Lenovo V730, una nuova via di mezzo tra ThinkPad e IdeaPad?

Lenovo V730, una nuova via di mezzo tra ThinkPad e IdeaPad?

Lenovo si starebbe preparando a lanciare - forse in occasione del CES 2018 - il nuovo portatile noto come Lenovo V730, con schermo da 13 pollici. La dotazione di alto livello lo pone nella fascia alta del mercato

di Riccardo Robecchi pubblicata il , alle 17:41 nel canale Portatili
Lenovo
 

Lenovo starebbe preparandosi ad annunciare un nuovo portatile, il cui design lo pone a metà strada tra le soluzioni aziendali marchiate ThinkPad e i prodotti destinati all'utenza casalinga della linea IdeaPad. Il Lenovo V730 sembra un connubio tra i due, con una spiccata tendenza alla mobilità grazie a uno schermo da 13 pollici.

In quanto a design, il Lenovo V730 è dotato di uno chassis interamente nero, con l'ormai classica tastiera della linea ThinkPad a cui manca, però, il TrackPoint (presente, invece, sulle workstation portatili ThinkPad P52s). Presente anche un lettore di impronte digitali.

Lenovo V730

Le specifiche tecniche, riportate da WinFuture, collocano il portatile nella fascia alta del mercato: è infatti configurabile con un processore Intel Core i7-8550U, fino a 16 GB di memoria RAM e un SSD da 512 GB che sfrutta connessione PCIe. La batteria da 46 Wh dovrebbe consentire una lunga operatività.

In quanto a connettività, il dispositivo dovrebbe essere dotato di due porte USB 3.0, una porta USB Type-C (che sfrutterebbe, però, lo standard USB 3.0 e non il più aggiornato USB 3.1), una porta Ethernet, una porta HDMI e un lettore di schede SD.

Non ci sono ancora informazioni relative alla disponibilità sul mercato e al posizionamento del prodotto, ma è lecito attendersi che il Lenovo V730 vada a collocarsi nella fascia medio-alta del settore prosumer.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^