TGtech 25 marzo 2010: Google via dalla Cina e tutte le novità mobile

TGtech 25 marzo 2010: Google via dalla Cina e tutte le novità mobile

Nel TG odierno un approfondimento su Google che abbandona il mercato cinese, sui nuovi portatili Acer, Packard Bell e Samsung, sul cellulare Wimax di HTC e su quello Android 2.1 di Samsung e sulle nuove tecnologie per i sensori fotografici del futuro

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 17:48 nel canale Portatili
SamsungHTCAndroidGoogleAcerPackard Bell
 

Come ogni settimana TGtech raccoglie il meglio delle notizie del network di Hardware Upgrade. Nell'edizione di oggi 25 marzo 2010 l'apertura è dedicata a Google. Dopo il braccio di ferro che ha contrapposto la compagnia di Mountain View e il governo cinese, le attività di Google.cn sono sospese e il traffico reindirizzato su google.com.hk. Amnesty si schiera con Google mentre i concorrenti crescono conquistando le quote di mercato lasciate sul piatto da Google.

Si prosegue poi con le novità di primavera per i produttori di portatili: Packard Bell presenta la sua nuova gamma puntando sul design, in particolare con il netbook VR46 dedicato a Valentino Rossi e disegnato da Aldo Drudi; Samsung dà un tocco di colore al suo netbook N150 in versione Corby; Acer presenta la nuova serie Timeline X, dotata delle ultime soluzioni Intel Core e annuncia il portatile multimediale desktop replacement Ethos, che punta sull'alta definizione.

Molte le novità al CTIA di Las Vegas: HTC presenta il primo terminale Android dotato di connettività WiMax 4G: HTC EVO 4G offre ampio display capacitivo, connettività completa e sistema operativo Andorid 2.1. Versione Android 2.1 anche per il nuovo Samsung GT-i9000 che tra le caratteristiche di spicco ha un display Super AMOLED da 4" e connettività Bluetooth 3.0

A pochi giorni dal Photoshow viene annunciata quella che potrebbe essere una piccola rivoluzione in ambito fotografico: i sensori del futuro potrebbero adottare la tecnologia QuantumFilm di InVisage Technologies, che utilizza uno strato polimerico con punti quantici ottenuti con solfuro di piombo per catturare la luce e trasferire il segnale al sottostante chip CMOS, costruito in metodo tradizionale.

[HWUVIDEO="610"]TGtech - 25 marzo 2010[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^