Ritorna il menu Start nei sistemi Windows 8 di Lenovo

Ritorna il menu Start nei sistemi Windows 8 di Lenovo

Grazie ad un software gratuito Lenovo ripropone il menu Start tradizionale all'interno dei propri sistemi basati su sistema operativo Windows 8: una brillante mossa per renderli maggiormente appetibili ai consumatori

di pubblicata il , alle 10:10 nel canale Sistemi Operativi
WindowsLenovoMicrosoft
 

Come vincere una certa diffidenza da parte dei consumatori nel passaggio al sistema operativo Windows 8? La ricetta di Lenovo passa attraverso un software di terze parti, che permette di ripristinare il tradizionale menu Start anche con questo nuovo OS dopo che Microsoft ne ha abbandonato l'uso.

Con Windows 8.1, nuova evoluzione del sistema operativo Microsoft atteso al debutto nel corso del mese di Ottobre, verrà reintrodotto il pulsante Start all'interno della versione desktop dell'OS. Questo pulsante non permetterà di aprire il tradizionale menu quanto di riportare l'utente all'interfaccia Metro con la listata delle varie App presenti e dei servizi a disposizione.

pokki_menu.gif (71008 bytes)

La mossa di Lenovo, così come riportato da Bloomberg, è basata sull'utilizzo del software Pokki sviluppato da SweetLab. Come è possibile vedere dall'immagine questo software propone quello che è a tutti gli effetti è il menu Start del sistema operativo che la stragrande maggioranza degli utenti di Windows 8 vorrebbero avere sul proprio sistema.

Lenovo inizierà la commercializzazione di sistemi dotati di questo software in bundle a partire dalle prossime settimane, iniziando dai paesi di lingua inglese per passare in seguito a tutte le nazioni nelle quali l'azienda è presente. Questa strategia punta a rendere maggiormente appetibili i sistemi Windows 8, soprattutto per quegli utenti che provengono da sistemi operativi Windows 7 o precedenti e sono abituati alla presenza del menu Start.

Il software è disponibile gratuitamente per qualsiasi utente, in versione per sistemi operativi Windows 8 come per quelli Windows 7 e XP. In quest'ultimo caso non viene sostituito il menu Start ma affiancato da quello che è indicato come Pokki menu, con il quale poter avere accesso rapido alle applicazioni di uso più frequente. Pokki mette inoltre a disposizione anche un proprio App Store, dal quale poter accedere a varie applicazioni tanto gratuite come a pagamento.

Al momento attuale SweetLabs è in trattative con altri produttori OEM di sistemi per la fornitura in bundle del proprio software: che sia questa, o quella che passa per altri programmi di simile portata, una delle vie che può rendere maggiormente appetibili i sistemi PC basati su sistema operativo Windows 8 agli occhi dei consumatori?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

160 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mattego26 Agosto 2013, 10:49 #1
certo che se dopo mesi dall'uscita siamo ancora a parlare dell'assenza del pulsante START.... è tanto difficile premere il pulsante WIN sulla tastiera e accedere alle apps?
mi sembra che win8 abbia introdotto abbastanza strumenti al suo interno da poter fare le stesse cose di prima, anche senza l'indispensabile pulsante start, no?
*Pegasus-DVD*26 Agosto 2013, 10:54 #2
no
dwfgerw26 Agosto 2013, 10:58 #3
Che tristezza, come sono messi male gli utenti windows.
mattego26 Agosto 2013, 11:01 #4
più che windows/altri - per stare sul generico - è questione di flessibilità mentale (e non si chiedono grandi contorsionismi....)
leandor26 Agosto 2013, 11:04 #5
Che tristezza, come sono messi male gli utenti degli altri sistemi operativi che si devono leggere le news di windows.

Comunque, Tiles è ottimo, e si, basterebbe premere win e digitare il nome per cercare il programma. Ma, se vuoi cercare le app visualmente le mattonelle, se hai molti software installati sono un dito in c**o. Funziona solo se hai tutto in una schermata, ma altrimenti devi perdere una giornata per sistemare tutte le app in modo logico. Quindi, POKKI e via!

PaulGuru26 Agosto 2013, 11:05 #6
possibile che certa gente sia così impedita da non riuscire ad adattarsi ?
mirkonorroz26 Agosto 2013, 11:08 #7
Possibile che ms sia cosi' impedita da non implementare cio' che chiedono i loro utenti paganti?
mrcsft26 Agosto 2013, 11:09 #8

Certo che...

Certo che se dopo mesi dall'uscita c'è ancora gente che crede che la Modern UI abbia rappresentato un passo avanti siamo davvero messi male... E' tanto difficile capire che la Modern UI è stata messa lì con il solo scopo di obbligare gli utenti di Windows a famigliarizzare con le "mattonelle" di Windows Phone, al prezzo di rendere macchinoso e decisamente meno efficiente il desktop.
Premere il pulsante WIN sulla tastiera e accedere alle apps significa perdere di vista il Desktop e questo per chi usa il PC per farci qualcosa di più che consultare le mail, rappresenta un problema.
Gli strumenti introdotti con Windows 8 sono solo un diversivo per convincere l'utonto che se non si trova bene con Windows 8 dipende solo da lui.
Invece proprio no, cari utonti e pseudo-utonti (quelli che saltellano da Desktop a Modern UI e sostengono che sia solo questione di prenderci la mano), il problema è proprio Windows 8.
Faster_Fox26 Agosto 2013, 11:09 #9
Originariamente inviato da: PaulGuru
possibile che certa gente sia così impedita da non riuscire ad adattarsi ?


a quanto pare...

Ho Linux Mint e pur essendoci il tasto "start" ho sempre usato l'equivalente da tastiera...
montanaro7926 Agosto 2013, 11:09 #10
Non è difficile da capire ...
1-La gente voleva il ritorno del pulsante Start perchè non piace quel cavolo di angolo attivo ..

2-Metro perchè sbattermela a full screen ? non era meglio se mi permettevi di ridimensionarla .(tipo la grandezza di questa app)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^