AT&T al lavoro su un nuovo browser Web

AT&T al lavoro su un nuovo browser Web

AT&T sta lavorando a Pogo, un nuovo browser Web che presenta all'utente le informazioni in modo differente ed innovativo

di pubblicata il , alle 17:08 nel canale Programmi
 

Pogo è il nome del nuovo browser Web a cui sta lavorando un gruppo di sviluppatori di AT&T. Il progetto è stato realizzato a partire dal codice di Firefox, ma presenta alcune nuove idee su come presentare le informazioni all'utente. Al momento, il software è ancora in fase di closed beta e non è quindi disponibile al pubblico, tuttavia è già possibile averne un'anteprima visitando il sito ufficiale.

Pogo: la cronologia si trasforma da semplice lista di URL ad una vetrina con anteprima dei siti web visitati

A differenza dei browser tradizionali, Pogo punta a fare breccia nel cuore degli utenti grazie ad un'interfaccia completamente differente da quando siamo tipicamente abituati a vedere: AT&T ha infatti dotato il proprio browser di un sistema di visualizzazione 3D per la presentazione dei segnalibri e della cronologia, in un modo che ricorda vagamente la dock del sistema operativo di Apple.

I segnalibri vengono organizzati in schede e suddivise in categorie

Il progetto sembra piuttosto interessante, tuttavia c'è un prezzo da pagare: Pogo necessità infatti di un processore da almeno 1GHz, 1GB di memoria RAM ed una scheda video con 128MB di memoria onboard per poter girare in modo ottimale; oggigiorno la maggioranza dei computer presenti nelle case e negli uffici degli utenti è in grado di sottostare a questi requisiti, tuttavia tali specifiche precludono, almeno per ora, la strada ad un futuro porting su dispositivi MID e UMPC. Il browser è in grado di girare solamente su Windows e, almeno per il momento, non ci sono informazioni in merito ad altre versioni per sistemi Linux e Mac OS X.

Fonte: Ars Technica

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sententia23 Giugno 2008, 17:14 #1
bellissimo...
il prossimo passo sarà forse un explorer con il cryengine?



BYEZ
Nemios23 Giugno 2008, 17:16 #2
Bah... sono i contenuti (le pagine web) ciò che contano, non come li si presenta.

La penso allo stesso modo per i sistemi operativi: effettini 3D e finestre luccicanti a che servono? Alla fine un SO deve far girare applicazioni.

Sì, saranno carini da vedere le prime volte, ma poi presto ci si stufa perché inutili. Anche da Ubuntu alla fine ho disattivato compiz, e su Vista si può benissimo fare a meno di Aero.

IMHO!
stefalo23 Giugno 2008, 17:17 #3
Evvai!! Usciranno anche i bench per i Browser!!! Dovro' fare un upgrade per vedere le web-mail a 30 fps :-D
Alucard8323 Giugno 2008, 17:25 #4
Mi aspetto una rolling demo di questo browser inserita nel prossimo 3dmark
topo loco23 Giugno 2008, 17:30 #5
Che dire a me piace lynx forse esagero ma il concetto è quello devi navigare non giocare.
E poi fa molto ohhhh stupore ma sei debbo andare di corsa come una lepre senza pelle a cui hanno dato fuoco alla coda ....
che me ne frega dei putti e le cornucopie.
TorakFade23 Giugno 2008, 17:31 #6
riga di comando, lynx e vi... altroché queste bucciottate
babytecnico23 Giugno 2008, 17:33 #7
Un browser deve essere qualcosa di leggero e performante.
tutti questi effetti alla "Windows Vista" saranno i benvenuti su tutte le applicazioni quando ogni utente avrà come minimo 10 Ghz di CPU con 2 Nvidia Tesla in SLI

Io non me ne faccio niente di un browser che farà fare il giro-tondo ad ogni finestra (o preferito, cronologia, etc)

Semper fidelis a Firefox, Opera (attuale), IE
JOT23 Giugno 2008, 17:43 #8
ganryu23 Giugno 2008, 17:59 #9
Non sono fatalista come altri (tipo lynx) ma francamente usato alla lunga può solo provocare mal di testa.
DanieleG23 Giugno 2008, 18:10 #10
Che cosa assolutamente inutile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^