Su Android Market sarà possibile noleggiare film

Su Android Market sarà possibile noleggiare film

Tra le novità presentate nel corso della Google I/O spunta anche la possibilità di noleggiare film direttamente dal market Android

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 15:29 nel canale Programmi
AndroidGoogle
 

Android, le sue migliorie e le innovazioni sono al centro della Google I/O; tra i numerosi annunci anche quello che prevede la possibilità di noleggiare migliaia di film sull'Android Market.

Il noleggio può essere fatto da qualsiasi piattaforma, telefono, tablet o PC e avviare così il download del film in background per poi vederlo quando si è offline. La lista dei film è già disponibile sul market, purtroppo però questa funzionalità è al momento ristretta al solo mercato nord-americano.

Android Market

Il supporto per Android 2.2 o superiore arriverà nelle prossime settimane e sarà invece integrato all'interno di Android 3.1 per tablet. Questo servizio, su PC, si affianca così alla funzionalità di noleggio film introdotta sempre da Google su Youtube, il popolare servizio di condivisione video.

Le restrizioni sono le stesse, e prevedono una durata del filmato noleggiato pari a 30 giorni; la finestra si riduce a 24 ore una volta che il film è stato inziato e magari interrotto.

Al momento non ci sono informazioni precise circa la disponibilità del servizio anche sul mercato italiano.

L'annuncio rappresenta un importante passo in avanti per il market di Android: i contenuti multimediali sono ora cross-platform e potranno così essere visualizzati, senza particolari problemi, su ogni tipo di dispositivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheMonzOne11 Maggio 2011, 15:49 #1
Scusate l'ignoranza, ma non ho capito come funzionano le restrizioni applicate...non ho mai usufruito del sistema di video noleggio di YouTube, ma li immagino comunque che la disponibilità del film noleggiato resti temporanea perchè la visione è in streaming, quindi ti assegneranno un link temporaneo al filmato che dopo 30gg dall'acquisto, o 24h dall'inizio della visione, viene eliminato e il film non sarà più accessibile...ma nell'articolo si parla di "download in background" e "visione quando si è offline"...il che, per come la capisco io, vuol dire che tu compri il film e lo scarichi fisicamente sul pc, tablet o telefono che sia e te lo guardi quando vuoi off line, è corretto?
Sarebbe quindi più un acquisto che un noleggio: come fanno a impedirti di guardare un file scaricato dopo 30gg che l'hai, appunto, scaricato e sei off line? Si autodistrugge?

Che qualità hanno questi film poi?

Grazie delle delucidazioni.
maxyteo11 Maggio 2011, 15:51 #2
mamma mia Google . . .
andy4511 Maggio 2011, 16:35 #3
Non capisco l'utilità di un servizio del genere sugli smartphone? Ok tablet e pc, ma gli schermi dei telefoni sono troppo piccoli...a meno che i futuri smartphone non saranno padelloni con schermi da 7''/8'', spero proprio di no.
litocat11 Maggio 2011, 16:39 #4
Originariamente inviato da: andy45
Non capisco l'utilità di un servizio del genere sugli smartphone? Ok tablet e pc, ma gli schermi dei telefoni sono troppo piccoli...a meno che i futuri smartphone non saranno padelloni con schermi da 7''/8'', spero proprio di no.

Hanno inventato dlna e porte hdmi... i film sul cell puoi anche guardarteli dal televisore o dal pc
andy4511 Maggio 2011, 16:50 #5
Originariamente inviato da: litocat
Hanno inventato dlna e porte hdmi... i film sul cell puoi guardarli dal televisore


Se ho la possibilità di collegarlo alla tv allora vuol dire che sto a casa (mia o di qualcun'altro), con tanti dispositivi di intrattenimento domestico che esistono collegare il cellulare alla tv mi sembra proprio il modo più stupido e scomodo di vedere un film.
MaxArt11 Maggio 2011, 16:50 #6
Originariamente inviato da: TheMonzOne
Sarebbe quindi più un acquisto che un noleggio: come fanno a impedirti di guardare un file scaricato dopo 30gg che l'hai, appunto, scaricato e sei off line? Si autodistrugge?
Credo proprio di sì.
Resta da capire come, data la natura open source di Android, i distributori si possano cautelare da qualche sistema crackato per superare i limiti imposti.
litocat11 Maggio 2011, 16:55 #7
Originariamente inviato da: andy45
Se ho la possibilità di collegarlo alla tv allora vuol dire che sto a casa (mia o di qualcun'altro), con tanti dispositivi di intrattenimento domestico che esistono collegare il cellulare alla tv mi sembra proprio il modo più stupido e scomodo di vedere un film.

Insomma... con il dlna c'e' solo da schiacciare un bottone... non vedo cosa ci sia di stupido o scomodo.
andy4511 Maggio 2011, 17:04 #8
Originariamente inviato da: litocat
Insomma... con il dlna c'e' solo da schiacciare un bottone... non vedo cosa ci sia di stupido o scomodo.


Forse sarò io troppo tradizionalista , una volta che sto a casa l'ultimo dei miei pensieri è proprio quello di usare il cellulare per vedere un film sulla tv.
TheDarkAngel11 Maggio 2011, 18:05 #9
Il market questa estate finirà pure sulla google tv.
Spectrum7glr11 Maggio 2011, 23:01 #10
in questo campo sono indietro parecchio rispetto ad MS: nel marketplace di MS puoi comprare o noleggiare video e guardarli su un qualsiasi dispositivo associato (fino ad un max di 3 PC e 3 telefoni ed ogni 30 giorni puoi cambiare un telefono ed un PC dal lotto prescelto)...in più anche lo ZunePass per la musica funziona allo stesso modo: compri una volta e ascolti dove vuoi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^