Specifiche tecniche di iPhone 5S trapelate: A7 a 64bit e chip dedicati per il rilevamento del moto

Specifiche tecniche di iPhone 5S trapelate: A7 a 64bit e chip dedicati per il rilevamento del moto

Un reporter di Fox News ha descritto le caratteristiche tecniche di iPhone 5S. Il processore A7 sarà il 31% rispetto al SoC utilizzato attualmente e utilizzerà un chip dedicato per la rilevazione dei movimenti

di pubblicata il , alle 09:51 nel canale Apple
iPhoneApple
 

Il processore A7 che Apple installerà all'interno del suo iPhone 5S sarà il 31% più veloce rispetto alla generazione attuale e supporterà un chip dedicato alla "rilevazione del moto" che cambierà sensibilmente il modo in cui l'utente si approccerà allo smartphone.

iPhone 5S

È quanto si evince dalle parole di Clayton Morris di Fox News, che ha citato fonti anonime interne alle catene di montaggio, come riporta AppleInsider. Un aumento di prestazioni del 31% sarebbe senza dubbio osservabile nell'utilizzo quotidiano del dispositivo, ma sarebbe insufficiente a raggiungere le proposte della concorrenza. Inoltre, non è dato sapere su quali basi e con quali test si raggiungono risultati di questo tipo, se relativi all'utilizzo di CPU, GPU o entrambi.

Apple sta cercando quindi di aumentare la potenza grezza dei propri dispositivi inserendoli all'interno di scocche caratterizzate da volumi particolarmente ridotti. Tuttavia il celebre analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo ha preannunciato il probabile utilizzo di architetture ARMv8 per riuscire ad avere un incremento nell'ordine del 20% per quanto riguarda l'efficienza del processore utilizzato. Nella stessa nota, Kuo ha parlato di quello che potrebbe essere il supporto ai 64bit per il nuovo SoC.

Per quanto riguarda la feature del "rilevamento del moto" discussa da Morris questa dovrebbe essere gestita da un chip esterno ad A7 che si occupa specificatamente della funzionalità: "Ho sentito che c'è un chip separato dedicato al rilevamento del movimento. Potrebbe fare parte della nuova fotocamera." Sembra quindi che questo sarà inserito all'interno della fotocamera in modo da prevenire probabilmente il mosso integrando alcune funzionalità per migliorare la qualità degli scatti con lo smartphone di Cupertino, ma non solo.

Fra i brevetti di Apple ne abbiamo molti che riguardano tecniche di post-processing delle immagini, tra cui alcuni analizzano i dati del sensore fotografico per riconoscere le espressioni facciali dell'utente. All'interno degli stessi documenti rilasciati all'USPTO, Apple spesso parla di chip dedicati alle funzioni inseriti proprio all'interno del modulo fotografico, in modo da gestire la funzionalità senza troppi compromessi dal punto di vista energetico.

iPhone 5S sarà probabilmente annunciato al pubblico il prossimo 10 settembre, in un evento che dovrebbe avere come protagonista anche il nuovo modello economico di Cupertino.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw26 Agosto 2013, 10:29 #1
Apple sta dimostrando una forte roadmap interna per quel che concerne il design dei processori ARM. Molto curioso di vedere all'opera con ios7 i nuovi A7-A7X. Ammiro il fatto che si realizzino in casa il proprio silicio in base al proprio software e funzionalità da implementare.
checo26 Agosto 2013, 11:02 #2
Originariamente inviato da: dwfgerw
Apple sta dimostrando una forte roadmap interna per quel che concerne il design dei processori ARM. Molto curioso di vedere all'opera con ios7 i nuovi A7-A7X. Ammiro il fatto che si realizzino in casa il proprio silicio in base al proprio software e funzionalità da implementare.


e gli riesce meglio pure di samsung che il silicio, da anni, se lo fa veramente in casa in base alle necessità, certo ci saranno anche limiti di costo diversi.
Cappej26 Agosto 2013, 11:03 #3
quindi le funzionalità di iOS 7 utilizzate da questo processore "esterno" ad A7, non saranno disponibili nei modelli precedenti... immagino....
giubox36026 Agosto 2013, 11:04 #4
probabilmente aumenteranno di poco la potenza della Cpu, ma di moltissimo quella della GPU..un pò come con il passaggio da i phone 4 @i phone4 S, altrimenti di motivazioni per l'acquisto ce ne sarebbero davvero poche..anche perchè la concorrenza avanza...
SaggioFedeMantova26 Agosto 2013, 11:51 #5
Speriamo sia un flop (Cit. Il mio portafoglio)
dwfgerw26 Agosto 2013, 11:54 #6
Originariamente inviato da: giubox360
probabilmente aumenteranno di poco la potenza della Cpu, ma di moltissimo quella della GPU...



mah.. insomma non direi soprattutto se le voci di ARM v8 e LPDDR3 sono fondate. Sono importanti step tecnologici per il mondo ARM. Per quel che concerne la concorrenza..bè quella credo che riceverà una bella mazzata da iPhone5C o come diavolo si chiamerà. Sicuramente un modello mainstream vendera vagonate in mercati emergenti ma non solo..

Del resto nell'ultima trimestrale, Apple ha fatto record con un incremento del 20% di vendite iPhone rispetto allo stesso periodo di 12 mesi prima. Detto questo figuriamoci con un listino smartphone piu articolato e progettato per i nuovi mercati.
dwfgerw26 Agosto 2013, 11:55 #7
Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
Speriamo sia un flop (Cit. Il mio portafoglio)




Se hai un 5 come leggo dalla firma sei tranquillo fino a ios8 e forse oltre, quindi non hai ragione di cambiarlo per molto tempo.
devilred26 Agosto 2013, 12:12 #8
Il processore A7 sarà il 31% rispetto al SoC utilizzato.

quindi cosa sara'??? piu' veloce?? piu' grande??? piu' piccolo?? mah! non ci resta che attendere l'uscita per saperlo.
checo26 Agosto 2013, 12:17 #9
Originariamente inviato da: devilred
Il processore A7 sarà il 31% rispetto al SoC utilizzato.

quindi cosa sara'??? piu' veloce?? piu' grande??? piu' piccolo?? mah! non ci resta che attendere l'uscita per saperlo.



sarà il 31% più magico, il display sarà il 13% più risoluzionario, i colori il 230% più colorazionari.

tutto più di sempre, come sempre.
Ventresca26 Agosto 2013, 12:21 #10
secondo me avrebbe avuto più senso fare un processore del 30% più efficiente, piuttosto che ancora più potente.

In questo momento lo svantaggio vero di iphone5 rispetto alla concorrenza è solo quello della durata della batteria, che è integrata, e di sicuro non quello della fluidità o della potenza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^