In collaborazione con TECHly

Come estendere la copertura della propria rete Wi-Fi

Come estendere la copertura della propria rete Wi-Fi

Repeater Wireless Dual Band 300 N è un accessorio sviluppato da TECHly, grazie al quale poter estendere la copertura della propria rete Wi-Fi in modo rapido e semplice

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Periferiche
 

La diffusione delle reti Wi-Fi è uno dei fenomeni che ha contribuito ad estendere l'utilizzo di dispositivi in grado di accedere al web, tanto in ambiente domestico come in quello lavorativo. La disponibilità di prodotti mobile accanto ai tradizionali PC, desktop o notebook che siano, spinge del resto verso strumenti che permettano di avere accesso Internet senza cavi nel più elevato numero di ambienti possibili.

La presenza di un access point in una casa o in un ufficio non è però spesso garanzia di copertura ideale e costante: il segnale potrebbe infatti non estendersi adeguatamente a tutta l'area oppure essere presente ma con una velocità di trasmissione penalizzata. Per ovviare a queste limitazioni è possibile installare nel proprio ambiente più access point, collegati tra di loro così da costituire un'unica rete alla quale i dispositivi che accedono al web si connettono in funzione della vicinanza e dell'intensità del segnale in modo automatico.

Una via pratica per giungere ad una configurazione di questo tipo è quella di abbinare al proprio access point principale un ripetitore di segnale come il TECHly Repeater Wireless Dual Band 300 N, prodotto che al prezzo di circa 50,00€ IVA inclusa svolge questo compito semplicemente venendo inserito in una presa della corrente, previa semplice configurazione delle caratteristiche di funzionamento.

wifi_repeater_techly.jpg (73209 bytes)

Il prodotto ha un design a mezzaluna di tipo compatto, con alcuni led che segnalano le funzionalità messe a disposizione, due piccoli pulsanti di configurazione e un connettore di rete RJ45. Il repeater wireless può essere utilizzato sia come ripetitore del segnale Wi-Fi proveniente da un access point wireless, sia come access point principale nel caso in cui nella propria rete non sia presente tale componente. Nel primo caso il collegamento è puramente Wi-Fi, senza utilizzo di cavi tra i dispositivi; nel secondo il Repeater Wireless Dual Band 300 N deve venir collegato al proprio router attraverso il cavo ethernet fornito in dotazione.

Una volta collegato il prodotto alla presa della corrente l'accensione è automatica: collegato il proprio PC o tablet a una delle due reti disponibili, con segnale 2,4GHz oppure 5GHz, si accede attraverso il browser al pannello di configurazione in lingua italiana con il quale selezionare il tipo di modalità di funzionamento tra quella di access point Wi-Fi oppure di ripetitore del segnale di una rete già esistente. I passaggi sono immediati e permettono di configurare il prodotto in pochi attimi anche agli utenti non esperti: il testo è in lingua italiana e un semplice manuale fornito in dotazione guida nei passaggi.

configurazione_wifi_repeater.gif (37442 bytes)

Da pannello di configurazione è possibile poi selezionare varie impostazioni di tipo avanzato, tra le quali segnaliamo la selezione delle sole reti wireless 2,4GHz oppure 5GHz o entrambe. Viene dichiarata una portata che può raggiungere i 300 metri di distanza in condizioni d'uso ideali, tipicamente quelle in campo aperto senza ostacoli. Le velocità di trasmissione massime variano a seconda del protocollo supportato: con 802.11n si giunge sino a 300Mbps, scendendo a 54Mbps per quello 802.11g e a 11Mbps per lo standard 802.11b.

Le impostazioni avanzate permettono di selezionare, per segnale 2,4GHz e 5GHz, il canale wireless utilizzato, il tipo di sicurezza (WEP, WPA PSK, WPA2 PSK oppure WPA/WPA2 PSK), la banda in uso tra i vari standard 802.11 supportati ed eventuali intervalli di funzionamento del dispositivo in funzione di giorno della settimana ed ora. In presenza di un access point dotato di funzionalità WPS è possibile procedere ad una configurazione ancora più rapida del Repeater Wireless Dual Band 300 N di TECHly: basterà premere il pulsante WPS sul repeater Wi-Fi e sull'access point per alcuni secondi così che i due dispositivi possano riconoscersi e procedere ad una configurazione automatica.

Non manca la possibilità di aggiornare il firmware con versioni più recenti rese disponibili dal produttore, oltre a una funzione di salvataggio della configurazione per backup e ripristino in un secondo tempo. Il prodotto è certificato per operare a temperature comprese tra 0° e 40°: un suo utilizzo all'esterno, ovviamente al riparo diretto dalle intemperie, è possibile ma con le dovute precauzioni in funzione della temperatura esterna dell'area nel quale viene installato.

Facilità di installazione e design compatto sono i punti di forza di TECHly Repeater Wireless Dual Band 300 N, grazie al quale poter estendere la copertura del segnale Wi-Fi della propria abitazione o dell'installazione lavorativa. Oltre a rendere disponibile il segnale in tutti gli ambienti un prodotto di questo tipo garantisce di avere sempre elevata velocità di trasmissione dei dati all'interno della rete da parte dei vari dispositivi a questa collegata. Pensando a quanto spesso una rete Wi-Fi viene utilizzata per il backup centralizzato, magari ad orari prestabiliti, dei dati contenuti nei dispositivi ad essa collegati si capisce facilmente quanto sia importante assicurare in ogni ambiente d'uso la più elevata velocità di trasmissione dei dati possibile, onde velocizzare queste operazioni e non creare colli di bottiglia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

 
^