TV al plasma Wiimote-proof da Panasonic

TV al plasma Wiimote-proof da Panasonic

Panasonic ha progettato una nuova TV al plasma in grado di resistere agli urti accidentali

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 15:59 nel canale Multimedia
Panasonic
 

Panasonic ha progettato una nuova TV al plasma in grado di resistere agli urti accidentali ed in particolar modo da quelli provocati dal lancio involontario del controller Wiimote della consolle di Nintendo. La superficie del display è in grado di assorbire urti fino a 4 Joule di energia, grazie ad una speciale copertura trasparente che viene spruzzata sullo schermo. Per chi non è avvezzo alla fisica, 1 joule corrisponde più o meno all'energia necessaria per sollevare da terra fino ad un metro d'altezza un panino o una mela.

Ecco un esempio dei danni provocati dal lancio di un Wiimote
Fonte: Wiihaveaproblem.com

A giudicare dalle numerose testimonianze presenti in rete, pare che lanciare inavvertitamente il controller della consolle contro il proprio televisore non sia una cosa che capita di rado, almeno all'estero. Nonostante il controller sia dotato di un apposito laccetto per impedirne il lancio involontario, spesso i giocatori non ne fanno utilizzo, oppure, con alcuni vecchi modelli, può verificarsi la rottura di tale laccetto (qualche tempo fa, Nintendo stessa aveva provveduto a sostituire i vecchi laccetti proprio a causa di un problema di usura).

Ad ogni modo, un display dotato di una maggiore resistenza agli urti potrebbe risultare molto utile anche in altre circostanze: chiunque abbia un bambino piccolo, ad esempio, potrebbe vivere più tranquillo sapendo che il proprio figlio non rischia di provocarsi ferite o farsi del male qualora colpisse la televisione.

Panasonic tuttavia non è la prima compagnia ad aver pensato ad una soluzione a questo problema: un'altro produttore taiwanese propone infatti da qualche tempo uno scudo trasparente da apporre sul proprio televisore. Panasonic però promette che il proprio display sarà completamente irriconoscibile da qualsiasi altro schermo al plasma. Al momento non si hanno ancora informazioni su quando e a che cifra sarà disponibile questo modello.

Fonte: RegHardware

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fl1nt19 Febbraio 2008, 16:00 #1
muahahah
Johnny Ego19 Febbraio 2008, 16:02 #2
adesso partirà la nuova gamma anti-wiimote... lol
Paganetor19 Febbraio 2008, 16:02 #3
AHAHAH
AHAHAHHAHA
AHAAHHAHAHAHA

no dai, ma che geni ci sono in giro?

già quelli che scaraventano il pad contro alla TV (e vabbè, distrazione ), ma quelli che fanno la TV resistente agli urti è troppo!
gas7819 Febbraio 2008, 16:03 #4
LOL
Faustinho DaSilva19 Febbraio 2008, 16:07 #5
hehehe... mi sembra quasi comica questa news, poi il wiiremote killer...
Chrno19 Febbraio 2008, 16:08 #6
AAAAAAAAAAAAAA ma non è una bufala...no... è CHIARAMENTE TUTTO VERO....ma perfavore XD


http://www.wiihaveaproblem.com/temp...eader_right.jpg


nella main page...
alle_8219 Febbraio 2008, 16:10 #7
pesce d'aprile a febbraio?

se è vera è veramente bella come news..
bernh19 Febbraio 2008, 16:13 #8
Cmunque uno schermo che abbia un minimo di resistenza all'urto non è una cattiva idea!

Certo, che tutto nasca dal fatto che la gente ci lancia contro il wiimote è davvero assurdo!! :-)
Brigno19 Febbraio 2008, 16:14 #9
Io voglio un TV a prova di Giorgia (mi figlia di 16 mesi che quando si incaxxa lancia qualunque oggetto abbia in mano) !
Xadhoomx19 Febbraio 2008, 16:16 #10
Si può spruzzare direttamente al bambino?
Non si sa...magari così non si fa più male.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^