Microsoft sperimenta i Set su Windows 10: le schede per gestire più applicazioni in una sola finestra

Microsoft sperimenta i Set su Windows 10: le schede per gestire più applicazioni in una sola finestra

L'ultima novità presentata da Microsoft si chiama Sets e consiste nell'uso delle schede per raggruppare in un'unica finestra applicazioni diverse, così da poter lavorare a un progetto con più applicazioni correlate tra loro anche graficamente

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

L'ultimo esperimento di Microsoft in termini di interfaccia utente si chiama Sets e consiste nell'uso del paradigma delle schede per gestire più applicazioni alla volta in Windows 10.

I set sono, in buona sostanza, un raggruppamento di applicazioni diverse in un'unica finestra, con la possibilità di gestirli poi con delle schede simili a quelle che vengono usate all'interno dei browser. L'interfaccia sarebbe del tutto simile a quella presente attualmente in Edge, con la differenza che la pagina per le nuove schede permetterebbe di aprire nuove applicazioni oltre a nuove pagine Web. In questo modo sarebbe possibile mantenere il flusso di lavoro all'interno di una singola finestra - ad esempio dedicandola a un progetto che richiede Word, PowerPoint, alcune pagine Web e un editor grafico.

La novità è attualmente disponibile solo per un limitato numero di aderenti al programma Windows Insider e dovrebbe espandersi nel corso dei prossimi mesi a sempre più persone. Microsoft ha già affermato, però, che il processo sarà lungo e che sarà necessario eseguire studi per determinare come gli utenti fanno uso di questa nuova funzionalità, di quanto possa risultare utile o, invece, deleteria e quale potrebbe essere la maniera migliore per proporla all'utenza. In ogni caso l'opzione sarebbe disattivabile dal centro impostazioni del sistema operativo, per far sì che chi non ne necessitasse potrebbe disattivarla.

Microsoft sembra quindi intenzionata a sottoporre la sua idea allo scrutinio dell'utenza, per non ricadere nell'errore fatto con il menù Start in Windows 8 - un cambiamento radicale non atteso e ritenuto da molti controproducente. La portata dei Set è però almeno equiparabile a quella del nuovo menù Start, se non superiore; si tratterebbe infatti di una rivoluzione nel modo di utilizzare il sistema operativo e le applicazioni. E potrebbe portare, forse, ad avere finalmente le schede in Esplora Risorse.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen29 Novembre 2017, 09:53 #1
Da valutare l'effettiva ergonomia, ma l'idea mi sembra veramente utile, specie per chi, come me, lavora con diverse applicazioni aperte contemporaneamente... Un set per navigazione (edge, outlook, FileZilla), un set per il lavoro (word, matlab, enterprise architect, onenote), una per la comunicazione (skype, edge con whathappweb) etc etc... Lo trovo utile soprattutto per chi e' abituato a lavorare con diverse finestre ed ha un solo monitor. Certo, ci sono i desktop virtuali (io infatti mi ordino il tutto con quelli), ma questa sembra essere una valida alternativa.

Mi viene il dubbio solamente con applicazioni che non hanno una gestione standard delle finestre, come Mathematica, o anche GIMP... chissa' come si comporteranno queste..
*Pegasus-DVD*29 Novembre 2017, 10:13 #2
ottimo
s0nnyd3marco29 Novembre 2017, 10:16 #3
Interessante, ma piuttosto investirei risorse nell'implementazione e miglioramento dei desktop virtuali. Magari la possibilita' di passare una finestra tra un desktop virtuale e l'altro e magari poter ordinare i desktop virtuali su due (o piu') righe.
Phoenix Fire29 Novembre 2017, 10:23 #4
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Interessante, ma piuttosto investirei risorse nell'implementazione e miglioramento dei desktop virtuali. Magari la possibilita' di passare una finestra tra un desktop virtuale e l'altro e magari poter ordinare i desktop virtuali su due (o piu') righe.


preferirei cose del genere, io alla fine o ho tante finestre aperte contemporaneamente e tutte più o meno visibili o ho applicazioni a tutto schermo che metto su diversi desktop
questa soluzione per i miei usi non mi sembra molto utile, anzi non vedo molti scenari in cui sia preferibile ai desktop virtuali, ma ovviamente non riesco a pensare a tutti gli usi distanti dalla mia metodologia di lavoro
s-y29 Novembre 2017, 10:41 #5
mi pare più incentrato sull'integrazione con l'account cloud, come target

che una 'nidificazione' delle finestre sarebbe pure comoda di suo (ricordo in questo senso i tab su fluxbox, che erano una manna con le risoluzioni francobolliche dell'epoca), fermo restando che per flussi di lavoro 'fissi' un multidisplay/multidesktop è più efficiente
gioloi29 Novembre 2017, 10:48 #6
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Magari la possibilita' di passare una finestra tra un desktop virtuale e l'altro

Uh? Che cosa intendi? Non si può già fare? Io sposto finestre e applicazioni tra i quattro desktop senza alcun problema.
chichino8429 Novembre 2017, 10:58 #7
Io invece preferirei proprio una feature del genere rispetto ai desktop virtuali. Uso le schede in Esplora risorse (QTTabBar) da anni e le trovo di una comodità unica. Questi sets sono un qualcosa che sogno dai tempi di windows 98! Non sono un grande fan di ribbon ma se c'è un grande vantaggio che offre IMHO è proprio la comodità nella navigazione a schede.
lope3329 Novembre 2017, 11:12 #8
Chi parla di desktop virtuali ha pienamente ragione, questa organizzazione si può tranquillamente avere anche ora.
Ma capisco che Microsoft voglia implementarla anche così, è molto più semplice e vicina all'utente medio già abituato ad utilizzare i tab nei browser.
frankie29 Novembre 2017, 11:15 #9
Uh, che finalmente arrivi, in un modo o in un altro L'esplora risorse con le tab?
frankie29 Novembre 2017, 11:19 #10
Originariamente inviato da: chichino84
Io invece preferirei proprio una feature del genere rispetto ai desktop virtuali. Uso le schede in Esplora risorse (QTTabBar) da anni e le trovo di una comodità unica.

Gira bene anche su W10 in tutte le versioni?
Perchè vedo che non è aggiornata

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^