Anche ventole per chassis nella gamma di prodotti Corsair

Anche ventole per chassis nella gamma di prodotti Corsair

L'azienda americana estende ulteriormente la gamma di componentistica per sistemi desktop proponendo una serie di ventole da 120 e 140 millimetri, differenziate tra elevata portata e elevata pressione statica

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Periferiche
Corsair
 

La strategia di diversificazione della produzione Corsair passa attraverso una nuova serie di ventole per chassis, raccolte all'interno della famiglia Air Series. Questi prodotti sono specificamente rivolti all'utilizzo all'interno di chassis, per via dei diametri che sono variabili da 120 a 140 millimetri.

corsair_af140.jpg (13253 bytes) corsair_sp120.jpg (13659 bytes) corsair_sp120_hp.jpg (10250 bytes)
AF140 Quiet SP120 Quiet SP120 High Performance

I modelli si differenziano per la tipologia di comportamento, oltre che per la rumorosità: la serie AF privilegia la portata d'aria mentre quella SP è costruita in modo tale da massimizzare la pressione statica generata durante il funzionamento. Queste ultime tipologie di ventole sono da privilegiare in quegli ambiti di utilizzo per i quali una elevata quantità di aria deve essere veicolata attraverso uno spazio ridotto: si pensi ad esempio ai radiatori per sistemi di raffreddamento a liquido oppure ai dissipatori di calore.

Per le differenti versioni sono proposte finiture in colore azzurro, rosso oppure bianco; per tutte troviamo punti di fissaggio allo chassis con perni plastici, così da smorzare le vibrazioni. La tabella seguente riassume le principali caratteristiche tecniche di queste soluzioni:

Modello Tipologia Dimensioni Rumore Portata Rotazione
AF120 Quiet basso rumore, buona portata 120x25 mm 21 dB 39,88 CFM 1.100 RPM
AF120 Performance elevata portata 120x25 mm 30 dB 63,47 CFM 1.650 RPM
AF140 Quiet basso rumore, elevata portata 140x25 mm 24 dB 67,8 CFM 1.150 RPM
SF120 Quiet basso rumore, alta pressione statica 120x25 mm 23 dB 37,85 CFM 1.450 RPM
SF120 High Performance alta pressione statica 120x25 mm 35 dB 62,74 CFM 2.350 RPM

Con questa gamma di prodotti Corsair continua ad estendere, pezzo dopo pezzo, la propria gamma di prodotti destinata a sistemi desktop. Accanto a queste nuove ventole troviamo alimentatori, chassis, tastiere e mouse per gaming oltre a sistemi di raffreddamento, SSD e i prodotti storici per Corsair, le memorie di sistema. Le ventole sono attualmente disponibili nel mercato nord americano al prezzo di 16,99 dollari per i modelli AF120/SP120, e di 18,99 dollari per quelli AF140.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
RAMsterdam07 Maggio 2012, 16:08 #1
Dai dati senmbrano un po' rumorose, anche se c'è da dire che molti produttori non mettono valori reali riguardo alla rumorosità
ZannaMax07 Maggio 2012, 16:43 #2
rumorose si... e normalmente i produttori tendon a esser "ottimisti"... nel senso che scrivon valori inferiori al vero...

quindi se son 21db su carta, parlando della loro ventola meno rumorosa, chissà il reale valore...

la concorrenza ha ventole moooooolto meno rumorose...
|| Luca ||07 Maggio 2012, 16:43 #3
Hanno valori ridicoli, se si considera il prezzo sono totalmente fuori mercato...
E poi quei valori saran sicuramente sbagliati (come quasi sempre del resto)...
Khronos07 Maggio 2012, 17:22 #4
un bel motore turboelica...
MarcoAK4707 Maggio 2012, 17:49 #5
Come fate a giudicarle senza conoscere le reali performance?
Tanti dichiarano livelli di rumorosità del tutto fantasiosi, magari questi sono reali.....
Io trovo già una cosa buona il fatto che le pale siano diverse tra le tipologie di ventola, spesso cambiano solo il regime di rotazione per favorire rumore o portata, bisognerà anche vedere il tipo di cuscinetto e la qualità della plastica.....

Aspetterei i test prima di parlare di rumorosità, rapporto qualità prezzo ecc...
Dumah Brazorf07 Maggio 2012, 18:08 #6
Le ventole hanno raggiungo costi ridicoli. Mi rifiuto di pagare una 12x12 più di 4-5euro, è un furto.
winebar07 Maggio 2012, 19:03 #7
In Italia sono già in vendita. Le ho viste ieri sul draghetto.
Il prezzo del twin pack (che ne comprende 2 ovviamente) è di 24,90€ mentre la singola viene venduta a 16,90 (o 14,90, non ricordo bene).
Da notare che il colore del frame è a scelta in qualisiasi momento, dato che corsair fornisce i 3 frame intercambiabili.
Da notare comunque che i CFM delle AF120 Perf. sono minori di quelli delle Arctic Cooling F12 e hanno un regime di rotazione più blando (24,4 DB dichiarati contro i 30 di Corsair, circa 97CFM contro 64 con un prezzo equivalente ad un terzo.
C'è comunque da dire che Corsair non dichiara la pressione di queste ventole, potrebbero anche essere ottime in questo senso (nel liquid cooling ringrazierebbero), ma il non soffermarsi su un parametro come questo indica che probabilmente non hanno una pressione così grandiosa.

La cosa curiosa è che una foto promozionale Corsair ritrae queste ventole con frame blu all'interno di un case con radeon della scorsa generazione, dove le bande rosse sono diventate blu!

Originariamente inviato da: MarcoAK47
Come fate a giudicarle senza conoscere le reali performance?
Tanti dichiarano livelli di rumorosità del tutto fantasiosi, magari questi sono reali.....
Io trovo già una cosa buona il fatto che le pale siano diverse tra le tipologie di ventola, spesso cambiano solo il regime di rotazione per favorire rumore o portata, bisognerà anche vedere il tipo di cuscinetto e la qualità della plastica.....

Aspetterei i test prima di parlare di rumorosità, rapporto qualità prezzo ecc...


Anche corsair varia solo il regime di rotazione tra le ventole della stessa tipologia (es. le AF quiet sono identiche alle AF perf tranne che per la potenza erogata dal motore).
In ogni caso faccio un nome a caso: Scythe (con le sue millemila ventole identiche con unica differenza negli RPM e prezzo identico ha stabilito un record).

Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Le ventole hanno raggiungo costi ridicoli. Mi rifiuto di pagare una 12x12 più di 4-5euro, è un furto.


Infatti, le uniche ventole che ho pagato di più sono 1 aerocool shark black da 14 e una thermalright X-Silent (che è tutto fuorchè silent) entrambe a 10 l'una, ma penso che cambierò anche queste con altre 2 F12 (le relego al PC del babbo, tanto il flusso che ha ora va bene, con 2 ventole andrà sicuramente meglio. Per il resto ho tutte Arctic F12 e sono superbe, tranne quelle che avevo già nel case ovviamente.
MarcoAK4707 Maggio 2012, 19:13 #8
Originariamente inviato da: winebar
Anche corsair varia solo il regime di rotazione tra le ventole della stessa tipologia (es. le AF quiet sono identiche alle AF perf tranne che per la potenza erogata dal motore).
In ogni caso faccio un nome a caso: Scythe (con le sue millemila ventole identiche con unica differenza negli RPM e prezzo identico ha stabilito un record).


io infatti ho scritto pale diverse tra le tipologie di ventola, ovvero quelle per maggiore pressione statica hanno pale diverse dalle altre.
Comunque, come ho già detto, per me è inutile discutere sulle specifiche dichiarate (per altro incomplete).

P.S guardando sul sito scythe non mi pare affatto che siano tutte uguali, ci sono con vari "formati" di pale e spessore....
winebar07 Maggio 2012, 20:09 #9
Originariamente inviato da: MarcoAK47
io infatti ho scritto pale diverse tra le tipologie di ventola, ovvero quelle per maggiore pressione statica hanno pale diverse dalle altre.
Comunque, come ho già detto, per me è inutile discutere sulle specifiche dichiarate (per altro incomplete).

P.S guardando sul sito scythe non mi pare affatto che siano tutte uguali, ci sono con vari "formati" di pale e spessore....


Prova a vedere negli store quante versioni hanno delle ventole scythe: ogni modello ha 3 versioni differenziate per regime di rotazione. Addirittura le Slip Stream arrivano a 6 versioni differenti (di cui una PWM) tutte a 10€.
MarcoAK4707 Maggio 2012, 20:59 #10
Originariamente inviato da: winebar
Prova a vedere negli store quante versioni hanno delle ventole scythe: ogni modello ha 3 versioni differenziate per regime di rotazione. Addirittura le Slip Stream arrivano a 6 versioni differenti (di cui una PWM) tutte a 10€.


Non capisco il nesso.
Che per ogni versione venga proposta in varie velocità lo trovo corretto, altrimenti ognuno dovrebbe avere un rheobus.
Quello che hai scritto invece "millemila ventole identiche con unica differenza negli RPM" non è corretto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^