BitDefender presenta le nuove soluzioni per la sicurezza 2011

BitDefender presenta le nuove soluzioni per la sicurezza 2011

Sono da poco disponibili le nuove edizioni 2011 di BitDefender Antivirus Pro, BitDefender Internet Security e BitDefender Total Security

di pubblicata il , alle 16:43 nel canale Sicurezza
 

Lo scorso lunedì BitDefender ha annunciato la disponibilità delle nuove edizioni delle proprie soluzioni per la sicurezza BitDefender Antivirus Pro 2011, BitDefender Internet Security 2011 e BitDefender Total Security 2011.

Rispetto alle precedenti edizioni, BitDefender Antivirus Pro 2011, BitDefender Internet Security 2011 e BitDefender Total Security 2011 mettono a disposizione degli utenti una procedura di installazione più intuitiva, e una maggior ottimizzazione delle routine di scansione al fine di ridurne l'impatto sulle prestazioni del sistema.

Anche l'interfaccia delle applicazioni è stata riprogettata per risultare più semplice ed adattarsi meglio alle esigenze di ciascun utente, senza però scendere a compromessi sul piano della sicurezza. Su tutti viene inoltre fornito supporto telefonico gratuito.

Per chi fosse interessato, ulteriori dettagli sui nuovi prodotti BitDefender sono reperibili sul sito ufficiale della compagnia; a questo indirizzo è invece disponibile un elenco comparativo delle funzionalità di ciascuna delle tre soluzioni proposte da BitDefender.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^