Microsoft chiude altre grane legali pagando $440 milioni

Microsoft chiude altre grane legali pagando $440 milioni

Microsoft ha deciso di risolvere le proprie pendenze con InterTrust pagando $440 milioni.

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 17:03 nel canale Programmi
Microsoft
 

Microsoft ha deciso di risolvere le proprie pendenze con InterTrust pagando $440 milioni. Dal 2001 InterTrust ha segnalato la violazione da parte di Microsoft di ben 144 brevetti.

L'accordo commerciale sarà un'occasione non da poco per entrambi, infatti Microsoft avrà la possibilità di sfruttare tecnologie decisamente all'avanguardia, mentre InterTrust potrà sviluppare ancor più il proprio business legato ai tools antipirateria.

Queste le parole di Talal Shamoon, chief executive di InterTrust: "Microsoft is clearly very interested in expanding its digital rights protection capabilities, as they're building it into almost every new product they roll out," he said. "They're also trying to show the market that they're being proactive with this kind of security, and it should be interesting to see what they try to do for the consumer electronics space, where there will be a lot of competition."

Solo pochi giorni fa avevamo segnalato un accordo simili tra Microsoft e Sun, anche in quell'occasione a fronte di un certo quantitativo di denaro, vi era l'impegno nel chiudere le vertenze legali e promiovere business comuni. Alcuni osservatori vedono in questo comportamento di Microsoft un "mea-culpa", che dovrebbe metterla in miglior luce agli occhi della commissione antitrust UE.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fdA40-9913 Aprile 2004, 17:26 #1
E siamo a più di 1000 mln. di dollari contando le grane che ha risolto più o meno in maniera trasparente e la multa del rettore Monti. Calcoliamo le perdite in borsa e vediamo quanto si può raggiungere.
La startegia mi sembra chiara: chiudere i discorsi aperti prima che gli avversari si uniscano colleggialemente in parte civile ( con il rischio di aumentere il danno).
Balrog13 Aprile 2004, 17:27 #2
Non capisco perchè tutti si accaniscono contro microsoft esempio supremo di correttezza e concorrenza leale.Pensate che san bill regala pure una parte degli introiti al terzo mondo.
Lode a microsoft nell'alto dei software e windows in terra a tutti gli uomini di buona volontà.
fdA40-9913 Aprile 2004, 17:37 #3
Balrog,per il semplice fatto che viola il principio fondamentale di quelunque teoria economica (keynesiana, in parte marxiana, liberale, monetarista): la libera concorrenza. E cmq, questo è un discorso che non sembra dover essere affrontato qui. La notizia però mette in chiaro quel sia la strategia che la casa di Gates intende adottare: risoluzione dei problemi legali prima che le case rivali e lese si uniscano parte civile.
Non credo però che questa azione serva a metterla in miglior luce rispetto al rettore della Bocconi, prof. Mario Monti, neokeynesiano ed allievo del compianto prof. Modigliani.Non è così sprovveduto, e non credo diminuirà la sanzione inflitta.
fdA40-9913 Aprile 2004, 17:40 #4
Balrog,per il semplice fatto che viola il principio fondamentale di quelunque teoria economica (keynesiana, in parte marxiana, liberale, monetarista): la libera concorrenza. E cmq, questo è un discorso che non sembra dover essere affrontato qui. La notizia però mette in chiaro quel sia la strategia che la casa di Gates intende adottare: risoluzione dei problemi legali prima che le case rivali e lese si uniscano parte civile.
Non credo però che questa azione serva a metterla in miglior luce rispetto al rettore della Bocconi, prof. Mario Monti, neokeynesiano ed allievo del compianto prof. Modigliani.Non è così sprovveduto, e non credo diminuirà la sanzione inflitta.
barabba7313 Aprile 2004, 17:53 #5
Ha utilizzato i brevetti degli altri, ne ha tratto vantaggio per anni, e solo adesso comincia a pagare...intanto ha strozzato il mercato...a pensare male ci si azzecca sempre !?
Lucrezio13 Aprile 2004, 17:57 #6
... suppongo che il messaggio di Balrog fosse ironico... e quindi il tuo, fda40-99, un pochino fuori luogo come risposta... nonostante tutto sono d'accordo con te, nn credo che monti sia così sprovveduto... ciao!
Expedit esse deos, ut expedit esse putemus!
Konzen13 Aprile 2004, 17:59 #7

x balrog

guardati il film "i pirati di silicon valley", e poi dimmi se rimani della stessa opinione
fdA40-9913 Aprile 2004, 18:01 #8
Non credo di essere stato violento a parole, se è così mi scuso per correttezza con l'utente Balrog; anche nel qual caso abbia frainteso il tono del messaggio.
Vik Viper13 Aprile 2004, 18:31 #9

anche a me...

pareva che balrog fosse mooolto ironico (vorrei vederlo uno che sostiene certe idee sul serio - LOL).
Cmq mi pare avveduto chiudere vertenze che in questo momento possono aggravare soltanto la posizione di M$ nei vari processi in corso per pratiche monopolistiche.
In fondo paga quello che a quanto pare ha "rubato" ad altri e in più stringe alleanze che possono avvantaggiarla sul campo dello sviluppo delle tecnologie alle quali è interessata (al punto tale da "piratare" brevetti!!!).
Che Bill fosse un mago in certe cose è ormai sotto gli occhi di tutti, da tempi ormai immemorabili (a livello informatico)...
CrzHrs13 Aprile 2004, 19:22 #10
"guardati il film "i pirati di silicon valley", e poi dimmi se rimani della stessa opinione"

..."ma il mio so e' migliore!"....
... risposta di bill gates: "ma cio' non ha importanza!"

cvd.

(scusate il quote al volo)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^