Vivaldi, il nuovo browser dell'ex di Opera è per utenti esperti

Vivaldi, il nuovo browser dell'ex di Opera è per utenti esperti

Jon von Tetzchner è l'uomo alla base di Vivaldi, un nuovo browser che riprende alcuni aspetti da Opera. Sarà perché von Tetzchner è stato il co-fondatore di Opera ed il CEO della società?

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:41 nel canale Programmi
 

Vivaldi è il nuovo browser web annunciato dall'ex-CEO e co-fondatore di Opera, Jon von Tetzchner. Già disponibile su Windows, Mac e Linux sotto forma di "Tech Preview", il nuovo software si basa su Chromium e prende alcune delle caratteristiche proprio da Opera, come le gesture via mouse e l'interfaccia "speed dial", che consente di accedere rapidamente ai siti web preferiti all'apertura di una nuova tab.

Ma non mancano le novità. La più importante sul piano dell'interfaccia è relativa al sistema di raggruppamento delle tab: queste possono essere combinate all'interno di un unico spazio in modo da facilitare la navigazione tra le varie pagine aperte. Una feature utile nel caso in cui si abbia l'abitudine di tenere aperti molteplici siti contemporaneamente. Vivaldi permette inoltre di annotare informazioni condite di screenshot all'interno dello stesso browser, di lanciare comandi tramite codici testuali e accedere a un client mail direttamente integrato nel browser.

Vivaldi

Jon von Tetzchner aveva lasciato Opera nel 2011 dopo averla co-fondata nel 1995. È riapparso nelle scene informatiche l'anno scorso, con Vivaldi. Allora si trattava di una sorta di forum per la vecchia e non più esistente community del sito di Opera. L'ex-CEO di Opera aveva recentemente rivelato a TechCrunch di essere al lavoro su un "browser per gli amici", ovvero per tutti coloro che hanno bisogno di qualcosa di più rispetto al tipico browser tradizionale.

Ma le sue ambizioni andavano molto oltre, come abbiamo potuto vedere con il nuovo software. Vivaldi è il frutto di circa un anno e mezzo di sviluppo, in cui il team si è dato l'obiettivo di creare qualcosa di più funzionale rispetto allo stesso Opera. Lo stesso von Tetzchner ammette che alcune feature sono state riprese di proposito dal più celebre browser web, introducendo però un'interfaccia pensata per l'utente esperto.

"C'è un sacco di scelta di browser per una massa che non vuole molto", ha detto il creatore di Vivaldi. "Noi ci stiamo rivolgendo al tipo di utente che passa molto tempo online, tiene aperte un sacco di pagine e a cui piace lavorare in maniera efficiente con diversi contenuti". Il team non ha ancora la potenza di fuoco per poter sviluppare un engine da zero: infatti, dopo aver considerato l'implementazione di WebKit e il motore di Mozilla, la scelta è ricaduta su Chromium.

Vivaldi non dispone ancora di alcune funzionalità importanti: manca la barra dei preferiti, che viene sostituita solo parzialmente dalla "speed-dial", così come risulta ancora assente il supporto alle estensioni. Si tratta tuttavia solo di una questione di tempo: non dimentichiamo che Vivaldi è ancora ad una prima versione embrionale e ha naturalmente molti margini di miglioramento. Al momento il team di sviluppo si compone di 25 impiegati, con von Tetzchner che ne è l'unico a finanziarne le imprese.

Vivaldi è attualmente in fase di anteprima tecnica: il download può essere lanciato a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alessio.1639029 Gennaio 2015, 15:53 #1
Vado subito a provarlo, sono stato utente opera dal 99 al 2013 fino a quando non è diventato la fotocopia di Chrome.
Ho comunque installato Opera developer 28.0 (28.0.1750.5 )
Ma non è intuitivo e comodo come il vecchio 12.


Anche questi avevano deciso di portare avanti il progetto Opera 12
http://otter-browser.org/

Purtroppo i lavori procedono lentamente, ed il web và giustamente avanti.


Sarebbe da capire se Vivaldi ha dietro un team forte oppure no.
L'affermazione "creare un browser per gli amici" non è il top.
Balthasar8529 Gennaio 2015, 15:54 #2
Da antico ed irriducibile utilizzatore di Opera (c'era ancora il banner pubblicitario) non vedo l'ora di provare anche questo browser.



CIAWA
Ale199229 Gennaio 2015, 16:20 #3
In download. Da affezionato utilizzatore di opera non posso non provarlo. E non posso che dare ragione a chi dice che ormai opera è diventato una schifezza se paragonato alla versione 12. Però così dall'immagine sembra somigliare a maxthon.
Marko#8829 Gennaio 2015, 16:24 #4
Utilizzo Opera da sempre, anche da quando l'hanno aggiornato basandolo su Chromium e semplificando un sacco di opzioni, ormai però l'abitudine me lo continua a far usare.
Ho appena scaricato e installato Vivaldi, provatelo pure ma non ha senso per adesso, non ha estensioni, non ha funzioni, è una TP quindi è anche normale così
Ale199229 Gennaio 2015, 16:37 #5
Originariamente inviato da: Marko#88
Utilizzo Opera da sempre, anche da quando l'hanno aggiornato basandolo su Chromium e semplificando un sacco di opzioni, ormai però l'abitudine me lo continua a far usare.
Ho appena scaricato e installato Vivaldi, provatelo pure ma non ha senso per adesso, non ha estensioni, non ha funzioni, è una TP quindi è anche normale così


Daccordo con te, però sembra promettere bene. Almeno secondo me è così.
Alessio.1639029 Gennaio 2015, 16:43 #6
Provato, il pack italiano manca,
ci snobbano dall'inizio

Per me è NO!

Di Opera 12 ha ben poco.

Mash-up fra Flock+Avant Browser+Opera.

Spero di ricredermi in futuro.
Marko#8829 Gennaio 2015, 17:25 #7
Originariamente inviato da: Ale1992
Daccordo con te, però sembra promettere bene. Almeno secondo me è così.


Siamo a un livello in cui i browser si equivalgono per velocità e fluidità, il paragone lo fai coi servizi che offrono. Vivaldi in questo momento non offre nulla, come fai a dire che promette bene?
Per l'estetica? Si, quella è carina...ma un browser deve essere altro Ne riparliamo fra un po'.
koni29 Gennaio 2015, 18:19 #8
state usando il tempo passato riferendovi ad opera ma è fallita ?
Ale199229 Gennaio 2015, 18:44 #9
Originariamente inviato da: Marko#88
Siamo a un livello in cui i browser si equivalgono per velocità e fluidità, il paragone lo fai coi servizi che offrono. Vivaldi in questo momento non offre nulla, come fai a dire che promette bene?
Per l'estetica? Si, quella è carina...ma un browser deve essere altro Ne riparliamo fra un po'.


No, l'estetica è una cosa di poco conto (oltre che essere una cosa soggettiva). Ma la velocità c'è, sembra stabile e funziona bene. Sapendo che è nato da chi ha fatto nascere opera ho buone speranze sul futuro di questo browser. Le mie sono solo impressioni a primo impatto, posso sbagliarmi come anche aver ragione. Il tempo ci darà risposte.

Originariamente inviato da: koni
state usando il tempo passato riferendovi ad opera ma è fallita ?


No, è semplicemente cambiato in peggio. Mancano funzioni che prima c'erano, alcune invece son state rimesse con gli ultimi aggiornamenti ma ancora non funzionano come dovrebbero. Poi ci sono altri piccoli problemi da risolvere. Per chi ha usato molto opera le attuali versioni risultano abbastanza scadenti se paragonate alla vecchia versione 12; usiamo questa come paragone perchè quelle successive sono state un passo indietro.
CrapaDiLegno29 Gennaio 2015, 18:56 #10
Vivaldi in questo momento non offre nulla, come fai a dire che promette bene?

Mailer integrato... MIO!!
Del nuovo Opera, oltre alla rimozione di tutte le vecchie funzionalità, non mi piace il fatto che non vi sia più il mailer integrato. Troppo comodo avere tutto in uno e non dover distinguere la posta dal web. Certo, il motore di Chrome aiuta parecchio a renderizzare meglio le pagine ed essere compatibile con un sacco di siti che con il vecchio Opera non si potevano utilizzare (mi viene in mente il sito di Poste Italiane e il login che non funziona).

Il vecchio Opera ha funzioni che nessun altro browser ha mai ripreso, tipo la possibilità di cambiare il tema di una pagina qualsiasi (tutto bianco e nero, utilissimo in ufficio ) o eliminare lo scaricamento delle immagini (spesso e volentieri uno vuole leggere solo il testo di una pagina, delle immaginine e delle pubblicità può farne anche a meno).

La questione "plug-in" proprio non la comprendo. A parte Flash col vecchio Opera non ho mai installato alcun plug-in, dato che viene con tutte le feature più utili incorporate. Cosa che nessuno ha mai tenuto conto quando si facevano i confronti.. mettete tutte le funzionalità che ha Opera con i plug-in negli altri browser e poi vediamo dove schizzano gli indicatori di memoria e velocità.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^