PureVideo viene sfruttato al meglio con una patch per WMP 10

PureVideo viene sfruttato al meglio con una patch per WMP 10

Microsoft rilascia una patch che permette di sfruttare l'accelerazione DirectX Video, DXVA, supportata nativamente da NVIDIA con le schede GeForce 6

di pubblicata il , alle 15:59 nel canale Multimedia
NVIDIAMicrosoftGeForce
 

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento software per il player Windows Media Player 10, che permette di velocizzare nettamente la decodifica Windows Media Video High Definition utilizzando le schede video della famiglia GeForce 6. Il fix permette di abilitare l'accelerazione DirectX Video (DXVA), quando i driver della scheda video utilizzata beneficiano di questa funzionalità.

L'aggiornamento software permette di sfruttare appieno le funzionalità di PureVideo, nome che indica la tecnologia di accelerazione video implementata all'interno delle schede video NVIDIA della famiglia GeForce 6.
PureVideo è un engine cosiddetto programmabile, nel senso che in funzione dei driver utilizzati e del software può accelerare via hardware alcune funzionalitò di riproduzione video. Quello in oggetto è un tipico esempio, con il quale diventa possibile sfruttare PureVideo per la decodifica di filmati WMV High Definition con supporto hardware.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Microsoft a questo indirizzo. Di seguito l'update rilasciato dalla stessa NVIDIA a riguardo:

NVIDIA Corporation is pleased to announce that Microsoft Corporation has released a software update that enables NVIDIA PureVideo™ decode acceleration of Microsoft Windows Media High Definition Video (WMV-HD) content in Microsoft Windows Media Player 10 with NVIDIA® GeForce™ 6 Series video cards. NVIDIA PureVideo™ technology – a combination of NVIDIA GeForce 6 Series graphics processing units (GPUs), NVIDIA® ForceWare™ software drivers, and advanced algorithms—is among the first technologies to take advantage of this feature with its WMV-HD decode acceleration.

With WMV-HD decode acceleration, NVIDIA PureVideo technology can offload video decoding from the CPU onto the GPU, giving users up to 40% gains in CPU utilization and smooth, stutter-free, HD video on any display. Unlike most video solutions which are hard-wired for MPEG decoding, NVIDIA GeForce 6 Series GPUs are programmable. They feature an on-chip, programmable video processing engine to support multiple video formats, such as WMV-HD. As with MPEG-2 decoding, the NVIDIA video engine can perform most of the computation-intensive work, leaving lesser aspects to the CPU. This capability is important if users want to watch videos while recording other programs in the background.

According to Microsoft, its software update enables WMV-HD decode acceleration after users meet the following prerequisites:

  • The graphics adapter must support this update.
  • The user must install hotfix 891122.
  • The content must be WMV-HD clips (720p and 1080p) with a frame rate that is less than or equal to 30 frames per second.

For more information, please visit the Microsoft Web site at: http://www.support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;en-us;888656.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
F1R3BL4D306 Giugno 2005, 16:23 #1
Quindi permetterebbe di sgravare parte del lavoro della CPU usando anche la GPU ????
Comunque bisogna installare anche la pacht per i DRM ( 891122 ) a quanto leggo sotto, aspetterò.......
Mobi_8206 Giugno 2005, 16:26 #2
Ma sulle schede con chip NV40 funziona?
vincino06 Giugno 2005, 16:29 #3
Ma si potrebbero in teoria accellerare i calcoli per l'applicazione di un effetto video (transizione o filtro) in un prog di videoediting?
dwfgerw06 Giugno 2005, 16:59 #4
per quello ci vogliono delle patch che rilascia la software house del programma. Ad esempio la discreet o l'adobe rilascia questo tipo di patch, bisogna vedere se ci sono anche per le comuni geforce 6, per le quadro ci sono molte patch
capitan_crasy06 Giugno 2005, 17:07 #5
ma porco qua porco la!
pach non disponibile in italiano...
eta_beta06 Giugno 2005, 17:26 #6
speriamo sia in compressione che in decompressione
e non solo per WMP10 ma per tutti i codec
e speriamo che pure ati partecipi
Kanon06 Giugno 2005, 17:39 #7
e non solo per WMP10 ma per tutti i codec
per tutto ciò che sta sotto xvid non trovo sia molto utile visto che qualunque cpu in un sistema proporzionato a una GF6 non dovrebbero avere problemi neanche a bitrate esagerati. Certo che se fai encoding e nel mentre voi vederti qualcosa allora potrebbe essere utile. Sapete se ci sono benchmark sugli high definition e come si comportano con le attuali cpu oltre a quelli famosi del cell?
Cfranco06 Giugno 2005, 17:52 #8
Originariamente inviato da: eta_beta
speriamo sia in compressione che in decompressione
e non solo per WMP10 ma per tutti i codec
e speriamo che pure ati partecipi

Mi pare che parli solo di decodifica ...
Alla fine tra chip buggati e attese lunghissime chi ha preso una Gf6 per le funzionalità video promesse ha fatto un bel buco nell' acqua
Motosauro06 Giugno 2005, 18:03 #9
Ma se non ricordo male per abilitare il purevideo bisogna scaricare NVdvd decoder a pagamento dal sito della Nvidia.
Questo fix fa lo stesso lavoro ma è gratis?

tra l'altro il pure video c'è solo sulle 6600 6200. Sulle 6800 non è presente che mi risulti.
F1R3BL4D306 Giugno 2005, 19:14 #10
Originariamente inviato da: Motosauro]Ma se non ricordo male per abilitare il purevideo bisogna scaricare NVdvd decoder a pagamento dal sito della Nvidia.
Questo fix fa lo stesso lavoro ma è
Sulle 6800 non è presente che mi risult[/B]i.


E' quello che ricordo anche io......
Magari hanno cambiato idea e lo si può far funzionare gratis

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^