Asus lancia il nuovo Lamborghini VX3

Asus lancia il nuovo Lamborghini VX3

Lanciato il nuovo laptop VX3 della lussuosa linea Lamborghini di Asus

di pubblicata il , alle 12:10 nel canale Portatili
ASUS
 

Mostrato in anteprima al CeBIT 2008, è stato ufficialmente lanciato il nuovo laptop della lussuosa linea Lamborghini di Asus, il VX3. Il nuovo portatile proposto dalla casa taiwanese si presenta con un display compatto da 12,1 pollici dotato di risoluzione 1280x800 e con un modulo per la connettività HSDPA integrato. All'utente viene data la possibilità di scegliere tra due colorazioni: nero e giallo.

Le specifiche tecniche del Lamborghini VX3 risultano decisamente interessanti: il notebook monta infatti una CPU Intel Core 2 Duo T9300 a 2,5GHz prodotta a 45 nanometri, 4GB di memoria RAM DDR2, un disco rigido da 320GB a 5400rpm e 1GB di memoria flash che opera come cache tra il disco ed il sistema operativo Windows Vista in versione Ultimate.

Per quanto riguarda la connettività, il notebook è equipaggiato con moduli Wi-Fi 802.11n, bluetooth 2.0 e HSDPA, oltre che una tradizionale porta gigabit Ethernet. Sono inoltre presenti un lettore di impronte digitali e una fotocamera da 1,3 megapixel integrata nella cornice del display.

Il peso complessivo del notebook è di 1,7Kg se si utilizza la batteria a 3 celle in dotazione. E' altresì possibile optare per una batteria da 6 o 9 celle, ovviamente con un aggravio sul prezzo finale. La versione con la batteria a 3 celle è disponibile ad un prezzo indicativo di 2600 euro, anche se in rete alcuni rivenditori lo propongono già a prezzi ribassati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tulifaiv11 Giugno 2008, 12:27 #1
Acer Ferrari > *

In termini di brand non c'è paragone per me.
Zande11 Giugno 2008, 12:30 #2
nulla da ridire sul prodotto, ma sono impazziti a proporlo a 2600€? Totalmente fuori dal mercato (basta anche un rapido confronto con dell).

Non so quanta fortuna potrà avere a quel prezzo
sterix1811 Giugno 2008, 12:33 #3
Ma del sottosistema video si sa nulla???
dario211 Giugno 2008, 12:34 #4
magari chi ha una lambo se lo compra
NoX8311 Giugno 2008, 12:34 #5
Dai siamo seri, è la solita minchiata che punta ad unire informatica ed elettronica a ciò che "fa figo" per rendere anche il pc una moda. Al di là di ciò che possono essere prestazioni e qualità, è una vera stro**ata spacciare un prodotto con un marchio più "figo" come quello di un'auto.

Senza contare che con questa scusa idiota fanno prezzi totalmente fuori mercato, un po' come Apple, ammettiamolo, che è vero non usa altri marchi, ma la punta ormai veramente tutta sul "fashion" e questo non è certo un pregio.

Il mercato è mercato, ok, ma l'idiozia degli acquirenti onestamente potrebbe avere un limite che ancora non vedo arrivare.
Hitman0411 Giugno 2008, 12:35 #6
Beh dai 2600€ è un prezzo concorrenziale e aggressivo, ottimo per puntare alla conquista del mercato ..
MitchBook11 Giugno 2008, 12:46 #7
Qui la scheda tecnica :
http://www.asus.it/products.aspx?l1...amp;modelmenu=2

La scheda è una 9300M.
okorop11 Giugno 2008, 12:53 #8
al prezzo di 2600 euro si trova di meglio
il Biondo11 Giugno 2008, 12:55 #9
Insomma bel cesso di scheda video, a meno della metà ci sono prodotti ben più performanti.
mjordan11 Giugno 2008, 13:01 #10
Cosa avrà poi per essere considerato "lussuoso" non si sa.
Il design Asus per quanto riguarda i portatili è fra i piu' brutti del mercato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^