Microsoft presenta Windows Live QnA

Microsoft presenta Windows Live QnA

Windows Live QnA è un servizio di answering che permette di fare domande a cui non si è trovata risposta utilizzando i tradizionali strumenti di ricerca

di pubblicata il , alle 16:06 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Windows Live QnA e l'ultimo servizio che Microsoft ha aggiunto al progetto Live.com. In realtà Windows Live QnA non è una vera novità nello scenario attuale: iniziative simili sono già ben note ed avviate da tempo. Citiamo ad esempio Yahoo Answers, Ask Smart Answers.

In Windows Live QnA è possibile porre delle domande a cui non è stata trovata risposta utilizzando le funzionalità di ricerca. I vari membri della comunity possono rispondere e per tali azioni ricevono un punteggio.

Si creerà di fatto una classifica di utenti ai quali verranno assegnati vari titoli in funzione della bontà delle risposte fornite. Un sistema simile è destinato a veder crescere vertiginosamente le risposte disponibili in un ristretto orizzonte temporale.

Il servizio ideato da Microsoft prevede un sistema di alert a mezzo email per la notifica di nuove risposte. Sono anche disponibili le tecnologie RSS per la sottoscrizione di specifici feed.

Al momento il servizio funziona solo in lingua inglese ma è prevedibile una localizzazione anche in Italiano. Il servizio Windows Live QnA è ovviamente in fase di beta test.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dema8631 Agosto 2006, 16:19 #1
Cioé finiremo che anziché fornire loro l'assistenza, saremo noi che ci arrangeremo... non che peggiori qualcosa, anzi é tutto come al solito, xké di supporto quelli della Ms non me ne hanno mai dato e quando qualcuno ha un prob gira che ti rigira si va sempre a finire che chiede sul forum...
Paganetor31 Agosto 2006, 16:31 #2
insomma, hanno inventato il forum!
cristt31 Agosto 2006, 16:37 #3
io smanetto già da un pò su yahoo answers.
diversamente da un forum questo è un calderone non solamente su argomenti tecnici, ma praticamente su tutto lo scibile umano.

però i problemi sono 2...ci sono moltissimi ragazzini o mitomani che postano domande del piffero, per non dire peggio...
il sistema genera dipendenza all'uso in virtù del suo meccanismo diabolico di assegnazione del punteggio...

sono curioso di vedere come sarà l'implementazione ms.
bartolomeo_ita31 Agosto 2006, 16:52 #4
il sistema genera dipendenza all'uso in virtù del suo meccanismo diabolico di assegnazione del punteggio...

^

ecco perché ci sto lontano da ste cose tipo MORPG :|
cristt31 Agosto 2006, 17:28 #5
Originariamente inviato da: bartolomeo_ita
il sistema genera dipendenza all'uso in virtù del suo meccanismo diabolico di assegnazione del punteggio...
ecco perché ci sto lontano da ste cose tipo MORPG :|


infatti, pure io...purtroppo ci sono cascato per caso...ma conto di smettere presto
e@rese31 Agosto 2006, 19:05 #6
Ma cioè... hanno inventato Virgilio, pardon, Alice Genio
rotfl
BrightSoul31 Agosto 2006, 19:35 #7
Ma la domanda più importante è: si vince qualcosa con i punti accumulati?
Non sarebbe la prima volta, Microsoft premia già gli MVP e coloro che si impegnano a diffondere il Verbo di Bill.

Edit: non che ci sia qualcosa di male, eh, anzi...
Kralizek01 Settembre 2006, 12:12 #8
-- Cioé finiremo che anziché fornire loro l'assistenza, saremo noi che ci arrangeremo... non che peggiori qualcosa, anzi é tutto come al solito, xké di supporto quelli della Ms non me ne hanno mai dato e quando qualcuno ha un prob gira che ti rigira si va sempre a finire che chiede sul forum...

mai provato ad andare sui newsgroup microsoft? gli MVP rispondono ad ogni tipo di problema.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^