Samsung ATIV Q: commercializzazione in dubbio per il tablet con due OS

Samsung ATIV Q: commercializzazione in dubbio per il tablet con due OS

Il particolare tablet convertibile in Ultrabook di Samsung potrebbe non venire mai commercializzato: alla base una violazione di brevetto legato all'utilizzo di due sistemi operativi in parallelo

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Portatili
SamsungUltrabook
 

Nel corso del mese di Giugno Samsung ha annunciato ATIV Q, un prodotto capace di unire le funzionalità tipiche di un notebook ultra portatile a quelle di un tablet caratterizzato da alcune soluzioni tecniche decisamente atipiche.

La principale è quella di utilizzare un display da 13,3 pollici di diagonale caratterizzato da una risoluzione di 3.200x1.800 pixel, in abbinamento a CPU Intel basata su architettura Haswell e alla classica accoppiata composta da 4 Gbytes di memoria di sistema e unità SSD da 256 Gbytes di capienza.

samsung_ativ_q.jpg (26513 bytes)

L'immagine mostra la peculiaare costruzione meccanica di Ativ Q: il display può essere staccato dallo chassis principale attraverso un sostegno basculante, così da esporre una tastiera alla cui base viene fissato lo schermo. Il display asume così un'angolazione predefinita, facilitando la digitazione ma riuscendo a contenere lo spessore complessivo.

Dal sito coreano Naver emergono dubbi sulla possibilità che ATIV Q possa effettivamente debuttare sul mercato. Alla base una presunta violazione di brevetto, legata all'utilizzo in questo prodotto di due sistemi operativi attivi contemporaneamente. ATIV Q, infatti, può utilizzare tanto Windows 8 come Google Android permettendo all'utente di passare da uno all'altro in tempo reale.

Questa notizia non è stata confermata da Samsung, che pertanto rimane sulla carta fedele ai piani di commercializzazione di questo particolare prodotto così come inizialmente previsti al momento della presentazione ufficiale: terzo trimestre 2013. D'altro canto non c'è traccia sul mercato di questo particolare prodotto e il sito Samsung non ne riporta alcuna informazione, fatta eccezione per il comunicato stampa con il quale ATIV Q è stato annunciato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nhirlathothep26 Agosto 2013, 11:47 #1
ma quelli che si occupano del design alla samsung sono gli stessi anche per i notebook?

fanno hifi-tv con un bel design, ma notebook-tablet-cellulari proprio no
benderchetioffender26 Agosto 2013, 12:11 #2
mah son scettico che si possa passare in tempo reale perchè attivi formalmente "nella stessa macchina", bensì il monitor sarà una macchina a sè stante con android, il pc sotto la tastiera e si potrà fare lo switch tra le due macchine, niente di trascendentale che non si possa fare a casa con cavi adattatori perdio! che brevetto potrà mai essere?

in ogni caso progetto interessante
Danizz26 Agosto 2013, 12:20 #3
Originariamente inviato da: benderchetioffender
mah son scettico che si possa passare in tempo reale perchè attivi formalmente "nella stessa macchina", bensì il monitor sarà una macchina a sè stante con android, il pc sotto la tastiera e si potrà fare lo switch tra le due macchine, niente di trascendentale che non si possa fare a casa con cavi adattatori perdio! che brevetto potrà mai essere?

In realtà non funziona così, quello da te citato è il funzionamento dell'asus transformer AIO, questo Samsung fa girare android in virtualizzazione tramite una VM.
Veghan26 Agosto 2013, 12:21 #4
Originariamente inviato da: benderchetioffender
mah son scettico che si possa passare in tempo reale perchè attivi formalmente "nella stessa macchina", bensì il monitor sarà una macchina a sè stante con android, il pc sotto la tastiera e si potrà fare lo switch tra le due macchine, niente di trascendentale che non si possa fare a casa con cavi adattatori perdio! che brevetto potrà mai essere?


Nono, a differenza di altri trasformabili questo non funziona così. Come processore c'è solo un intel (i5 nelle anteprime video che ho visto) che fa girare windows 8. All'interno di windows 8 poi viene virtualizzato android che si avvia come se fosse un normale programma.
djfix1326 Agosto 2013, 20:50 #5
quindi per commercializzarlo basta togliere la VM di Android...no perchè io questo prodotto lo comprerei domani!
emiliano8427 Agosto 2013, 09:15 #6
datemi sto' benedetto refresh dell'ativ tab 7 con haswell !!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^