Memorie quad channel DDR3 da 2.666 Mhz di clock per G.Skill

Memorie quad channel DDR3 da 2.666 Mhz di clock per G.Skill

L'azienda taiwanese, specializzata in memorie ad elevate prestazioni per utenti enthusiast, propone un nuovo kit quad channel certificato per operare sino a 2.666 Mhz di clock

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:24 nel canale Memorie
G.Skill
 

gskill_cebit_2012_3.jpg (56964 bytes)

G.Skill è una delle aziende taiwanesi maggiormente impegnate nella produzione di memorie DDR3 per sistemi desktop che si spingano oltre le specifiche tecniche di default. Non sorprende quindi vedere allo stand dell'azienda del CeBit di Hannover un kit memoria DDR3 quad channel certificato per operare stabilmente sino alla frequenza di clock di 2.666 MHz effettivi, per un quantitativo totale di 16 Gbytes.

gskill_cebit_2012_1.jpg (90530 bytes)

Le memorie, appartenenti alla famiglia Ripjaws Z, sono abbinate ad una tensione di alimentazione di 1.65V: si tratta di un valore allineato a quello delle altre proposte DDR3 per overclocking certificate per operare stabilmente a frequenze di clock più contenute.

gskill_cebit_2012_2.jpg (56328 bytes)

Il sistema mostrato al CeBit è basato su processore Intel Core i7 3960X, con memorie portate alla frequenza effettiva di 2.700 MHz in abbinamento a timings pari a 10-12-12-31 con command rate 1T. Per raggiungere questa frequenza di clock della memoria il processore si è intervenuti sulla frequenza di base clock, portandola dai 100 MHz di default sino a 126,6 MHz in abbinamento a moltiplicatore 16x per la frequenza delle memorie. Al momento attuale non conosciamo il prezzo di queste memorie, che in considerazione della massima frequenza di clock per le quali sono certificate saranno sicuramente proposte ad un listino elevato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
User11109 Marzo 2012, 12:44 #1
adesso iniziano a fare a gara a chi ce l'ha più lungo . Per me inutili come tutte le memorie per appassionati almeno per socket 1155. Ma

portandola dai 100 MHz di default sino a 126,6 MHz


non si è detto che i nuovi processori Core non gradiscono l'aumento del bclk? oppure ho capito male io?
adia09 Marzo 2012, 12:53 #2
senza contare il voltaggio di 1,65 previsto che credo sia fuori specifica intel visto che il memory controller dicono di non superare i 1,57v
Dominioincontrastato09 Marzo 2012, 13:57 #3
notare anche l'utilissimo timings di 10-12-12-31

Certo che come scheda madre hanno usato la asus PAMPAGE extreme IV, per farle andare queste ram bisogna pomparle per bene
OldSchoolShoter09 Marzo 2012, 14:10 #4
penso diano un vantaggio se sfruttate bene attorno ad un bel +1-3%
User11109 Marzo 2012, 14:13 #5
Originariamente inviato da: Dominioincontrastato
notare anche l'utilissimo timings di 10-12-12-31

Certo che come scheda madre hanno usato la asus PAMPAGE extreme IV, per farle andare queste ram bisogna pomparle per bene


a questo punto rilassavi a 11-11-11-36 assieme alla tensione a 1.5v
bertani809 Marzo 2012, 14:14 #6
Originariamente inviato da: OldSchoolShoter
penso diano un vantaggio se sfruttate bene attorno ad un bel +1-3%


.... dai non esageriamo adesso !!
gianni187909 Marzo 2012, 14:35 #7
Originariamente inviato da: User111
adesso iniziano a fare a gara a chi ce l'ha più lungo . Per me inutili come tutte le memorie per appassionati almeno per socket 1155. Ma



non si è detto che i nuovi processori Core non gradiscono l'aumento del bclk? oppure ho capito male io?


non per LGA 2011
keroro.9009 Marzo 2012, 14:42 #8
Originariamente inviato da: User111
adesso iniziano a fare a gara a chi ce l'ha più lungo . Per me inutili come tutte le memorie per appassionati almeno per socket 1155. Ma



non si è detto che i nuovi processori Core non gradiscono l'aumento del bclk? oppure ho capito male io?


Questo accade su sandy bridge..(1155) su sandy bridge-e (2011) ci sono dei moltiplicatori che permettono di agire sul bclk..(guarda ad esempio l'i7 3820 che è stato portato a 5ghz)
User11109 Marzo 2012, 18:39 #9
Originariamente inviato da: gianni1879
non per LGA 2011


ah ok grazie.
Italia 109 Marzo 2012, 18:42 #10
2666 mhz di clock.. ma a 1333. Marketing allo stato brado...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^