Le nuove generazioni di processori Sun

Le nuove generazioni di processori Sun

Niagara è il nome in codice della prossima architettura Sun, alla quale faranno seguito due nuove evoluzioni a partire dal 2008

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:00 nel canale Processori
 

Sun si prepara a introdurre significative novità nel corso del 2005, ampliando la propria famiglia di processori. Niagara è il nome con il quale viene indicata la nuova cpu, con architettura multicore.

A Niagara faranno seguito in un secondo tempo i processori Niagara 2 e Rock, attesi sul mercato attorno all'anno 2008. Rock utilizzerà parte delle tecnologie implementate in Niagara per poter eseguire task multipli nello stesso tempo, ma rispetto a Niagara ha un'architettura pensata per applicazioni maggiormente high-end.<br>
Le prime soluzioni server basate su processori Niagara arriveranno in commercio a inizio 2006.

Tra le particolarità di Niagara, segnaliamo il debutto di una nuova tecnologia chiamata CMT, chip multithreading, in grado di far operare il processore in modo più efficiente. Niagara integrerà 8 Core, ciascuno capace di operare simultaneamente su 4 threads, per un massimo di 32 threads simultanei.

Per operare correttamente, CMT richiede un riadattamento del software in modo che il parallelismo tra i task possa venire sfruttato al meglio dal processore. Viceversa, i 32 task massimi teorici che possono essere processati contemporaneamente restano tali, cioè solo teorici.

Per quanto riguarda i processi produttivi, Niagara verrà costruito utilizzando tecnologia a 0.09 micron. Le evoluzioni Niagara II e Rock faranno utilizzo di processo a 0.065 micron.

Fonte: zdnet.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Johnny504 Febbraio 2005, 12:21 #1
Speriamo che questa architettura non diventi parallela a quella presentata negli ultimi anni da Intel; millemila pipeline lunghissime, vuote per la maggior parte del tempo...
biffuz04 Febbraio 2005, 12:46 #2
mi piacerebbe sentire qualche esperto che metta a confronto le architetture di tutti questi nuovi processori, ad occhio mi sembra che Cell sia enormemente più rivoluzionario.
cdimauro04 Febbraio 2005, 13:30 #3
Per lo scopo che si sono prefissi IBM / Sony / Toshiba, sicuramente sì.
Dumah Brazorf04 Febbraio 2005, 13:30 #4
Per caso il CMT si può definire "qualcosa di simile all'HT"?
Ciao.
cdimauro04 Febbraio 2005, 13:31 #5
Simile in senso largo: come possibilità di portare avanti più thread con lo stesso core.
svedese04 Febbraio 2005, 13:33 #6
E' un tipo di processore molto specifico, studiato apposta per i carichi di lavoro dei server web.
A occhio e croce direi che concettualmente è l'esatto opposto di cell :-)
svedese04 Febbraio 2005, 13:35 #7
Per chi fosse interessato, un sacco di dettagli in più (insieme a speculazioni sulle possibili performance) si trovano su aceshardware.com
igiolo04 Febbraio 2005, 13:45 #8

Xò...

quel <br>...lol...news fatta al volo
Cmq il Cell davvero finirà addirittura su delle console?
Capirossi04 Febbraio 2005, 13:46 #9
processo a 0.065 micron
well
FAM04 Febbraio 2005, 14:46 #10

Re: Xò...

Originariamente inviato da igiolo
Cmq il Cell davvero finirà addirittura su delle console?


"Sembra" che la PS3 ne monterà 4

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^