chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Monoprice mostra un pannello LCD IPS Quad HD a 120 Hz 'in overclock'

Monoprice mostra un pannello LCD IPS Quad HD a 120 Hz 'in overclock'

Al CES di Las Vegas ha suscitato interesse una pannello LCD IPS di Monoprice in grado di raggiungere i 120Hz a risoluzione Quad HD

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Periferiche
 

Con la diffusione dei pannelli LCD con elevati refresh rate, fra gli hardcore gamer sono diventati obsoleti i monitor a 60Hz più tradizionali. Il rendering effettivo di un numero superiore di fotogrammi è in grado di offrire un numero di informazioni superiori al giocatore, che ottiene così un vantaggio sensibile - nei termini dell'appassionato naturalmente - rispetto a chi fa uso di tecnologie più vecchie.

Monoprice, pannello IPS a 120Hz
Fonte: Anandtech

Proprio per questo fra gli utenti cosiddetti enthusiast nel corso degli ultimi anni si è sempre più diffusa la pratica dell'overclocking dei monitor, con il fine ultimo di aumentare la specifica del refresh rate. I risultati non sono così evidenti e dimostrabili scientificamente come l'overclock di una CPU o GPU, tuttavia si tratta di un vantaggio che alcune tipologie di videogiocatori preferiscono non perdere. I risultati, in questo caso, sono decisamente variabili (spesso non si superano gli 80Hz) e dipendono in maniera massiccia dal modello in uso, dalla GPU e, addirittura, dai cavi utilizzati.

Con questo assunto, Monoprice ha mostrato al CES di Las Vegas un pannello LCD IPS a 30" il cui funzionamento a 120Hz è garantito alla risoluzione di 2560x1600 pixel. Si tratta di un risultato molto interessante in quanto i videogiocatori si fermano spesso alle tecnologie Tn per ottenere frequenze d'aggiornamento più rapide. Una tecnologia, quest'ultima, meno efficace sul piano della fedeltà cromatica, del contrasto e degli angoli di visione rispetto alla IPS. Come risultati, i pannelli Tn sono ottimi con i videogiochi, ma non sufficienti per molti altri fini (riproduzione di film, editing di foto anche amatoriale).

L'aumento del refresh rate tramite overclocking, tuttavia, non consente solitamente di sbarazzarsi di tutti gli altri problemi tipici della tecnologia IPS: citiamo come esempio quello della persistenza delle immagini fra un frame e l'altro. Secondo quanto riportato da Anandtech, l'overclock del pannello può avere risultati variabili in base alla GPU installata nel sistema, con alcune che potrebbero mandare un segnale non chiaro a certe specifiche. La società ha dichiarato che il pannello sarà disponibile in commercio nei prossimi mesi, senza annunciare una data esatta per il suo rilascio.

Quello mostrato da Monoprice non è l'unico pannello IPS a 120Hz in fase di produzione. Alcuni mesi fa avevamo parlato di un nuovo pannello di AU Optronics con tecnologia AHVA (l'equivalente della IPS per il produttore), che dovrebbe riuscire ad arrivare a quota 144Hz alla risoluzione 2560x1440, con supporto alle tecnologia NVIDIA G-Sync e AMD FreeSync (quest'ultimo opzionale). Ne avevamo parlato diffusamente in questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13516 Gennaio 2015, 12:54 #1
pratico overclock a 2560 1440 ips a 120hz da 2 anni a questa parte ormai con yamakasi
tutta questione di componentistica elettrica e qualita dei componenti
catleap 2b tutta la vita
ice_v17 Gennaio 2015, 12:26 #2
1920x1200@120Hz IPS con AMD Free-Sync please e mi avete convinto
PaulGuru17 Gennaio 2015, 15:20 #3
in overclock, sono capaci tutti col l'esemplare selezionato e un elettronica già di base ideata con tale predisposizione e senza alcun test riguardo gli effetti collaterali che possono esserci o no.

Per quel che riguarda poi la parte la qualità costruttiva relativamente scarsa, la mancanza dell'overdrive, la mancanza dell'OSD o di quasi tutte le connessioni su molti modelli non ne parlano.
al13518 Gennaio 2015, 10:40 #4
Originariamente inviato da: PaulGuru
in overclock, sono capaci tutti col l'esemplare selezionato e un elettronica già di base ideata con tale predisposizione e senza alcun test riguardo gli effetti collaterali che possono esserci o no.

Per quel che riguarda poi la parte la qualità costruttiva relativamente scarsa, la mancanza dell'overdrive, la mancanza dell'OSD o di quasi tutte le connessioni su molti modelli non ne parlano.



infatti l'osd sui modelli da me avuti era assente.
è normale che ci siano dei compromessi, secondo me accettabilissimi, tanto che la qualita di quel monitor(non di quello dell'articolo ma parlo del catleap q270) è a dir poco imbarazzante per quanto eccezionale. mai vista in nessun monitor ips tra l'altro. lo pagai 400 eurozzi, nessun osd e pochissima connettivita (aveva solo una dual dvi). ne ho avuti 4 o 5 per le mani (per alcuni amici che avendo visto il mio se ne erano innamorati) .
fluidita pazzesca, qualita pazzesca. e di monitor ne avro' provati circa 15-20 di tutti i tipi (si sono un pazzo).
per quanto riguarda gli effetti collaterali , ci sono anceh quelli , se vai in overdrive o lo tiri troppo (sopra i 120 hz ad esempio) non visualizzi, a volte al boot alcuni modelli necessitavano di essere spenti e riaccesi.
con le revision piu avanzate non ho trovato pero' piu quel problema. potrei scrivere a lungo ma andrei offtopic.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^