Nuovi driver Forceware 93.81 da NVIDIA

Nuovi driver Forceware 93.81 da NVIDIA

Rilasciata una versione di driver aggiornata per le schede video NVIDIA, non compatibile tuttavia con le nuove soluzioni GeForce 8800

di pubblicata il , alle 09:24 nel canale Programmi
NVIDIAGeForce
 

NVIDIA ha reso disponibile per il download una versione aggiornata dei propri driver Forceware per schede video della famiglia GeForce: si tratta della release 93.81, versione beta non dotata di certificazione WHQL e non pensata per l'abbinamento con le nuove schede video GeForce della serie 8800, basate su GPU meglio nota con il nome in codice di G80.

Alla base di questa decisione la complessità data dall'utilizzare un solo tipo di driver unificato per tutte le GPU NVIDIA disponibili in commercio: questo può rallentare lo sviluppo dei driver per le nuove generazioni di GPU, introducendo un numero maggiore di test e verifiche che è necessario effettuare ad ogni nuova revision di driver per poter garantire compatibilità con tutte le architetture video della serie GeForce.

Il download delle versioni per sistemi operativi Windows a 32 e 64bit è disponibile ai link seguenti:

Forceware 93.81 beta Windows 2K-XP

Forceware 93.81 beta Windows XP x64

Di seguito le note fornite a corredo con questa versione dei driver:

  • Driver di NVIDIA PureVideo™ HD con il supporto delle seguenti funzionalità:
    • Accelerazione hardware dei formati HD H.264, VC-1 e MPEG-2.
    • Perfezionamenti della postelaborazione video.
    • Supporto integrato del protocollo di protezione del contenuto HDCP per mezzo dei connettori DVI o HDMI.
    • Visitate il sito Web PureVideo HD per ulteriori informazioni sulla realizzazione di un sistema PureVideo HD.
  • Include il nuovo pannello di controllo NVIDIA. Visitare il sito Web del pannello di controllo NVIDIA per ulteriori informazioni.
  • Supporto di Microsoft® DirectX® 9.0c e OpenGL® 2.0.

Istruzioni per l’installazione:

Prima di installare i nuovi drivers, disinstallate i drivers precedenti tramite il pannello di Controllo di Windows. Dal menu Avvio > Pannello di Controllo > Aggiungi/Rimuovi Programmi e cercate "NVIDIA Windows Display Drivers" oppure "NVIDIA Display Drivers" e selezionate Rimuovi.

Prodotti supportati:

GeForce2 MX, GeForce2 MX 100, GeForce2 MX 200, GeForce2 MX 400, GeForce3, GeForce3 Ti 200, GeForce3 Ti 500, GeForce4 MX 420, GeForce4 MX 440, GeForce4 MX 440-SE, GeForce4 MX 440 with AGP8X, GeForce4 MX440SE with AGP8X, GeForce4 MX 460, GeForce2 MX Integrated graphics, GeForce4 MX Integrated graphics, GeForce4 MX 4000, GeForce4 Ti 4200, GeForce4 TI 4200 with AGP8X, GeForce4 Ti 4400, GeForce4 Ti 4600, GeForce4 Ti 4800, GeForce4 Ti 4800 SE, GeForce FX 5100, GeForce FX 5200, GeForce FX 5200LE, GeForce FX 5200 Ultra, GeForce FX 5500, GeForce FX 5600, GeForce FX 5600 Ultra, GeForce FX 5600SE, GeForce FX 5600XT, GeForce FX 5700, GeForce FX 5700VE, GeForce FX 5700 Ultra, GeForce FX 5700LE, GeForce FX 5800, GeForce FX 5800 Ultra, GeForce FX 5900, GeForce FX 5900 Ultra, GeForce FX 5900XT, GeForce FX 5900ZT, GeForce FX 5950 Ultra, GeForce PCX 5300, GeForce PCX 5750, GeForce PCX 5900, GeForce 6100 nForce 400, GeForce 6100 nForce 405, GeForce 6100 nForce 420, GeForce 6100, GeForce 6150 LE, GeForce 6150, GeForce 6200, GeForce 6200 LE, GeForce 6200 with TurboCache, GeForce 6200SE with TurboCache, GeForce 6500, GeForce 6600, GeForce 6600 LE, GeForce 6600 VE, GeForce 6600 GT, GeForce 6610 XL, GeForce 6700 XL, GeForce 6800, GeForce 6800 LE, GeForce 6800 XE, GeForce 6800 XT, GeForce 6800 GS, GeForce 6800 GT, GeForce 6800 Ultra, GeForce 6800 Ultra, GeForce 7100 GS, GeForce 7300 LE, GeForce 7300 SE, GeForce 7300 GS, GeForce 7300 GT, GeForce 7500 LE, GeForce 7600 GS, GeForce 7600 GT, GeForce 7800 GS, GeForce 7800 GT, GeForce 7800 GTX, GeForce 7800 GTX 512, GeForce 7900 GS, GeForce 7900 GTO, GeForce 7900 GT, GeForce 7900 GTX, GeForce 7950 GX2, Quadro2 MXR, Quadro DCC, Quadro4 200 NVS, Quadro4 400 NVS, Quadro4 380 XGL, Quadro4 500 XGL, Quadro4 550 XGL, Quadro4 580 XGL, Quadro4 700 XGL, Quadro4 750 XGL, Quadro4 780 XGL, Quadro4 900 XGL, Quadro4 980 XGL, Quadro FX 330, Quadro FX 350, Quadro FX 500, Quadro FX 540, Quadro FX 550, Quadro FX 560, Quadro FX 600, Quadro FX 700, Quadro FX 1000, Quadro FX 1100, Quadro FX 1300, Quadro FX 1400, Quadro FX 1500, Quadro FX 2000, Quadro FX 3000, Quadro FX 3000G, Quadro FX 3400, Quadro FX 3450, Quadro FX 3500, Quadro FX 4000 SDI, Quadro FX 4400, Quadro FX 4400G, Quadro FX 4500, Quadro FX 4500 SDI, Quadro FX 4500 X2, Quadro FX 5500, Quadro FX 5500 SDI, Quadro NVS, Quadro NVS with AGP8X, Quadro NVS 200, Quadro NVS 210s, Quadro NVS 280, Quadro NVS 280 SD, Quadro NVS 400, Quadro NVS 440, Quadro NVS 280 PCI, Quadro NVS 285

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
EskevarMkDrake29 Novembre 2006, 09:32 #1

Che roba...

Be' a mio parere potrebbero fare un driver per ogni famiglia: pre GF3, GF3, GF4,....
Quelle piu' vecchie diciamolo pure, non necessitano di "perfezionamenti", al massimo qualche bug (ma raramente).
Almeno i driver diventerebbero piu' snelli da gestire...
farinacci_7929 Novembre 2006, 09:40 #2

Ahi.........

.....il bello dei driver nVidia / ATI degli ultimi anni (come del resto anche altri produttori fanno) è proprio poter scaricare un unico pacchetto senza dover cercare lo specifico prodotto per essere sicuri di avere il driver giusto.

Questa inversione di tendenza mi fa sospettare: siamo sicuri che la vera spiegazione sia la complessità ed il rallentamento che provoca la compatibilità con l'hardware "vecchio", oppure, COME CREDO, si tratta di una manovra di marketing per spingere gli utenti a passare alle nuove generazioni di chip facendo pensare che i "vecchi" non saranno più adeguatamente supportati?

Oppure, cosa ancora più grave, con le DX10 siamo di fronte ad un cambiamento talmente radicale che le GPU e quindi i relativi driver fino a DX9 non sono più adeguati?

Non so cosa pensare.... di sicuro adesso che nVidia comincia a sviluppare i driver per la fimiglia 8800 e seguenti, man mano lo sviluppo per i chip precedenti ho paura che diminuirà.....
sslazio29 Novembre 2006, 09:41 #3
io vorrei capire perchè non menzionano mai la 6400
bjt229 Novembre 2006, 09:50 #4
Ma allora la 8800 come l'ha testata HWUpgrade? Chi compra una 8800 si trova un CD con i driver solo per la 8800? Che numero di versione hanno?
nelchael8129 Novembre 2006, 10:26 #5

Supportoalle vecchie schede

Ma avete mai provato ad aggiornare una geffo4 t4200 con dei driver superiori ai 70.x o giu di li ?
A me, qualsiasi release, su tutti i miei pc con win XP pro sp2, mi visualizza sempre un massimo i ben 16 colori a 640x480
Runfox29 Novembre 2006, 10:27 #6
Originariamente inviato da: bjt2
Ma allora la 8800 come l'ha testata HWUpgrade? Chi compra una 8800 si trova un CD con i driver solo per la 8800? Che numero di versione hanno?


Esistono i driver 97.02 per la serie 8800 (diversi dai 97.02 per le altre schede) per XP
Non esistono ancora i driver per windows Vista
card7229 Novembre 2006, 10:27 #7
Ciao a tutti, ma le leggete bene le News prima di commentare???
si tratta di drive Beta, non WHQL, quindi non mi sembra così importante utilizzarli con le utlime uscite.
Per farinacci, non penso sia una questione di marcketing, ma + cha altro di complessita nel verificare che il driver funzioni correttamente con TUTTE le schede che dichiara di supportare, e sono tante con varie achitetture, penso che invece sia + logico il ragionamento EskevarMkDrake, cioè fare driver ottimizzati per fasce, ma senza estermizzare, tipo fino alla serie 7900, in cui in ogni caso l'hardware supporta fino alle directx 9.0 e poi un altro a parte per la serie 8000 in avanti in cui l'hardware sopporterà le directx10.
ciao
schwalbe29 Novembre 2006, 10:28 #8
I driver (sia per nVidia che Amd) non sono più driver come un tempo: adesso sono driver (pochi M di roba) più le ottimizzazioni per giochi e bench (tutti i restanti, e son tanti!).
Questo porta, a volte, a guadagni miracolosi... ma anche un'aggiornamento continuo.
Sulle schede video vecchie, a parte se ci sono grosse magagne (bugs!), son sempre proposti gli ultimi driver stabili (sicuramente moooolto vecchi) con le altrttanto ottimizzazioni dell'epoca.
Ecco perchè non si ottengono mai miglioramenti.
Anzi, più di una volta si è avuto il sospetto di volontari rallentamenti (o mancati guadagni) prestazionali per invogliare l'acquisto di nuovi modelli...
coschizza29 Novembre 2006, 10:46 #9
Originariamente inviato da: farinacci_79

Oppure, cosa ancora più grave, con le DX10 siamo di fronte ad un cambiamento talmente radicale che le GPU e quindi i relativi driver fino a DX9 non sono più adeguati?


le cose sono proprio cosi, ma perche lo chiami "grave"?

le differenze tra driver pre directx10 e directx10 sono sostanziali e quindi richiedono una riscrittura di gran parte del driver, l' ATI stessa ha dichiarato che i 2/3 di tutti i programmatori interni sono impegnati a creare un driver per vista.

poi è ovvio che arrivati a un livello stabile dal punto di vista delle performance , compatibilità e feature, i driver saranno piu facili da sviluppare aggiungendo volta per volta piccole funzioni o piccoli sp, come avviene ormai da anni per questi 2 grandi produttori.

ma il lavoro iniziale è veramente tanto, se pensi i driver per vista anche dopo un paio di anni di sviluppo sono ancora abbastanza indietro se confrontati con quelli per windows xp, questo perche per ora le priorità dei programmatori sono ancora quelle di creare driver stabili e che rispettino le specifiche delle nuove API, la fase di ottimizzazione avverrà in un secondo momento.
Mobi_8229 Novembre 2006, 11:06 #10
Originariamente inviato da: EskevarMkDrake
Be' a mio parere potrebbero fare un driver per ogni famiglia: pre GF3, GF3, GF4,....
Quelle piu' vecchie diciamolo pure, non necessitano di "perfezionamenti", al massimo qualche bug (ma raramente).
Almeno i driver diventerebbero piu' snelli da gestire...


Sono d'accordo, purchè non si facciano più di 3 famiglie di driver.
Lo stesso vale per ATI.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^