Lenovo: in arrivo a breve un tablet?

Lenovo: in arrivo a breve un tablet?

Anche Lenovo potrebbe entrare entro breve nel mondo tablet, riprendendo un filone già aperto da IBM nei lontani anni '90

di pubblicata il , alle 15:15 nel canale Portatili
IBMLenovo
 

Anche Lenovo sembrerebbe in procinto di lanciare sul mercato il proprio tablet pur sottolineando che IBM, di cui Lenovo stessa è il proseguimento naturale in ambito PC, aveva già fatto questo passo circa vent'anni fa. Stiamo parlando del modello ThinkPad 700T, cui va il doppio merito di essere il primo tablet in assoluto e il primo prodotto a fregiarsi del nome ThinkPad (il perché lo potete capire guardando il video allegato).

Curioso notare che il tablet anni '90 integrava già memoria di massa di tipo Solid State e sistema di raffreddamento completamente passivo, pur potendo contare su un hardware che ad oggi ci appare preistorico. Per chi volesse approfondire, segnaliamo la pagina con la configurazione hardware.

Tornando ai giorni nostri, appare chiaro come il fenomeno touch e multi-touch stia permeando buona parte delle apparecchiature elettroniche, siano essi cellulari, smartphone o PC. Il recente rilascio di iPad da parte di Apple ha poi sicuramente accelerato un processo già in atto, che vede appunto la grande diffusione dell'interfaccia tattile. C'è una certa attesa per il modello Lenovo poiché, è bene ricordarlo, in questa azienda si trova ancora la quasi totalità del know-how IBM, pur essendo tecnicamente in mano cinese.

Non resta che attendere ancora un po', stando alle voci che circolano in rete; nel frattempo includiamo in questa news un video, nel quale si può vedere il tablet Thinkpad 700T nelle mani di uno dei suoi creatori. Buona visione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
$padino17 Febbraio 2010, 15:45 #1
esteticamente nn mi piace troppo grosso, immaginavo un qualcosa di piu sottile e piccolo da portare a presso e usare piu facilmente invece di uno scomodo netbook...
err40417 Febbraio 2010, 15:47 #2
quello nel video non e' il prodotto di Lenovo...
paulus6917 Febbraio 2010, 15:53 #3
più produttori=più modelli=prezzi più concorrenziali?sperem....
ah,il tablet ibm del video se lo possono tenere....
pabloski17 Febbraio 2010, 15:58 #4
scusate perchè tanta meraviglia?

questo http://www.engadget.com/2010/01/05/...nd-impressions/ non è forse un tablet?

ok è un ibrido tablet/netbook, ma ha pur sempre un tablet incorporato
Edgar8317 Febbraio 2010, 16:00 #5
Ma che ridere, come si vede che la gente commenta senza avere neanche la furbizia di leggere appena le news, quello nel video è un prodotto di circa 20 anni fa...


SVEGLIA!
ArgusMad17 Febbraio 2010, 16:08 #6

RECORD

Record! dopo quarto commento, finalmente qualcuno che "distrattamente" e stato attento
mnovait17 Febbraio 2010, 16:28 #7
Originariamente inviato da: $padino
esteticamente nn mi piace troppo grosso, immaginavo un qualcosa di piu sottile e piccolo da portare a presso e usare piu facilmente invece di uno scomodo netbook...


ma LOL






aafranki17 Febbraio 2010, 16:43 #8

media nazionale

Quoto pienamente Edgar83. Seconto un recente rapporto di OCSE metà degli studenti in Italia sono analfabeti, cioé non capiscono quello che ancora li capita di leggere... Mi raccomando, almeno tra i fani high-tech, cerchiamo di superare... La media nazionale!!!
avvelenato17 Febbraio 2010, 18:11 #9
Sempre a copiare la Apple, persino quando sbaglia.... potevano fare la cornice meno spessa almeno loro!
JackZR17 Febbraio 2010, 18:23 #10
Altro che iPadella, io voglio quello del video!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^