Lettori audio portatili da Hitachi

Lettori audio portatili da Hitachi

Anche Hitachi approda nel mondo dei lettori audio portatili con una proposta basata su memoria flash

di pubblicata il , alle 15:10 nel canale Multimedia
 

Hitachi

Clubic ci informa riguardo alle intenzioni di Hitachi di entrare nel mondo dei lettori audio portatili con una proposta interessante. Premettiamo che Hitachi produce dischi sia da 1,8 pollici (come quelli utilizzati nell'Apple iPod) sia microdrive, adottati per esempio nel Creative Zen Micro e IPod mini, giusto epr citare i più famosi.

Ci dobbiamo aspettare dunque un prodotto ad un prezzo inferiore equipaggiato con i dischi prodotti da Hitachi stessa? No, Hitachi produrrà un lettore basato su memoria statica.

L'unità prenderà il nome di HMP-1 e peserà solo 30 grammi, escudendo le due batterie AA necessarie al suo funzionamento. La dotazione di memoria base sarà di 256MB, espandibile attraverso uno slot per SD card; presente inoltre un sintonizzatore FM, mentre la compatibilità è garantita per files di tipo mp3 e wma.

Un prodotto quindi tutto sommato interessante, poiché è stato annunciato un prezzo particolarmente aggressivo.

Fonte: Clubic

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
avvelenato04 Febbraio 2005, 15:48 #1

mah

la prima perplessità riguarda le dimensioni e le due batterie. Esistono lettori statici di dimensioni minori e che necessitano solo una aa o addirittura una aaa.

la seconda perplessità è che, dopo l'uscita di iPod shuffle, il problema del tempo di caricamento dei brani sul lettore ha assunto una dimensione nuova. Premetto che non ho mai usato l'ipod shuffle, avesse avuto lo schermo l'avrei acquistato al volo, ma così non va incontro alle mie necessità. Tuttavia è innegabile che in lettori simili si perda TANTISSIMO tempo alla ricerca dei brani da metterci, al calcolo della capienza, a volte a ricodificare brani troppo grandi ecc.


morale della favola: spero che qualcuno se ne venga fuori con un autofill per lettori portatili non ipod
Alessandro Bordin04 Febbraio 2005, 16:21 #2

Re: mah

Originariamente inviato da avvelenato


morale della favola: spero che qualcuno se ne venga fuori con un autofill per lettori portatili non ipod



Questione di gusti, io l'autofill mai lo utilizzerei e non mi sembra una gran cosa (ascolto quello che voglio io, non quello che vuole il lettore )

Gusti
regenesi04 Febbraio 2005, 16:30 #3
Autofill ?!? cioè ?
avvelenato04 Febbraio 2005, 17:45 #4
Commento # 2 di : Alessandro Bordin pubblicato il 04 Feb 2005, 16:21
Re: mah

quoteriginariamente inviato da avvelenato


morale della favola: spero che qualcuno se ne venga fuori con un autofill per lettori portatili non ipod



Questione di gusti, io l'autofill mai lo utilizzerei e non mi sembra una gran cosa (ascolto quello che voglio io, non quello che vuole il lettore )

Gusti


ma anche a me piàce scegliermi le canzoni da metter su.. solo che a volte capita di stancarsi di sentire sempre le stesse, e a volte non si ha tempo per mettersi a decidere quali canzoni cambiare (principalmente perché sono sempre in ritardo )

con uno spazio da 1gb qualche centinaio di mb autofillanti le vorrei di sicuro.


per rogenesi: autofill è una funzione dell'ipod shuffle che consente di pescare a caso dalla tua library musicale i brani da mettere sull'ipod shuffle in modo da riempirlo. A quanto ho letto è possibile anche far automaticamente ricodificare in aac@128kbps i brani troppo grossi per l'ipod (non so se si possa scegliere un bitrate, del tipo "se =>244kbps transcoda in aac"


la cosa che piacerebbe fare a me invece sarebbe catalogare gli mp3 con metadata personalizzato secondo caratteristiche mie. Ad esempio piacerebbe tantissimo associare ad ogni mp3 una condizione metereologica, e a quel punto utilizzare un autofill limitato però da criteri preipostati.

tipo: pioggia -> tutti gli mp3 associati alla pioggia.

(solo sarebbe un bello sbattimento mettersi a catalogare millemila mp3!)
Beppoland04 Febbraio 2005, 20:11 #5
Scusa ma.....avvelenato, cosa ti 6 fumato???
midget04 Febbraio 2005, 23:46 #6
Io mi sono fatto l'autofill con una mezz'ora di Excel...

Tutti i miei cd e dvd li ho catalogati con Where Is It, da li faccio una ricerca per *.mp3 (o eventualmente altri parametri se i file hanno tag ID3) e salvo il risultato come tabella Excel contenente path e dimensione. In Excel estraggo casualmente una lista di file fino a riempire una dimensione specificata e la salvo come file di testo per comporre un file batch con una serie di righe tipo:
copy "path" c:\mp3\

A quel punto basta lanciare il bath e inserire un cd dopo l'altro per ritrovarsi la compilation "autofillata" su hd pronta per essere copiata su lettore mp3 o masterizzata su cd.

Ovviamente il sistema puo' essere perfezionato/personalizzato a piacimento oppure fatto in un qualunque linguaggio di programmazione (WhereIsIt salva in un sacco di formati), questo era il sistema piu' semplice e veloce da implementare che mi e' venuto in mente per risolvere il problema del riempimento del lettore mp3...
avvelenato06 Febbraio 2005, 16:49 #7
Commento # 5 di : Beppoland pubblicato il 04 Feb 2005, 20:11
Scusa ma.....avvelenato, cosa ti 6 fumato???


non è molto carino questo, come modo per esprimere dissenso, né costruttivo per il forum. Spero ti sia accorto della figura meschina che hai fatto.

Cmq, se dissenti in qualche punto col mio post, sei incoraggiato ad esprimerti.
robbie8507 Febbraio 2005, 09:42 #8
Io sinceramente trovo molto carina l'idea di avvelenato...

Esistono alcuni lettori che permettono di personalizzare la playlist per autore, genere o album.
Dovrebbero aggiungere tra i campi di scelta i commenti e potresti semplicemente utilizzando un tag edito stile Tag&Rename, ti selezioni tutti gli mp3 e fai una modifica multipla del campo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^