Windows 8 RTM già disponibile sul web

Windows 8 RTM già disponibile sul web

Alcuni siti di file sharing mettono già a disposizione una versione di Windows 8 trafugata da Microsoft

di pubblicata il , alle 09:30 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

A poche ore dall'annuncio della versione RTM per Windows 8 è già stata trafugata un copia della versione enterprise, il cui codice è reperibile su vari network di file sharing. Dopo gli OEM i primi a ricevere Windows 8 saranno i possessori di un abbonamento MSDN o TechNet come abbiamo descritto in questa notizia.

La copia disponibile online è un versione enterprise di tipo N, nomenclatura che nella codifica Microsoft identifica le versioni prive di Windows Media Player. Queste particolari release sono distribuita dal 2004, anno in cui l'antitrust europeo impose tale decisione a Microsoft.

È superfluo sottolineare come la copia in circolazione di Windows 8 sia potenzialmente pericolosa per l'utente finale: di preciso non se ne sa la provenienza, potrebbe contenere codice malevolo, oltre ovviamente a essere del tutto illegale sul piano delle licenze di utilizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zanardi8403 Agosto 2012, 09:41 #1
Non ho mai capito come sia possibile una cosa del genere..
O la rilasciano apposta, o i server sono colabrodo e vengono bucati con facilità estrema, oppure hanno personale infiltrato.
SgAndrea03 Agosto 2012, 10:09 #2
I Russi spingono!
citty7503 Agosto 2012, 10:21 #3
Originariamente inviato da: Pegamugh
fonte? filename?
bah, questa news mi sembra più un incitamento al pirataggio che altro..
non lo negate, dopo aver letto questa news correrete sui vostri siti di file sharing preferiti e cercherete il file in questione!!


Sinceramente non ho mai vista nulla di male nel scaricare una iso.
Il pirataggio avviene nel momento in cui forzi l'attivazione o usi un seriale illegale.
Poi, ovviamente, questa cosa non è legale, ma la vedo su un piano diverso dal piratare del SW.
Tanto più che fra qualche mese le iso saranno comunque scaricabili liberamente.
Al limite è un rischio per chi la usa perchè sarà privo di supporto.
Ma quelli sono anche fatti loro.
BLACK-SHEEP7703 Agosto 2012, 10:25 #4
sembra che lo facciano apposta, uno sgarro di un programmatore scontento della paga?
BLACK-SHEEP7703 Agosto 2012, 10:28 #5
Originariamente inviato da: SgAndrea
I Russi spingono!


si nello sfintere di bill gates
Mory03 Agosto 2012, 10:36 #6
Originariamente inviato da: citty75
Sinceramente non ho mai vista nulla di male nel scaricare una iso.
Il pirataggio avviene nel momento in cui forzi l'attivazione o usi un seriale illegale.
Poi, ovviamente, questa cosa non è legale, ma la vedo su un piano diverso dal piratare del SW.
Tanto più che fra qualche mese le iso saranno comunque scaricabili liberamente.
Al limite è un rischio per chi la usa perchè sarà privo di supporto.
Ma quelli sono anche fatti loro.


E' quello che continuo a sostenere da tempo, perchè non mettono disponibili tutte le iso sui loro server? Tanto poi quello che serve è un codice valido! Se mi compro un pc trovo appiccicato il mio bel codice e se serve scarico il SO e me lo reinstallo senza la necessità di fare i dischi di ripristino.
Zappa198103 Agosto 2012, 10:37 #7
è chiaro che è una cosa voluta succede ogni volta possibile? cmq sarà una versione che funzionerà malissimo sicuramente e piena di bug
sonountoro03 Agosto 2012, 10:37 #8
Si chiama marketing virale.

Che ne dicano i fanboy microsoft è diventata monopolista grazie alla facilità di reperire i suoi programmi. Non mi stupirei se inizialmente Windows8 fosse facilissimo da crackare e i controlli sulla licenza fossero estremamente blandi.
Scarfatio03 Agosto 2012, 10:43 #9
Originariamente inviato da: sonountoro
Si chiama marketing virale.

Che ne dicano i fanboy microsoft è diventata monopolista grazie alla facilità di reperire i suoi programmi. Non mi stupirei se inizialmente Windows8 fosse facilissimo da crackare e i controlli sulla licenza fossero estremamente blandi.


Ho idea che tu abbia ragione. Anzi per assurdo a questo giro ci saranno di mezzo i tablet e gli smartphone. 10 euro che abbonderanno tutti i tipi di versioni magicamente anche prima dell' uscita ufficiale.
MiKeLezZ03 Agosto 2012, 10:43 #10
Originariamente inviato da: Mory
E' quello che continuo a sostenere da tempo, perchè non mettono disponibili tutte le iso sui loro server? Tanto poi quello che serve è un codice valido! Se mi compro un pc trovo appiccicato il mio bel codice e se serve scarico il SO e me lo reinstallo senza la necessità di fare i dischi di ripristino.
Perché a fronte dell'1% della sua userbase che ne sarebbe felice perderebbe un 5% di possibile userbase che avrebbe più facilmente reperibile una versione crackabile del suo sistema operativo. E' solo questione di soldi, ovviamente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^