La NASA sceglie SpaceX Falcon Heavy per l'invio di due moduli del Lunar Gateway

La NASA sceglie SpaceX Falcon Heavy per l'invio di due moduli del Lunar Gateway

I moduli del Lunar Gateway, PPE e HALO, saranno lanciati grazie a un razzo SpaceX Falcon Heavy dopo essere stati assemblati a terra. Secondo quanto previsto dalla NASA, il lancio non avverrà prima di Maggio 2024.

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Scienza e tecnologia
NASA
 

Il cammino verso il ritorno sulla Luna è fatto di tappe. Oltre alla prima missione umana dell'era Artemis, c'è un altro progetto ambizioso che prenderà forma: il Lunar Gateway! Come già detto in altre occasioni, si tratta di un avamposto permanente che permetterà di avere una base (orbitante) intorno alla Luna. Per farlo però saranno necessari molti soldi e soluzioni tecniche. La NASA ha però già annunciato che due moduli saranno lanciati a bordo di SpaceX Falcon Heavy.

lunar gateway

SpaceX Falcon Heavy e il Lunar Gateway

Nell'annuncio, avvenuto nelle scorse ore, la NASA ha dichiarato di aver selezionato SpaceX Falcon Heavy per portare con successo in orbita i due moduli dal nome di Power and Propulsion Element (PPE) e Habitation and Logistics Outpost (HALO). Si tratta di due unità fondamentali del futuro Lunar Gateway e le loro dimensioni e peso non permettono di utilizzare lanciatori più piccoli.

Secondo quanto riportato, le tempistiche prevederebbero un lancio dei moduli PPE e HALO già uniti sulla Terra non prima di Maggio 2024. Nello stesso anno ci dovrebbe essere, secondo la roadmap ufficiale, lo sbarco dell'essere umano sulla Luna con la missione Artemis III.

spacex

Il modulo PPE fornirà energia elettrica attraverso pannelli solari (60 kW), possibilità di cambio dell'orbita e dell'assetto e connettività al Lunar Gateway e sarà unito all'HALO. Quest'ultimo sarà il modulo abitativo vero e proprio dove gli astronauti potranno vivere e dove ci sarà la parte di attracco per le capsule e i lander.

Per riassumere, il Lunar Gateway sarà simile al concetto della ISS (Stazione Spaziale Internazionale) anche se sarà più piccolo. Si tratterà di una "base d'appoggio" per gli astronauti che arriveranno dalla Terra in direzione della Luna.

SpaceX Falcon Heavy verrà lanciato dal Launch Complex 39A del Kennedy Space Center della NASA in Florida. L'agenzia spaziale statunitense ha anche dichiarato ufficialmente quanto sarà il costo del lancio: si parla di 331,8 milioni di dollari che comprende il servizio di lancio e altri costi relativi alla missione.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
+Benito+10 Febbraio 2021, 19:01 #1
Un po' una forzatura il confronto con la ISS, nel senso che la ISS è un laboratorio, il gateway sarà un stazione di scambio ma è inverosimile che sarà attrezzato come la ISS
LMCH10 Febbraio 2021, 23:31 #2
Originariamente inviato da: +Benito+
Un po' una forzatura il confronto con la ISS, nel senso che la ISS è un laboratorio, il gateway sarà un stazione di scambio ma è inverosimile che sarà attrezzato come la ISS

Sarà attrezzato in modo differente, ma non sarà solo una stazione di scambio.
Il gateway non avrà la protezione fornita alla ISS dalle fasce di Van Allen e sopratutto il costo per kg di materiale trasferito in orbita lunare è più elevato, quindi tutti gli esperimenti ed i test che si possono fare sulla ISS non ha senso farli sul gateway o sulla Luna.
Ma il gateway sarà a tutti gli effetti una stazione spaziale abitata periodicamente che permetterà di installare sensori e strumenti in orbita lunare senza dover inviare ogni volta girostabilizzatori, propulsori di manovra, pannelli solari e tutto il materiale di supporto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^