CM 690 III, il popolare case di Cooler Master arriva alla terza edizione

CM 690 III, il popolare case di Cooler Master arriva alla terza edizione

Cooler Master ha annunciato ufficialmente CM 690, la terza edizione di uno dei case più di successo della società taiwanese

di pubblicata il , alle 15:31 nel canale Sistemi
Cooler Master
 

Dopo l'annuncio dell'interessante HAF Stacker, previsto in Italia per il mese di dicembre e adatto ad una tipologia d'utenza particolarmente esigente, Cooler Master ha presentato ufficialmente il nuovo CM 690 III, il successore di uno dei case mid tower fra i più popolari e diffusi in assoluto.

Cooler Master CM 690 III

Il design resta in linea con quello delle precedenti versioni, lineare ed elegante al tempo stesso, che permette di avere ampi margini d'azione all'interno del case. Il nuovo modello sarà disponibile inizialmente in due distinte varianti (con e senza finestra laterale trasparente) ed è leggermente più largo e spazioso rispetto al suo predecessore. L'ago della bilancia si ferma a 8,7kg con CM 690 III.

Cooler Master CM 690 III

Il case è basato sulla medesima architettura mesh in acciaio delle precedenti versioni in modo da garantire un costante flusso d'aria alle componentistiche interne e dotato di filtri antipolvere sulla parte frontale, superiore ed inferiore. Gli spazi interni sono stati interamente riprogettati ed il nuovo CM 690 III è in grado di ospitare schede video lunghe fino a 423mm grazie al sistema di cestelli removibili senza l'ausilio di strumentazione specifica. Il nuovo case supporta tutti i dissipatori per la CPU alti fino a 171mm e un massimo di 10 SSD.

Come da tradizione, Cooler Master ha prestato particolare attenzione nella progettazione del sistema di raffreddamento. In base alle esigenze dell'utente si può arrivare sino ad un massimo di 9 ventole installate, di cui tre da 20cm di diametro. Prevista la predisposizione per impianti a liquido con tre radiatori di cui due da 240mm ed uno da 120mm.

Cooler Master CM 690 III specifiche

Cooler Master CM 690 III sarà verrà venduto a partire dalla metà del mese di settembre al prezzo di 99 e 109€ rispettivamente per le versioni senza e con paratia laterale trasparente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Emopunk04 Settembre 2013, 15:36 #1
Bellissimo..
biggy86604 Settembre 2013, 15:50 #2
tutti i case secondo me dovrebbero avere i pannelli per attutire i rumori senza di quelli si sentono sempre rumorini fastidiosi.. il migliore resta fractal design define.. cmq anche questo non è male
nickmot04 Settembre 2013, 15:56 #3
Boh? Mi pare peggiorato esteticamente, preferivo il primo ed il secondo.
qboy04 Settembre 2013, 16:08 #4
Originariamente inviato da: nickmot
Boh? Mi pare peggiorato esteticamente, preferivo il primo ed il secondo.


quoto
roccia123404 Settembre 2013, 16:27 #5
C'è sempre il bay superiore per attaccare un hdd sata al volo, vero?

È una delle cose più comode in assoluto del Cm 690 II
Tasslehoff04 Settembre 2013, 16:39 #6
Esteticamente queste soluzioni Coolermaster non mi hanno mai fatto impazzire, questo non fa eccezione.

Il prezzo poi mi sembra decisamente esagerato per i materiali e il livello qualitativo Coolermaster, sulla stessa fascia di prezzo si troverà il Lian-Li PC10n che è decisamente più innovativo e curato.
PaulGuru04 Settembre 2013, 16:55 #7
Originariamente inviato da: nickmot
Boh? Mi pare peggiorato esteticamente, preferivo il primo ed il secondo.

come ha fatto a peggiorare se è uguale ?
anzi no questo ha aggiunto finalmente la copertura alle porte usb che messe così in vista faceva pietà e usa una mesh a buchi allungati e il vano tetto rimovibile senza smontar tutto.
ulukaii04 Settembre 2013, 16:58 #8
Originariamente inviato da: nickmot
Boh? Mi pare peggiorato esteticamente, preferivo il primo ed il secondo.


Originariamente inviato da: qboy
quoto


Al massimo il secondo, in quanto presentava comunque degli interessanti miglioramenti rispetto alla prima versione per la disposizione degli elementi interni (il pannello per l'alloggiamento della MOBO con fori per convogliare i cavi).

Inoltre, da possessore del primo, di posso dire che una delle più grosse rotture erano:
- il filtro anti polvere per la PSU che era totalmente assente (e mettendola sotto è necessario perché non faccia da "aspirapolvere";
- la griglia inferiore sempre per la PSU che era troppo corta e non permetteva di convogliare l'aria correttamente su alimentatori più grossi dei normali.

Io stesso ho dovuto adottare una soluzione "personale" forando la paratia inferiore per estendere la griglia di areazione e aggiungere i filtri necessari (in pratica quello che hanno fatto loro con questa III versione).

In ogni caso, non si può certo dire che questo case non si sia evoluto
vash7904 Settembre 2013, 17:13 #9
per chi non vuole che l'ali faccia da aspirapolvere non basta girarlo in modo da avere la ventola che aspira dall'interno? se il case è ben areato così da non surriscaldare l'ali non dà problemi.
io quando assemblo un pc con psu in basso faccio così.
Warioland04 Settembre 2013, 17:19 #10
Qualcuno sa dirmi com'è l'aerazione di questo tipo di case, in quanto ho notato che sul lato sinistro/trasparente mancano le aperture per il passaggio dell'aria e di conseguenza le ventole opzionali, come invece ho visto che ci sono nella maggior parte dei case.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^