Microsoft Morro, qualcosa si muove

Microsoft Morro, qualcosa si muove

Alcune fonti segnalano una prima beta di Microsoft Morro usata al momento internamente a Microsoft

di pubblicata il , alle 08:48 nel canale Sicurezza
Microsoft
 

Morro è il nome con cui Microsoft identifica il nuovo progetto dedicato alla realizzazione di un antivirus proprio e fornito alla clientela gratuitamente. Con Morro Microsoft ha cancellato dalla propria roadmap OneCare.

Microsoft non ha mai aggiunto dettagli in merito a Morro ma alcune fonti online segnalano qualche novità. Sembrerebbe imminente il rilascio di una beta pubblica di Morro mentre al momento pare che un ristretto numero di beta tester interno all'azienda stia già operando il testing del prodotto.

Rispetto a OneCare Morro offrirà un livello di funzionalità inferiore e, a quanto afferma Microsoft, intende essere una soluzione basilare. Morro intende integrarsi a Windows Firewall e Windows Defender, i software già oggi disponibili con Microsoft Windows Vista e in futuro accessibili anche in Microsoft Windows 7.

Varie società specializzate in soluzioni per la sicurezza hanno a più riprese criticato il progetto Morro e le possibili ripercussioni sul mercato. Prima di esprimere valutazioni ulteriori è necessario attendere la disponibilità della prima beta pubblica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

72 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
latilou8512 Giugno 2009, 08:53 #1
mah.... secondo me le società di antivirus non avranno niente da temere, almeno che questo antivirus non sia un mostro di protezione e leggerezza.
tarek12 Giugno 2009, 09:00 #2
signore ti ringrazio...potrebbe finire la mafia degli antivirus preinstallati con tre mesi di licenza..! Credo che questo sia il futuro per windows...costruire un sistema completo come apple, che non abbia bisogno di troppi interventi dell'utente e tristemente dai produttori che nel 90% dei casi fanno solo danni e rallentamenti rovinando lo stesso prodotto che devono vendere.
coschizza12 Giugno 2009, 09:00 #3
Originariamente inviato da: latilou85
mah.... secondo me le società di antivirus non avranno niente da temere, almeno che questo antivirus non sia un mostro di protezione e leggerezza.



ma ci sono una decina di antivirus a pagamento e certi sono molto costosi e di scarsa qualità quindi un prodotto gratuito per quanto meno configurabile puo togliera milioni di possibili installazioni
Quell_uomo12 Giugno 2009, 09:01 #4
Magari sara pure funzionale e tutto il resto ma il nome a mio parere e' davvero micidiale...
cignox112 Giugno 2009, 09:03 #5
Anche perche' gia' ora si possono usare AV gratuitamente: molti lo scaricano o (come me) usano le versioni gratuite di AV come AVG.
Chi era disposto a pagare prima lo sara' anche dopo...
ciro20712 Giugno 2009, 09:06 #6
Oddio no! Quindi oltre a disattivare Firewall, Defender, Notifiche di sicurezza, Notifiche di errori... mo me toccherebbe disattivare pure l'antivirus... e no! abbasta!!
cavaliereombra12 Giugno 2009, 09:07 #7
Originariamente inviato da: tarek
signore ti ringrazio...potrebbe finire la mafia degli antivirus preinstallati con tre mesi di licenza..! Credo che questo sia il futuro per windows...costruire un sistema completo come apple, che non abbia bisogno di troppi interventi dell'utente e tristemente dai produttori che nel 90% dei casi fanno solo danni e rallentamenti rovinando lo stesso prodotto che devono vendere.

Concordo, ma in generale l'utenza è contraria a quanto sopra (almeno per Microsoft...) e considera ogni software preinstallato con Windows come qualcosa che possa danneggiare la concorrenza.

Originariamente inviato da: ciro207
Oddio no! Quindi oltre a disattivare Firewall, Defender, Notifiche di sicurezza, Notifiche di errori... mo me toccherebbe disattivare pure l'antivirus... e no! abbasta!!

Disabilitare quanto garantisce un minimo di sicurezza al proprio PC non è molto furbo...
LNdemon12 Giugno 2009, 09:09 #8
Originariamente inviato da: tarek
signore ti ringrazio...potrebbe finire la mafia degli antivirus preinstallati con tre mesi di licenza..! Credo che questo sia il futuro per windows...costruire un sistema completo come apple, che non abbia bisogno di troppi interventi dell'utente e tristemente dai produttori che nel 90% dei casi fanno solo danni e rallentamenti rovinando lo stesso prodotto che devono vendere.


Certo, è proprio quello che aspetta l'antitrust
King8312 Giugno 2009, 09:13 #9
a me sta bene l'importante per nn tirarsi dietro poi le accuse di monopolio e concorrenza sleale è che ogni componente sia poi disattivabile o meglio ancora disinstallabile (come dovrebbe essere mail, mediaplayer, defender e altre caratteristiche, nn è il mio caso io le uso tutte e ne sono soddisfatto)
Davis512 Giugno 2009, 09:15 #10
beh.. se gli viene una chiavica come il live onecare o il family safety... andiamo bene...

il family safety ti rende talmente sicura la navigazione che non ti fa proprio navigare! Applica l'anitica regola che un PC spento e' sicuramente un PC inattaccabile dai virus o dagli hacker!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^