Nuovi ultrabook della famiglia Asus Zenbook in arrivo

Nuovi ultrabook della famiglia Asus Zenbook in arrivo

Previsti al debutto due nuovi Ultrabokk Asus della famiglia Zenbook, basati su piattaforma Intel Ivy Bridge. Display da 13,3 oppure 11,6 pollici di diagonale ma risoluzioni video sino a 1920x1080 pixel in opzione

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Portatili
IntelASUSUltrabook
 

Il debutto delle soluzioni Intel basate su architettura Ivy Bridge è stato posticipato di alcune settimane rispetto a quanto inizialmente indicato, ma questo non vuol dire che i produttori partner non siano al lavoro per completare le proprie soluzioni attese sul mercato che faranno uso di queste CPU. Di particolare interesse la seconda generazione di sistemi Ultrabook, per i quali la taiwanese Asus sta preparando alcune novità.

Stando alle informazioni pubblicate dal sito The Verge a questo indirizzo Asus renderà infatti disponibili gli Ultrabook ZenBook UX31A e UX21A, modelli che andranno a prendere il posto occupato da quelli UX31 e UX21 attualmente in commercio.

Per entrambi i modelli, caratterizzati da una diagonale del display pari rispettivamente a 13,3 pollici e 11,6 pollici, verranno proposte differenti opzioni in termini di risoluzione massima passando da un massimo di 1920x1080 pixel a 1600x900 per il modello UX31A e a 1366x768 per quello UX21A. Altre opzioni riguardano la memoria di sistema, del tipo DDR3 a bassa tensione (1.35V) con quantitativo variabile da 2 GB a 4 GB, mentre dal versante SSD troveremo una unità da 256 GB di capacità benché l'opzione di 512 GB non sia da scartare a priori.

Quali saranno le versioni di processore proposte da Intel in abbinamento a questi Ultrabook? Avremo modelli Ivy Bridge appartenenti alla famiglia ULV, Ultra Low Voltage, con TDP contenuto in 17 Watt:

  • Core i7-3517U, dual-core, quattro threads, cache L3 da 4MB, frequenza di clock di 3GHz quale massimo via Turbo Boost;
  • Core i5-3317U, dual-core, quattro threads, cache L3 da 3MB, frequenza di clock di 2.6GHz quale massimo via Turbo Boost;
  • Core i3-3217U, dual-core, quattro threads, cache L3 da 3MB, frequenza di clock di 1.8GHz (no Turbo Boost)

Esteriormente i due nuovi ultrabook della famiglia Zenbook non differiranno sensibilmente da quanto già presente in commercio, sia per design sia per dimensioni e peso (1,3 Kg per il modello da 13,3 pollici e 1,1 Kg per quello da 11,6 pollici). I prezzi sono attesi in 1.050 dollari per il modello UX21A e in 1.100 dollari per quello UX31A, con incrementi in funzione della dotazione accessoria e della risoluzione dello schermo. Il debutto non è ovviamente stato ancora indicato ma presumiamo possa essere a partire dalla prima settimana di Giugno, periodo che andrà a coincidere con il Computex 2012 di Taipei.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
S3lfman13 Marzo 2012, 12:12 #1
Sono ancora troppo cari...se il prezzo arrivasse ai 700-750 euro allora se ne puo riparlare!
SaggioFedeMantova13 Marzo 2012, 12:13 #2
molto interessanti, la dotazione hardware è di tutto rispetto per il form factor che hanno, anche se potevano far scegliere opzionalmente anche 8gb di ram.

1920x1080 su 132!!!! Siamo passati da 1366x768 su 15" dei "normali" notebook a questa risoluzione tutto d'un colpo!!!
threnino13 Marzo 2012, 12:31 #3
Originariamente inviato da: S3lfman
Sono ancora troppo cari...se il prezzo arrivasse ai 700-750 euro allora se ne puo riparlare!


a quel prezzo trovi toshiba e acer. Con prodotti comunque validi (per quel prezzo!)
Mesi fa qualcuno ripeteva: "ah se costassero 800-850 invece che 1000"
Se scendiamo ancora un po' tanto vale comprare una lastra di alluminio che si risparmia.

Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
molto interessanti, la dotazione hardware è di tutto rispetto per il form factor che hanno, anche se potevano far scegliere opzionalmente anche 8gb di ram.

1920x1080 su 132!!!! Siamo passati da 1366x768 su 15" dei "normali" notebook a questa risoluzione tutto d'un colpo!!!


In realtà Asus montava già 1600x900 sui suoi ultrabook, quindi il salto è meno notevole di quanto possa sembrare.
Mparlav13 Marzo 2012, 12:34 #4
Io un'occhiatina al 13.3" e fullHD vorrei darla e ben disposto a risparmiare su tutti gli altri "optional", come espansione di ram ed ssd
Wolfenstein13 Marzo 2012, 12:38 #5
toshiba io la scarterei, ne comprai nel 2007 un pò di modelli di cui 3 per me la mia ragazza e sua sorella e tutti e 3 hanno dato seri problemi di affidabilità..

Il mio p100-120 ha subito 3 guasti al display, righe colorate o totale caos di colori.
Gli altri 2 della serie a100 hanno subito lo stesso guasto e in piu su di uno la rottura dell'alimentazione e del controller delle memory card.

L'assistenza di Ancona è stata a dir poco pessima e incompetente (mi è tornato il monitor con un bel pò di pixel morti per poi essersi rotto nuovamente 2 mesi dopo e poi dopo avermi detto che lo hanno sostituito lo vado a vedere e tò ci sono GLI STESSI PIXEL MORTI).

Fidati meglio Asus Acer o Dell, la toshiba è un falso mito oramai come anche l'hp che è il trionfo della plastica
DakmorNoland13 Marzo 2012, 12:58 #6
Originariamente inviato da: Wolfenstein
Fidati meglio Asus Acer o Dell, la toshiba è un falso mito oramai come anche l'hp che è il trionfo della plastica


Certo certo, vedo che di pc ne capisci un sacco...Finito di sparare cose a caso?

Se sei stato sfortunato, perchè ti sei beccato la partita difettosa o perchè ti sei rivolto a rivenditori e centri assistenza pessimi non è colpa di Toshiba.

Toshiba è la migliore in Italia come affidabilità sui prodotti, credimi ho avuto modo sul lavoro di mettere mano a vari notebook: dell, hp e acer/gateway. Ti posso dire che sono delle cose scandalose!! Toshiba ne ho comprati diversi e ne ho consigliati ad amici e mai mezzo problema, manco su quelli ultra economici.

Poi non puoi fare un discorso sui 3 pc che hai comprato te. Basiamoci sui fatti e sui grandi numeri grazie! Qui di seguito il report 2012 di Rescuecom http://ctwatchdog.com/finance/2012-...-apple-declined

Come vedi i Toshiba sono tra quelli che si rompono meno, anche Asus cmq fa un'ottima figura e infatti è una buona alternativa a Toshiba.

Gli Zenbook Asus ho avuto modo di provarli qui al lavoro, in particolare il ux31, che dire sono favolosi! Leggerissimi, scocca in alluminio, sottilissimi, velocissimi grazie all'SSD. Cioè sono dei prodotti veramente magnifici! Non a caso qui a Torino in molti centri commerciali stanno andando a ruba, nonostante il prezzo elevato!
Wolfenstein13 Marzo 2012, 13:49 #7
Originariamente inviato da: DakmorNoland
Certo certo, vedo che di pc ne capisci un sacco...Finito di sparare cose a caso?

Se sei stato sfortunato, perchè ti sei beccato la partita difettosa o perchè ti sei rivolto a rivenditori e centri assistenza pessimi non è colpa di Toshiba.

Toshiba è la migliore in Italia come affidabilità sui prodotti, credimi ho avuto modo sul lavoro di mettere mano a vari notebook: dell, hp e acer/gateway. Ti posso dire che sono delle cose scandalose!! Toshiba ne ho comprati diversi e ne ho consigliati ad amici e mai mezzo problema, manco su quelli ultra economici.

Poi non puoi fare un discorso sui 3 pc che hai comprato te. Basiamoci sui fatti e sui grandi numeri grazie! Qui di seguito il report 2012 di Rescuecom http://ctwatchdog.com/finance/2012-...-apple-declined

Come vedi i Toshiba sono tra quelli che si rompono meno, anche Asus cmq fa un'ottima figura e infatti è una buona alternativa a Toshiba.

Gli Zenbook Asus ho avuto modo di provarli qui al lavoro, in particolare il ux31, che dire sono favolosi! Leggerissimi, scocca in alluminio, sottilissimi, velocissimi grazie all'SSD. Cioè sono dei prodotti veramente magnifici! Non a caso qui a Torino in molti centri commerciali stanno andando a ruba, nonostante il prezzo elevato!


io non sparo a caso, ho circa un centinaio di casi alle spallo di persone che mi hanno chiesto di portare il toshiba ad ancona o altrove o anche solo di guardarglielo per vedere cosa aveva.

io parlo per esperienza, se poi tu sei stato fortunato è un conto ma di pc ne capisco eccome e la toshiba mi ha dato piu problemi di tante altre marche

poi scusa è dovere di Toshiba garantire un servizio buono quindi non possono permettere centri assistenza come quello di Ancona quindi è mancanza di professionalità
Dark Schneider13 Marzo 2012, 21:38 #8
Domani mattina vado a comprare l'Asus Zenbook UX21 da 11.6 polici. Ivy Bridge sarebbe stato meglio per i consumi ancora più ridotti, ma del resto non potevo di fatto aspettare nemmeno 1 giorno di più. Quindi mi "accontento" dell'attuale modello.
battas9013 Marzo 2012, 23:48 #9
Mancano due informazioni (a mio avviso FONDAMENTALI), che spero possano smuovere un po' le acque anche tra gli altri produttori. E cioé che il display utlizzato nell'opzione FullHD sarà di tipo IPS e sarà OPACO (quello che proprio andavo cercando..)!!
Sarebbe bello se gli altri produttori aggiornassero i propri modelli permettendo un opzione simile per quanto riguarda il display!!

Il fatto che sia FullHD forse è un po' esagerato, ma è anche vero che uno è liberissimo di utilizzare risoluzioni più basse!!
bertux14 Marzo 2012, 08:33 #10
ragazzi non mi vorrei sbagliare ma questi due modelli non avranno anche gpu discrete nVidia?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^