Logitech G lancia la tastiera meccanica G512 equipaggiata anche con i nuovi switch GX Blue

Logitech G lancia la tastiera meccanica G512 equipaggiata anche con i nuovi switch GX Blue

Siamo entusiasti di offrire più scelta ai giocatori", ha dichiarato Ujesh Desai, vicepresidente e direttore generale di Logitech G "Con tre diverse opzioni di interruttore meccanico ora sulle nostre tastiere Logitech G512 e G513, i giocatori possono scegliere il profilo di commutazione e l'esperienza che desiderano

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Periferiche
Logitech
 

Logitech G, marchio del noto brand Logitech dedicato ai dispositivi gaming, ha annunciato una nuova tastiera meccanica precisamente il modello G512, della quale vi avevamo già parlato qualche giorno fa per via della presenza dei nuovi switch meccanici GX Blue, ora approfondiamo le caratteristiche di questa periferica.

Stesso design delle già apprezzate tastiere G413 e G513, switch disponibili tra i modelli Tactile, Linear ed appunto i nuovi GX Blue.

"Siamo entusiasti di offrire più scelta ai giocatori", ha dichiarato Ujesh Desai, vicepresidente e direttore generale di Logitech G "Con tre diverse opzioni di interruttore meccanico ora sulle nostre tastiere Logitech G512 e G513, i giocatori possono scegliere il profilo di commutazione e l'esperienza che desiderano"

A bordo troviamo anche la tecnologia LIGHTSYNC che fornisce alla tastiera un'illuminazione RGB avanzata, con effetti di luce ed animazione abbinabili a 16,8 milioni di colori, gestibili tramite il software LGS (Logitech Gaming Software).

La Logitech G512 è dotato di un corpo in alluminio 5052 anodizzato e satinato, per un design sottile, robusto e di alta qualità; il cablaggio è tramite cavo USB il quale garantisce anche la gestione di una porta passthrough USB 2.0 presente nella parte posteriore della periferica

  • Altezza: 132 mm
  • Larghezza: 455 mm
  • Profondità: 34 mm
  • Peso: 1020 g
  • Cavo: 1,8 m

La tastiera Logitech G512 è già disponibile al prezzo di 134,99 €; per maggiori dettagli ed immagini vi invitiamo a visitare la pagina ad essa dedicata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s-y15 Giugno 2018, 16:56 #1
ok quindi è confermato che i gx blue altro non sono che un clone (legittimo) degli mx blue
oxidized15 Giugno 2018, 17:22 #2
Originariamente inviato da: s-y
ok quindi è confermato che i gx blue altro non sono che un clone (legittimo) degli mx blue


Penso sia ovvio un po' a tutti ormai che vogliono tutti copiare la cherry, anche se sinceramente hanno un po' stufato con i loro switch.
s-y15 Giugno 2018, 17:26 #3
si è vero, ma d'altra parte col brevetto scaduto costa zero in sviluppo
cmq mi riferivo alla descrizione dei gx come proprietari, ma salvo specifiche non indicate, non lo sarebbero (e un pò mi stupirebbe per un produttore che non sia un 'cantinaro' orientale, senza offesa)
oxidized15 Giugno 2018, 17:51 #4
Probabile siano la miglior copia mai fatta dei cherry blue, anche perché gli altri sono tutti cinesoni puzzoni.
s-y15 Giugno 2018, 18:49 #5
non ho capito se era ironia o no, ad ogni modo ultimamente si stanno vedendo (e sempre dall'oriente, volenti o nolenti...) anche switch diversi dal solito brodo. ad es l'azienda più grossa è la kailhua (se ho scritto bene) e la versione click-bar dei loro switch è degna di notevole nota, anche come resa rispetto agli mx, originali o cloni che dir si voglia
*Pegasus-DVD*15 Giugno 2018, 22:05 #6
che brutta
hhhhg16 Giugno 2018, 21:10 #7

costa troppo per quello che offre

c'è di meglio nel mercato.
maxy0418 Giugno 2018, 13:45 #8
mah, io per quella cifra comprerei una model M ricondizionata.
s-y18 Giugno 2018, 15:02 #9
oppure, a quel punto, ma il costo sale, una model f-at, che per il fatto che aveva dei sensori capacitivi aggiuntivi, si può trasformare in layout tenkeyless 'moderno', tipicamente usa-ansi ma non ricordo se anche altri erano compatibili. c'è o c'era anche un sito che le vendeva anche già moddate, ma vabbè, roba per fanatici

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^