Online i nuovi driver Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.7.1

Online i nuovi driver Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.7.1

AMD aggiorna il supporto software per le proprie schede della famiglia Radeon introducendo supporto alle nuove schede per il mining delle criptovalute, oltre a correggere vari bug

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Programmi
AMDRadeonCrimsonCatalyst
 

AMD ha aggiornato i propri driver per le schede video della famiglia Radeon con il pacchetto Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.7.1, disponibile in versioni a 32bit e 64bit per i sistemi operativi Windows 7 e Windwos 10 oltre che a 64bit per sistema operativo Windows 8.1.

In questa nuova versione è stato implementato il supporto alle schede video Radeon RX 550 e Radeon RX 560, oltre che alle nuove schede video delle famiglie Radeon RX 460 e Radeon RX 470 proposte dai produttori partner specificamente per l'utilizzo in sistemi dedicati al mining di criptovalute. Non manca la correzione di alcuni bug specifici per i giochi Tekken 7, Final Fantasy XIV e Little Nightmares.

Il download è accessibile a questo indirizzo, mentre di seguito ne sono riportate le principali note.

Support For

    • Radeon RX 460/470 Series Graphics-based mining cards
    • Radeon RX 550/560 Series Graphics

 Fixed Issues

    • Fixed a bug causing crashes on Tekken 7 on Radeon RX 380 Series graphics products.
    • Fixed a bug causing crashes on FFXIV and Little Nightmares on Radeon RX 300 Series graphics products.
    • Fixed an issue causing crashes with Adobe Lightroom CC 2015.10

Known Issues

    • Graphical corruption may be experienced in Tom Clancy's™: Rainbow Six Siege when MSAA is enabled.
    • A small number of apps may experience issues with Borderless Fullscreen mode and AMD FreeSync™ technology if other applications or game launchers are running on the primary screen in the background.
    • Counter-Strike™: Global Offensive and World of Warcraft™ may experience flickering or performance issues the first time the game is launched on a system boot with AMD FreeSync™ technology enabled. Workarounds include exiting and restarting the application or task switching (alt+tab) in and out of the game to fix the issue.

Known Issues for Radeon ReLive

    • The XBOX™ DVR application may cause conflicts with Radeon ReLive, users are suggested to disable XBOX™ DVR if Radeon ReLive is experiencing issues
    • Radeon ReLive may fail to install on AMD APU Family products or experience a system hang or failure to record when using the recording feature on AMD APU Family products.
    • Radeon ReLive may intermittently fail to work after performing task switches of applications. A work around is to disable and then enable the feature in Radeon Software.
    • Radeon ReLive may exhibit corruption in recordings when capturing Microsoft Office applications.
    • Radeon ReLive may experience recording or streaming issues when task switching using ALT+TAB.

Package Contents

The Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.7.1 installation package contains the following:

    • Radeon Software Crimson ReLive Edition 17.7.1 Driver Version 17.10.3211.1031 (Windows Driver Store Version 22.19.171.1024)

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Stephen8811 Luglio 2017, 10:09 #1
incredibile da febbraio ad oggi amd ha rilasciato 12 driver non-whql e solo 2 whql, ben tornati catalyst
LkMsWb11 Luglio 2017, 19:07 #2
Originariamente inviato da: Stephen88
incredibile da febbraio ad oggi amd ha rilasciato 12 driver non-whql e solo 2 whql, ben tornati catalyst


Non vedo dove sia il problema per gli utenti comuni (aka che non NECESSITANO di certificazione WHQL) visto che i driver non certificati sono comunque sempre stati stabili, tanto che i due WHQL sono stati semplicemente delle ripubblicazioni di precedenti driver "beta" senza alcuna modifica all'infuori del certificato.

I driver AMD per Windows stanno funzionando bene, anche se sono ancora esposti a un paio di critiche fondate: prestazioni OpenGL non sempre all'altezza (dipende da titoli e applicazioni) e il pannello di controllo che nella sezione per i video arranca: ha ancora una parte della vecchia struttura pre-Crimson per la gestione dei segnali video, e ha perso la gestione dei singoli colori.
raxas11 Luglio 2017, 22:24 #3
ho una sapphire rx560 e win8.1 in un disco, per la quale la scheda non ha supporto, contavo di usare questi nuovi driver disponibili per 8.1 e rx560 per farla rilevare la scheda, ma dice sistema operativo non supportato

ancora un altro giro a vuoto...?
qualcuno sa a che cosa servono (magari dovevo fare qualche altra modalità di intallazione)?
tuttodigitale11 Luglio 2017, 23:37 #4
Originariamente inviato da: Stephen88
incredibile da febbraio ad oggi amd ha rilasciato 12 driver non-whql e solo 2 whql, ben tornati catalyst


devo forse ricordare che è stato un driver whql a bruciare schede nvidia?....inoltre, è notizia di pochi giorni fa, che i driver 384.76 WHQL danno problemi di stabilità con WD2...e se ne sconsiglia l'aggiornamento....
forse, più che AMD, è nvidia a chiedere certificazione WHQL su driver beta..(la WHQL apre le porte agli aggiornamenti automatici/consigliati di Windows...)
raxas13 Luglio 2017, 06:14 #5
qualcuno ha usato questi nuovi driver su win8.1-64bit in una RX 560?
... con quale esito?
raxas15 Luglio 2017, 02:25 #6
up...
Super-Vegèta17 Luglio 2017, 17:30 #7
Originariamente inviato da: LkMsWb
Non vedo dove sia il problema per gli utenti comuni (aka che non NECESSITANO di certificazione WHQL) visto che i driver non certificati sono comunque sempre stati stabili, tanto che i due WHQL sono stati semplicemente delle ripubblicazioni di precedenti driver "beta" senza alcuna modifica all'infuori del certificato.

I driver AMD per Windows stanno funzionando bene, anche se sono ancora esposti a un paio di critiche fondate: prestazioni OpenGL non sempre all'altezza (dipende da titoli e applicazioni) e il pannello di controllo che nella sezione per i video arranca: ha ancora una parte della vecchia struttura pre-Crimson per la gestione dei segnali video, e ha perso la gestione dei singoli colori.



Ciao, che tu sappia gli hotkeys sono nuovamente disponibili? erano utilissimi per cambiare molte opzioni al volo, ma l'ultimo crimson che ho usato mesi fa non li aveva. Sono tornato al vecchio software purtroppo è una grave mancanza
LkMsWb17 Luglio 2017, 17:54 #8
Originariamente inviato da: Super-Vegè
Ciao, che tu sappia gli hotkeys sono nuovamente disponibili? erano utilissimi per cambiare molte opzioni al volo, ma l'ultimo crimson che ho usato mesi fa non li aveva. Sono tornato al vecchio software purtroppo è una grave mancanza


No, da quando hanno delegato a Windows la maggior parte della gestione schermi non l'hanno più reintrodotti - di fatto fanno funzionare le scorciatoie ufficiali che avrebbe Windows stesso. Te ne serve qualcuna in particolare? Alcuni utenti hanno trovato modo di fare cambio profili tramite linea di comando, ma è abbastanza laborioso come metodo, visto che va preparato un file xml e poi caricato il pannello "forzandogli" quel file xml (quindi tramite scorciatoia apposita).
Super-Vegèta18 Luglio 2017, 04:38 #9
Originariamente inviato da: LkMsWb
No, da quando hanno delegato a Windows la maggior parte della gestione schermi non l'hanno più reintrodotti - di fatto fanno funzionare le scorciatoie ufficiali che avrebbe Windows stesso. Te ne serve qualcuna in particolare? Alcuni utenti hanno trovato modo di fare cambio profili tramite linea di comando, ma è abbastanza laborioso come metodo, visto che va preparato un file xml e poi caricato il pannello "forzandogli" quel file xml (quindi tramite scorciatoia apposita).


ho varie configurazioni di luminosità, contrasto e gamma che ho creato, dato che lavoro parecchio con la grafica, devo cambiarle spesso al volo. Un hotkey è indispensabile in questo.

sapresti dirmi come ottenere questa funzione che avevo sul vecchio catalyst?

Un professionista non può avere una simile mancanza, se non c'è soluzione, dovrò obbligatoriamente abbandonare le schede AMD per nvidia. E non sono il solo da quel che ho visto in giro ad essere incredulo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^