Approvate le nuove specifiche IEEE 1394-2008

Approvate le nuove specifiche IEEE 1394-2008

A partire dal mese di ottobre saranno disponibili le specifiche del nuovo standard che consentiranno alle connessioni Firewire ed i.Link di raggiungere una larghezza di banda fino a 3,2Gb/s

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Periferiche
 

L'Institute of Electrical and Electronic Engineers ha approvato le nuove specifiche IEEE 1394-2008 che permetteranno alle connessioni più familiarmente conosciute con i nomi di Firewire ed i.Link di poter raggiungere una larghezza di banda fino a 3,2 gigabit al secondo.

Les Baxter, presidente del gruppo di lavoro che ha portato avanti lo sviluppo dello standard, ha dichiarato: "Il nuovo standard include tutti gli emendamenti, le migliorie e più di 10 correzioni che sono stati aggiunti nel corso degli anni allo standard, la prima versione del quale è stata sancita 12 anni fa".

Lo standard IEEE 1394-2008, che sarà disponbile a partire dal mese di ottobre, include così tutte le revisioni apportate con gli standard 1394a, 1394b, 1394c, enhanced UTP e con l'interfaccia PHY-Link. A questo si andranno ad aggiungere le nuove specifiche S1600 ed S3200 che prevedono, rispettivamente, connessioni con una larghezza di banda di 1,6 gigabit al secondo e di 3,2 gigabit al secondo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
n3m3s131 Luglio 2008, 14:39 #1
Auguri!!
peppepz31 Luglio 2008, 14:53 #2
Peccato che probabilmente verrà ignorato dal mercato come è stato per il le precedenti versioni del "firewire"... e continueremo a combattere con mediocri periferiche usb :-( .
samslaves31 Luglio 2008, 15:00 #3
>
Peccato che probabilmente verrà ignorato dal mercato come è stato per il le precedenti versioni del "firewire"... e continueremo a combattere con mediocri periferiche usb :-( .
<

Beh certamente non sono ignorate in ambito professionale. Inoltre HD esterni "di marca" (lacie) forniscono la FW, anche se di poco piu' costosi. Come dicevi, s si puo' meglioorientarsi sul FW.
peppepz31 Luglio 2008, 15:04 #4
Originariamente inviato da: samslaves
>
Peccato che probabilmente verrà ignorato dal mercato come è stato per il le precedenti versioni del "firewire"... e continueremo a combattere con mediocri periferiche usb :-( .
<

Beh certamente non sono ignorate in ambito professionale. Inoltre HD esterni "di marca" (lacie) forniscono la FW, anche se di poco piu' costosi. Come dicevi, s si puo' meglioorientarsi sul FW.


OT: che coincidenza, è il tuo 1394º messaggio...
samslaves31 Luglio 2008, 15:15 #5

OT: che coincidenza, è il tuo 1394º messaggio...

Ma dai. Ho verificato. Non ci posso credere. Stasera champagne per tutti!

Bluknigth31 Luglio 2008, 16:02 #6
Beh, non so se ricordo bene, ma queste specifiche sono inferiori a quelle dello standard USB 3.0.

Se così fosse, addio firewire.
gsorrentino31 Luglio 2008, 16:06 #7
Originariamente inviato da: peppepz
Peccato che probabilmente verrà ignorato dal mercato come è stato per il le precedenti versioni del "firewire"... e continueremo a combattere con mediocri periferiche usb :-( .


La Firewire è più complessa, più costosa (ha anche discreti diritti da pagare) e richiede anche hub più sofisticati.

E' chiaro che però è tutto un altro andare. Sul mio vecchio portatire con USB 1.0 è solo grazie alla mini Firewire che ho potuto spremere tutta la velocità del disco esterno LaCie. Trasferire 40 Gb di filmati con la USB 1.0 ci sarebbero voluti giorni.

Così come trasferire dati da un server ad un disco esterno con una FW800 è un piacere. Ma adesso ci sono anche gli ESata che vanno meglio, quindi un rinnovo è necessario.

Sicuramente ci sarà una presa più piccola di quelle standard (ve la immaginate una telecamera HD ultracompatta che al posto della USB ha una FW800?).
Olderrimo31 Luglio 2008, 16:59 #8
Originariamente inviato da: Bluknigth
Beh, non so se ricordo bene, ma queste specifiche sono inferiori a quelle dello standard USB 3.0.

Se così fosse, addio firewire.


anche le specifiche USB2.0 erano superiori a FW400, eppure sul campo era l'efficienza a farla da padrona e in questo senso FW era nettamente superiore a USB.
Cappej31 Luglio 2008, 17:02 #9
USB occupa troppe risorse rispetto a Firewire... si appoggia troppo al sistema caricandolo, firewire ottimizza molto l'uso del pc durante il proprio utulizzo... ma è per "amatori"....
ciao
bLaCkMeTaL31 Luglio 2008, 18:02 #10
dicono tutto tranne sotto quali condizioni raggiungono tale velocità e la lunghezza massima del cavo ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^