Nuovi prodotti Lenovo 3000

Nuovi prodotti Lenovo 3000

Lenovo presenta la nuova linea di pc Lenovo 3000 che affiancano l'ormai celebre catalogo di soluzioni ThinkPad e sono dedicati alla piccola e media impresa

di pubblicata il , alle 12:09 nel canale Portatili
LenovoThinkPad
 

Poche settimane fa alcune fonti di informazione di lingua inglese riportarono informazioni relative a importanti e nuove strategie di Lenovo. La società Lenovo International, i cui natali possono essere individuati nel Maggio dello scorso anno, presentava in mercati differenti dal nostro i prodotti Lenovo 3000.

Giuseppe Giuliani, presidente e amministratore delegato di Lenovo Italy, ha voluto presentare in modo organico i vari passi che hanno condotto alla presentazione dei Lenovo 3000, ripercorrendo le tappe salienti di questo primo anno di attività e presentando i futuri traguardi.

La prima fase individuata da Giuliani è relativa alla presentazione al pubblico del marchio Lenovo, con la relativa transizione da divisione di IBM a realtà autonoma. E' una fase delicata perchè la nuova società deve garantire continuità alla ex-clientela IBM, infondendo la necessaria fiducia.

Questa fase conclusasi a fine estate 2005 ha fatto registrare ottimi risultati: i clienti ed i partner IBM hanno riaccordato la propria fiducia a Lenovo. E' in questa fase che Lenovo presenta il primo prodotto: il ThinkPad X41 Tablet, andando a coprire un segmento fino ad allora ignorato da IBM.

Meno evidente per il grande pubblico è la seconda fase dell'ingresso di Lenovo sulla scena del mercato IT, infatti in tale periodo si è pensato a strutturare ed organizzare la società al fine di affrontare con i giusti strumenti clienti e competitor.

In questa fase, che ha animato l'autunno scorso, viene presentato il ThinkPad Z, prodotto caratterizzato da display wide screen e dalla possibilità di scegliere il colore della cover (nero classico o grigio titanio). Queste ultime due caratteristiche indicano un deciso cambiamento rispetto al passato.

La terza fase è tutt'ora in corso ed ha avuto tra i propri appuntamenti più importanti le Olimpiadi invernali di Torino: Lenovo ha fornito le strutture informatiche della manifestazione ed in tale evento ha realizzato un'importante campagna mediatica.

L'obiettivo di questa fase è chiaramente l'affermazione del marchio Lenovo, sfruttando il particolare momento sportivo per far conoscere tale brand al maggior numero di persone possibile.

Il passo successivo è la presentazione di un prodotto "indipendente" dal passato e non riconducibile ad IBM: la serie Lenovo 3000.

I modelli desktop appartenenti alla serie Lenovo 3000 vengono identificati con la sigla J100 e sono disponibili in versione tower o small desktop, con configurazioni rispondenti agli standard attuali di mercato. Le dotazioni hardware prevedono soluzioni entry level con processore Intel Celeron D 336 e hard disk da 80GB, ma anche modelli performanti con cpu Intel Pentium 4 640 con 1GB di ram e 160GB di hard disk Sata.

Per quanto riguarda lo strategico comparto notebook la serie Lenovo 3000 offre il modello C100 con display da 15" di diagonale e sottosistema video integrato. Anche in questo caso il catalogo offre soluzioni entry level con Intel Celeron M, oppure modelli più performanti equipaggiati con cpu Intel Pentium M.

I modelli C100 vanno praticamente a sovrapporsi all'offerta entry level delle serie ThinkPad (R51 e R52).

Le tanto apprezzate ThinkVantages tipiche dei portatili IBM trovano un equivalente nella suite Lenovo Care, anche se ovviamente tali strumenti non possono eguagliare la completezza tipica della serie maggiore.

E' bene chiarire che il recente annuncio della serie Lenovo 3000 non significa l'abbandono dello sviluppo di nuove soluzioni ThinkPad, bensì Lenovo intende affiancare a tali prestigiosi prodotti un'offerta capace di soddisfare anche l'utenza attenta al prezzo.

Lenovo ha dichiarato di non voler ancora affrontare il mercato consumer e non intende quindi entrare nella difficoltosa battaglia dei prezzi relativa a questo delicato comparto. I prodotti Lenovo 3000 sono dedicati alle PMI (piccole e medie imprese - realtà diffusissima nel tessuto economico italiano), a clienti che necessitano di prodotti affidabili e funzionali senza però perdere di vista il prezzo.

Vari particolari costruttivi tipici dei ThinkPad, alcune soluzioni tecnologiche particolarmente evolute, parte dei concetti legati alla stabilità della piattaforma ben si adattano alle grandi realtà aziendali, ma difficilmente verranno apprezzati in aziende di ridotte dimensioni. Proprio in questa nicchia, sicuramente di dimensioni ragguardevoli, si inseriscono i prodotti Lenovo 3000.

In ambito notebook la linea Lenovo 3000 offrirà interessanti novità a breve termine: per la fine di questo mese è atteso un prodotto votato alla mobilità con display da 14,1" mentre nei mesi successivi è previsto un ultraportatile.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale di Lenovo a questo indirizzo: www.lenovo.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gU4n022 Marzo 2006, 12:11 #1
belli ma cari...
permaloso22 Marzo 2006, 12:16 #2
Originariamente inviato da: gU4n0
belli ma cari...


Ma perchè nn ti informi prima di parlare?

La nuova serie Lenovo 3000 è basata su piattaforma Intel (alcune versioni con Celeron M, altre con Pentium M) e propone modelli dal prezzo particolarmente accessibile: il notebook meno performante viene venduto a $599, mentre la soluzione più evoluta è fissata a $999.

ah è vero dimenticavo la fonte... nascosta in qualche piega della rete
http://www.hwupgrade.it/news/portatili/16527.html
pensa un pò... quà si criticava addirittura il prezzo TROPPO BASSO
*Pegasus-DVD*22 Marzo 2006, 12:20 #3
lol
Motosauro22 Marzo 2006, 12:35 #4
Originariamente inviato da: "
Il passo successivo è la presentazione di un prodotto "indipendente" dal passato e non riconducibile ad IBM: la serie Lenovo 3000.


Sarà.... a me il design pare proprio IBM style, specialmente la tastiera (mi piace molto btw)
Peccato che non usino AMD
nudo_conlemani_inTasca22 Marzo 2006, 13:43 #5
Devo dire la mia;
posso confermare che di tanti notebook che ho provato (sia a lavoro che per uso privato) di tanti modelli e marche che mi è capitato di utilizzare gli Acer, Asus, HP, ed altri.. i "vecchi" IBM ora Lenovo hanno lasciato il segno.

Non c'è niente da fare: il vedi e non gli daresti 1 lira, li provi e te ne innamori.

Non sono bellissimi esteticamente ma sotto tutti gli altri punti di vista (costruttivi, affidabilità, connettività e progettazione) sono tra i migliori e che mi sentirei di consigliare (almeno di provare per q.che giorno) a tutti.

Io mi sono trovato molto bene, reputo che anche su questi nuovi modelli siano soldi ben spesi.

Tutto IMHO.
freeeak22 Marzo 2006, 13:45 #6
infatti la tastiera è ibm style ma cè solo quello di ibm,la docking almeno dall'immagine è orribile, vediamo se mi capita di ripararli...
pero dubito che manterranno la qualita di ibm, visti i prezzi
king721922 Marzo 2006, 14:17 #7
il notebook esteticamente, sembrano quelli che erano usciti con pentium III , orrendi a dir poco dal lato estetico..
Demin Black Off22 Marzo 2006, 15:37 #8
Hanno copiato il mio inspiron 2200 pari pari, pure i led sono nella stessa posizione... che copioni
nastybit22 Marzo 2006, 15:58 #9
Compratelo da web... il C100 (portatile) sul sito ibm costa 699$, in italian supera i 1000€...

atomo3722 Marzo 2006, 19:07 #10
bellissimo sto portatile, sembra un asus che avevo 5 anni fa pentium III 700mhz!!!
cos'è hanno deciso di fare pc vintage?
:P

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^