Nokia Booklet 3G: le nostre prime impressioni dal vivo

Nokia Booklet 3G: le nostre prime impressioni dal vivo

Abbiamo avuto modo di maneggiare dal vivo il nuovo Nokia Booklet 3G, netbook del colosso finlandese. Un prezzo alto, ma in parte giustificato da alcune scelte, vediamo quali

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Portatili
Nokia
 
Nelle scorse settimane Nokia ha presentato il netbook Nokia Booklet 3G basato su processore Intel Atom Z530 e dotato di display da 10 pollici di diagonale. Lo chassis è realizzato in alluminio e il peso si attesta a 1,25kg.

Lo abbiamo visto all'opera nella sede di Nokia Italia. La casa finlandese si affaccia per la prima volta al mercato del PC proponendo una soluzione in grado di essere sempre connessa alla rete attraverso WiFi o HSDPA, come ci  si aspetterebbe da un prodotto che porta il logo Nokia. Ecco le nostre impressioni in video:

[HWUVIDEO="456"]Nokia Booklet 3G - Primo contatto[/HWUVIDEO]

Il prezzo non è stato ancora ufficializzato e potrebbe essere compreso tra 650 e 700 Euro, parecchio al di sopra di altre soluzioni netbook presenti sul mercato: Nokia intende però rivolgersi a un nicchia nuova di utenti disposti a spendere tale cifra per avere un prodotto di qualità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
drak6917 Settembre 2009, 16:35 #1
Con 700 euro ce ne sono di portatili buoni da compare....e ci lavori anche meglio...cosa che non si puo fare con un misero Atom. Se serve invece un portatile piccolo allora si puo benissimo andare sui netbook "normali".
M4rk19117 Settembre 2009, 16:40 #2
Originariamente inviato da: drak69
Con 700 euro ce ne sono di portatili buoni da compare....e ci lavori anche meglio...cosa che non si puo fare con un misero Atom. Se serve invece un portatile piccolo allora si puo benissimo andare sui netbook "normali".

certo, ma non credo che i Netbook o, Notebook da 700 euro, permettano una connesisone 3G affiancata a quella wi-fi. Mi posso sbagliare, ma fino ad adesso ho visto solo alcuni notebook Sony Vaio che permettono di connetteri tramite rete 3G.
demon7717 Settembre 2009, 16:42 #3

@ drak

Discorso trito e ritrito:
con 200.000 euro ti compri una Ferrari o una mietitrebbia: una va bene per certe cose, l'altra per altre.

Idem per netbook e NOTEbook.

In ogni caso il prezzo è piuttosto alto.. direi che non dovrebbe mai superare i 500 euro per questa categoria.
jdvd97617 Settembre 2009, 16:42 #4
Per 700 euro ce ne sono certo, ma dal peso di 1,25 kg? Con schermo da 10"? Con quella cifra ci sono notebook da 15,6"...da oltre 2 kg di peso...insomma, un altra cosa...

Gli altri netbook sono IMHO meno rifiniti qualitativamente e con qualche feature in meno...se qualcuno é disposto a spendere qualcosina in piú, allora ha senso puntare su questo...altrimenti per 2-300 euro in meno, ce un mondo sconfinato di netbook da scegliere...
ripper7117 Settembre 2009, 16:43 #5
esistono anche le "internet key" usb.....
FioriDelMale17 Settembre 2009, 16:44 #6

certo, ma non credo che i Netbook o, Notebook da 70 euro, permettano una connesisone 3G affiancata a quella wi-fi. Mi posso sbagliare, ma fino ad adesso ho visto solo alcuni notebook Sony Vaio che permettono di connetteri tramite rete 3G.


sei una volpe se spendi 700euro per avere una ''fantasmagorica connessione 3g''
ti compri una penna usb umts da 30 euro e hai risolto.con quella e un net di pari hdw spendi 250 euro..cose da matti..

mi verrebbe da dire..anche questo come i cellulari nkia si svaluterà del 6000% nel gro di tre mesi?ai posteri l'ardua sentenza..
M4rk19117 Settembre 2009, 16:59 #7
Originariamente inviato da: drak69
Con 700 euro ce ne sono di portatili buoni da compare....e ci lavori anche meglio...cosa che non si puo fare con un misero Atom. Se serve invece un portatile piccolo allora si puo benissimo andare sui netbook "normali".


Originariamente inviato da: FioriDelMale
sei una volpe se spendi 700euro per avere una ''fantasmagorica connessione 3g''
ti compri una penna usb umts da 30 euro e hai risolto.con quella e un net di pari hdw spendi 250 euro..cose da matti..

mi verrebbe da dire..anche questo come i cellulari nkia si svaluterà del 6000% nel gro di tre mesi?ai posteri l'ardua sentenza..

si tratta comunque di una caratteristica che non è presente nella maggior parte dei netbook/notebook, e questo può, in parte, giustificare il prezzo. Bisogna anche considerare che il case è realizzato in parte in alluminio
gomax17 Settembre 2009, 17:05 #8
Roba da matti... anche Nokia si butta nella mischia.. 700€ per quel coso sono TROPPI...
2 anni fa con 650€ si trovava il Samsung Q45.. altro che netbook: core2duo, ram 2gb, 6 ore di autonomia, 12" con masterizzatore dvd...
Adesso mi sembra di assistere ad un'involuzione del mercato: mettono l'odioso Atom, 1gb scarso di ram, tolgono il masterizzatore, lo fanno più leggero di 500gr e ci mettono un modulo 3g...
et voilà! con 700€ ti vendo tecnologia di 5 anni fa e faccio profitti da capogiro

Ciao
das17 Settembre 2009, 17:11 #9
Ma poi notate che l'Atom non è l'N270, ma il ben più scarso Z530. Con l'N270 qualcosa ci fai, lo Z530 è veramente penoso
zephyr8317 Settembre 2009, 17:13 #10
700 euro per un atom sn assurdi, a sto punto mi prendo un acer timeline (anche se è un acer). Però questo netbook si distingue da tutti gli altri per la batteria a 16 celle...eccome come fa per avere un'autonomia di 12 ore e il chassis in alluminio era fondamentale per ridurre il peso! però mi domando a cosa serva se poi il prezzo diventa così alto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^