Cosmos C700P e gli altri annunci Cooler Master al Computex

Cosmos C700P e gli altri annunci Cooler Master al Computex

Cooler Master ha portato interessanti novità al Computex in termini di case e dissipatori. Ecco il nostro primo contatto dalla fiera di Taipei

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:41 nel canale Periferiche
Cooler Master
 

Cooler Master Cosmos C7000P è la principale novità al Computex per quanto riguarda il noto produttore di accessori PC. Si tratta di un prodotto che unisce estetica, funzionalità e tecnologia, dotato di due pannelli laterali in vetro temperato modellato apribili. Inoltre, mentre al centro la personalizzazione, visto che la motherboard plate è rotabile di 90 gradi, con le uscite che quindi si vengono a trovare sulla faccia superiore. La motherboard plate è anche convertibile, visto che può essere spostata dalla parte destra alla parte sinistra del case a piacere dell'utente. Il frame è infatti completamente forellato e simmetrico.

Cooler Master Cosmos C7000P

Cooler Master Cosmos C7000P

All'interno presenta due cover per quanto riguarda l'area degli alimentatori e l'area dei lettori ottici e gli hard disk. Il frontale è rimovibile per ottenere maggiori performance in termini di air flow. Abbiamo, inoltre, RGB superiori e inferiori gestiti da un controller dedicato, oltretutto sincronizzabili con gli effetti delle altre periferiche RGB. L'utente può scegliere la modalità da attivare, ovvero lasciare al software gestire la retroilluminazione o regolare direttamente l'impostazione sul controller. Questo prodotto arriverà sul mercato italiano all'inizio di settembre a circa 330 Euro.

Al Computex, Cooler Master ha aggiornato anche la sua serie HAF con il MasterCase H500P. La H nel nome richiama proprio la serie High Air Flow. Anche in questo caso Cooler Master ha guardato molto al futuro per quanto riguarda il design, mettendosi alle spalle la serie precedente. Si può vedere all'interno del case la componentistica e la sua colorazione. Ma la caratteristica più importante dell'H500P son le due grosse ventole da 200 millimetri, a differenza dei modelli precedenti disponibili con illuminazione RGB.

Cooler Master MasterCase H500P

Il case viene fornito con una paratia di vetro temperato, mentre l'aria viene espulsa dalla parte frontale dalle due grosse ventole, superiore e laterale. All'interno si trova anche un VGA holder, che permette di mantenere sostenuta la scheda video rispetto alla superficie trasparente piuttosto che nelle tradizionale parte opposta. Per la prima volta viene implementato un nuovo tipo di power button che richiama il logo di Cooler Master. Il glorioso HAF permetteva di vedere la scheda madre anche sulla superfice inferiore: sarà ancora possibile con la nuova versione ma un sistema di cover consente di coprirla, se si vuole, in modo da preservare l'estetica. Costerà 149 Euro, comprese le ventole RGB, e sarà disponibile da fine settembre.

La serie Q è completamente nuova, presente al Computex in tre modelli ma che fondamentalmente risalgono allo stesso case. La versione base, Q300L, grazie a un sistema di fori permette all'utente di sviluppare il case nell'estetica e nelle funzionalità in varianti diverse. Si parte dalla semplice sostituzione della cover oppure installare dei veri e propri contenitori che permettono di installare delle ventole più voluminose che si estendono fuori dallo chassis oppure creare degli alloggiamenti dove riporre le periferiche per esempio quando si ci sposta ai LAN Party e si ha il mouse o dei cavi con sé.

Cooler Master Q300

Il frame simmetrico consente di installare l'I/O pannel su qualsiasi faccia ma anche di ruotare l'intero sistema e utilizzarlo in varie posizioni, anche in senso completamente contrario rispetto al tradizionale. Le cover non necessitano di viti per l'installazione ma sono basate su magneti. La serie Q sarà disponibile a ottobre a 39 Euro per la versione base fino a 89 Euro per la versione Q300T che dispone delle cover più grandi per l'installazione delle soluzioni di raffreddamento esterne o che fungono da alloggiamento.

Di seguito due concept che Cooler Master concretizzerà in prodotti commerciali nei prossimi mesi. Si sfruttano i concetti di colonne di vapore e camera di vapore, in questo caso nella variante 3D Loop Vapor Chamber, da qui il nome.

Cooler Master Heat Column Concept Cooler

Cooler Master MasterAir 3DLV Concept

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilteppista31 Maggio 2017, 18:28 #1
Il c7000 è enorme! Già trovo immenso il mio 780t... Cmq per quanto ben rifinito 330€ sono davvero tanti! Più interessante h500, forse un pò tamarro ma sembra studiato bene a livello gestionale. I dissipatori... Ma si può presentare nel 2017 degli aggeggi così voluminosi? Ormai a parità di costo ci si prende un aio che permette l'accesso almeno alle ram!
Techs31 Maggio 2017, 18:41 #2
Veramente splendido, il C7000P.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^