IBM: una nuova tecnologia per la memoria embedded

IBM: una nuova tecnologia per la memoria embedded

IBM presenta una nuova tecnologia per le memorie embedded, in grado di incrementare notevolmente le prestazioni di chip con memoria integrata

di Andrea Bai pubblicata il , alle 15:01 nel canale Memorie
IBM
 

In occasione dell'International Solid State Circuits Conference IBM ha presentato una nuova tecnologia che le ha permesso di segnare un record per quanto riguarda i tempi di accesso per dispositivi eDRAM, ovvero memorie integrate (la "e" sta per embedded) su un chip.

Secondo le dichiarazioni rilasciate da IBM la nuova tecnologia, realizzata mediante le tecniche Silicon-on-insulator, è in grado di incrementare in modo significativo le performance della memoria integrata in circa un terzo dello spazio e con un quinto dell'energia utilizzati normalmente per una memoria tradizionale di tipo SRAM (Static Random Access Memory). Grazie alla nuova tecnologia è così possibile triplicare la dotazione di memoria integrata in un chip.

IBM ha dichiarato un tempo di accesso (random access time) di 1,5 nanosecondi.

Attualmente sviluppata con processo a 65 nanometri, la nuova tecnologia diventerà fondamentale per i futuri prodotti a 45 nanometri previsti dalla roadmap della compagnia, la cui disponibilità in commercio è prevista essere per i primi mesi del 2008.

Ricordiamo che attualmente IBM sviluppa e realizza la maggior parte dei processori impiegati nelle console da gioco attualmente più ambite: Xbox 360, Wii e PlayStation 3.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Catan15 Febbraio 2007, 15:10 #1
se sono riusciti a migliorare la gia ottima tecnologia che usa r600 di ati sulla xbox360 non c'è che esserne felici.
d'altro canto ati ha sempre detto che portare la memoria embedded nell'ambito pc-vga non è facile speriamo che qualcuno trovi qualche altra applicazione.
bjt215 Febbraio 2007, 15:12 #2
Quindi sarà possibile fare una cache L2 o 3 per una CPU da 2 GHz con latenza di 3 cicli... oppure 5 cicli per CPU oltre i 3GHz... A questi cicli però credo si debbano aggiungere le latenze per i tag... Quindi forse non è poi così rivoluzionario...
cionci15 Febbraio 2007, 15:21 #3
Non credo che sia più veloce di una SRAM. In pratica è utile solo con dispositivi in cui c'è una eRAM.
*Eroes*15 Febbraio 2007, 15:41 #4
La PS3 è "ambita"?
Catan15 Febbraio 2007, 15:45 #5
ps3 me pare di no,anche se essedo il cell una creatura di ibm magari qualche implementazione embedd ci stà(ricordo che mentre le specifiche delle spe sono pubbliche le specifiche del core centrale c'è ancora nda)
xbox360 sul processore grafico si
Kuarl15 Febbraio 2007, 15:50 #6
si ma l'r500 dell'xbox360 utilizza tecnologia nec e non ibm...
Dreadnought15 Febbraio 2007, 22:36 #7
Beh... 1/5 dell'energia e 1/3 dello spazio di una cella di SRAM si fa presto a farli, le celle SRAM consumano tanto e occupano molto spazio (6 transistor)

Mi sembra più promettente la tecnologia (licenziata l'anno scorso da AMD) che permetteva la produzione di SRAM con 1 solo transistor e wafer di tipo SOI.
xeal16 Febbraio 2007, 01:55 #8
Originariamente inviato da: Dreadnought
Mi sembra più promettente la tecnologia (licenziata l'anno scorso da AMD) che permetteva la produzione di SRAM con 1 solo transistor e wafer di tipo SOI.


Già, sarebbe interessante sapere quando sarà integrata nelle cpu di AMD. Comunque la ZRAM non è SRAM, ma è più una particolare DRAM ad un transistor, che usa lo strato SOI come condensatore, però si parlava, mi pare, di tempi di accesso paragonabili alla SRAM poichè adotta una particolare tecnica di lettura in corrente che consente l'accesso ai dati senza interferire con il ciclo del condensatore (e senza dover aspettare la carica/scarica). Mi piacerebbe sapere se è possibile anche scrivere il dato in maniera sicura in qualsiasi momento.
Sh0K17 Febbraio 2007, 13:13 #9
Originariamente inviato da: Catan
se sono riusciti a migliorare la gia ottima tecnologia che usa r600 di ati sulla xbox360 non c'è che esserne felici.
d'altro canto ati ha sempre detto che portare la memoria embedded nell'ambito pc-vga non è facile speriamo che qualcuno trovi qualche altra applicazione.


/Ot
In realtà l'x360 monta R500, ma pixel e vertex shader sono unificati stile r600
Ot/
Pier de Notrix25 Marzo 2007, 23:01 #10
anke qui si parla di consolle nextgen??? BASTA!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^