Telisma: nuove frontiere per il riconoscimento vocale

Telisma: nuove frontiere per il riconoscimento vocale

Telisma lancia la sua nuova linea di prodotti basata sull’ architettura DSR (Distributed Speech Recognition), per i servizi vocali della prossima generazione.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Programmi
 

Telisma, produttore di software specializzato nel riconoscimento vocale per il settore delle telecomunicazioni, sta lanciando la sua nuova linea di prodotti, basata su una architettura distribuita altamente avanzata. La versione 3.1 del motore di riconoscimento Philsoft, basata sulla piattaforma Voice Distributed Framework di Telisma presenta, tra le varie caratteristiche, un ambiente di sviluppo grafico estremamente semplice da utilizzare, Philmodeling studio 1.2. Tutti i nuovi prodotti Telisma inoltre, sono compatibili con l’architettura DSR (Distributed Speech Recognition).

La piattaforma Voice Distributed Framework, infatti, permette agli operatori di telecomunicazioni e agli integratori, di sviluppare, in modo semplice e a basso costo, applicazioni vocali utilizzabili da milioni di utenti. La piattaforma consente la gestione degli aggiornamenti e delle estensioni di tali applicazioni vocali senza alcuna interruzione del servizio. Inoltre un sistema di monitoraggio, basato sul protocollo SNMP V3, supervision

La nuova versione di Telisma Philsoft 3.1, ottimizzata per l’integrazione in questa piattaforma, è caratterizzata da maggiore precisione e robustezza, in particolare per le reti mobili e gli ambienti rumorosi. Insieme al motore di riconoscimento vocale Philsoft 3.1, viene fornito Philmodeling studio 1.2, strumento di sviluppo grafico, realizzato per acellerare lo sviluppo delle applicazioni vocali cosi come il relativo test prima dell’implementazione. Inoltre, l’architettura contiene un connettore specifico per tutti i motori di sintesi vocale (TTS) che sono compatibili con gli standard SAPI 4 e SAPI 5.

Con questi nuovi prodotti Telisma intende affacciarsi al mondo del DSR (Distributed Speech Recognition), attualmente in fase di standardizzazione. Telisma ha da poche settimane aperte dei propri uffici in Italia, ciò a riprova delle elevate aspettative che questa società ripone nel mercato italiano. Queste le parole di Thierry Vaccari, Direttore Generale di Telisma Italia:

“Telisma ha scelto il Sud Europa come punto di partenza per l’espansione internazionale, poiché questo mercato, particolarmente dinamico, ha una elevata richiesta di servizi basati su tecnologia vocale. Qui più che altrove gli operatori si confrontano con una concorrenza esacerbata, cercando di abbassare i costi operativi e di fidelizzare gli abbonati con l’offerta di sempre nuovi servizi. Come prevediamo di crescere? Sicuramente puntando sulla creazione di partnership tecnologiche e commerciali forti, che ci consentano di rispondere perfettamente alle esigenze dei nostri clienti”.

Ulteriori informazioni sono disponibili al sito

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^