Acer ConceptD 7 SpatialLabs Edition, il notebook che riproduce in 3D senza bisogno di occhiali o visori

Acer ConceptD 7 SpatialLabs Edition, il notebook che riproduce in 3D senza bisogno di occhiali o visori

Acer ha ufficializzato ConceptD 7 SpatialLabs Edition, un nuovo notebook per professionisti che riesce a riprodurre contenuti tridimensionali senza dover indossare visori o occhiali esterni

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Portatili
Acer
 

Acer ha appena annunciato ConceptD 7 SpatialLabs Edition (CN715-73G), un notebook rivolto a designer e sviluppatori e che punta a offrir loro una visione 3D stereoscopica senza dover indossare occhiali. Si tratta nello specifico di una workstation mobile dotata della suite Acer SpatialLabs, e che implementa soluzioni ottiche e tecnologie sensoriali e di visione per fornire una percezione fisica del mondo virtuale e offrire esperienze 3D stereoscopiche in modo innovativo e intuitivo.

Acer ConceptD 7 SpatialLabs Edition

A supporto della funzionalità c'è un comparto hardware molto prestazionale: dalla nostra parte abbiamo infatti il supporto dell’ecosistema NVIDIA Studio e di GPU fino a NVIDIA GeForce RTX 3080. Lato CPU troviamo invece procesori Intel Core fino a i7 di undicesima generazione, mentre lato memorie possiamo configurare il sistema con un massimo di 64GB di RAM e con unità di storage NVMe SSD PCIe fino a 2TB. Il display supporta la risoluzione UHD 4K, è certificato PANTONE e copre il 100% della estesa gamma Adobe RGB raggiungendo un’accuratezza della resa di colore pari a Delta E<2.

Sopra allo schermo è posizionata una serie di camere stereoscopiche che tracciano la posizione e i movimenti degli occhi e della testa dell’utente per restituire immagini stereoscopiche in 3D. Questo si ottiene proiettando due immagini leggermente differenti, una per occhio, attraverso una lente solidale al pannello del display. Il tutto viene abbinato a tecnologie di rendering in tempo reale che rendono possibile una restituzione immediata dell’immagine in 3D. In questo modo, ruotando la testa l’utente vedrà muoversi l’oggetto come se lo avesse fisicamente di fronte. Il computer è inoltre dotato di una suite di tecnologie basate su intelligenza artificiale (AI) che consente di generare immagini stereoscopiche e di trasformare in 3D i contenuti bidimensionali.

SpatialLabs, progetto su cui Acer investe da tempo, viene fornito di serie e consente ai progettisti di vedere i loro progetti prendere vita in tempo reale. Supporta i principali formati di file 3D e consente di convertire i modelli 3D in immagini 3D stereoscopiche semplicemente importandole tramite uno strumento integrato, dove potranno regolare l’illuminazione, le texture e gli sfondi in HDR. Inoltre, gli add-on di SpatialLabs Model Viewer sono attualmente disponibili per otto suite di software 3D, tra cui Autodesk Fusion 360, Rhinoceros e Zbrush. Sfruttando il notebook, con in abbinamento un display 2D a discrezione dell'operatore, si può creare e modificare il contenuti sul monitor esterno per poi visionare il risultato in 3D stereoscopico sul dispositivo SpatialLabs in maniera decisamente conveniente.

Contestualmente al lancio del laptopAcer ha presentato il sito SpatialLabs Developer, da cui gli sviluppatori possono accedere a tutti i tool di cui necessitano, compreso il plug-in a Unreal Engine e il supporto a Ultraleap Hand Tracking. Il programma prevede anche la collaborazione tra gli sviluppatori e Acer su una quantità di contenuti, applicazioni e progetti innovativi, tutti creati con laptop ConceptD 7 SpatialLabs Edition, come: un configuratore per auto, un software per interior designer e architetti di interni, un ambiente che offre un'esperienza cinematografica a 360 gradi, un tool per l'osservazione geospaziale della Terra.

ConceptD 7 SpatialLabs Edition (CN715-73G) sarà disponibile in Italia nel primo trimestre 2022 al prezzo di 3799 euro.

I nuovi Acer ConceptD 3 Ezel Convertible e ConceptD 3 16:10

Acer ha inoltre esteso la linea di prodotti ConceptD 3 con diversi nuovi modelli tra cui un laptop da 16 pollici (CN316-73G) con display 16:10 e un nuovo modello convertibile da 15,6 pollici (CC315-73G) con penne ditgitali fino a Wacom EMR. Sono inoltre disponibili i modelli ConceptD 3 Pro (CN316-73P) e ConceptD3 Ezel Pro (CC315-73P), entrambi dotati di processori fino a Intel Core i7 e GPU NVIDIA T1200 Laptop.

Tutti i nuovi laptop ConceptD 3 sono caratterizzati da un design moderno con una rifinitura MAO (Micro-Arc Oxidation) bianco brillante che resiste alle macchie e alle abrasioni per proteggere la scocca del dispositivo, realizzato interamente in lega di alluminio. I display sono certificati PANTONE con un'accuratezza Delta E<2. I prodotti avranno i seguenti prezzi:

  • ConceptD 3 (CN316-73G) sarà disponibile in Italia a novembre 2022 al prezzo di 1999 euro.
  • ConceptD 3 Pro (CN316-73P) sarà disponibile in Italia a dicembre al prezzo di 2099 euro.
  • ConceptD 3 Ezel (CC315-73G) sarà disponibile in Italia a novembre al prezzo di 2199 euro.
  • ConceptD 3 Ezel Pro (CC315-73P) sarà disponibile in Italia a novembre al prezzo di 2299 euro.
2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
io78bis13 Ottobre 2021, 17:34 #1
Più che 3D mi sembra un effetto tipo parallasse. Sicuramente ha poco a che fare con una visione 3D
GiGBiG13 Ottobre 2021, 22:58 #2
Originariamente inviato da: io78bis
Più che 3D mi sembra un effetto tipo parallasse. Sicuramente ha poco a che fare con una visione 3D


Se usa la barriera "a parallasse" come quella del 3DS direi che ha MOLTO a che fare con una visione 3D!
Sarebbe da capire se le due immagini si spartiscano effettivamente l'UHD dimezzandone la x o se l'effetto 3D lavori a risoluzione inferiore.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^