Hynix: chip DDR3 da 1Gbit a 40 nanometri

Hynix: chip DDR3 da 1Gbit a 40 nanometri

Hynix annuncia di aver ultimato lo sviluppo di un nuovo chip DDR3 da 1Gbit, realizzato a 40nm, e che sarà presto certificato da Intel

di pubblicata il , alle 11:58 nel canale Memorie
Intel
 

Hynix Semiconductor ha annunciato nel corso dei giorni passati lo sviluppo di un chip di memoria DRAM DDR3 ad 1Gbit di densità e costruito impiegando il processo produttivo a 40 nanometri.

Secondo quanto si legge su Digitimes, il nuovo chip DDR3 da 1Gb è in grado di raggiungere una velocità di picco di 2133 megabit al secondo e può supportare una vasta gamma di tensioni operative. La produzione in volumi è prevista per il terzo trimestre 2009. Il nuovo chip è stato costruito seguendo le specifiche DDR3 di Intel e sarà presto valutato dal colosso di Santa Clara per ottenere la certificazione.

Secondo le informazioni rilasciate dall'azienda, il processo a 40 nanometri permette di ottenere un incremento del 50% circa nelle rese rispetto al processo a 50nm adottato fino ad ora. L'architettura a transistor tridimensionali permette inoltre di contenere la dispersione di corrente, riducendo così il consumo energetico complessivo.

Le intenzioni di Hynix sono quelle di estendere l'adozione del processo produttivo a 40 nanometri e le specifiche di elevata velocità e basso consumo proprie delle memorie DDR3 anche ad altri prodotti come moduli per lo storage e memoria DRAM mobile e grafica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AleLinuxBSD10 Febbraio 2009, 12:38 #1
Bellissimo se al raddoppio della produzione corrisponderà in tempi brevi un dimezzamento del prezzo delle ddr3, considerando poi le performance dichiarati di questi nuovi modelli, il passaggio con vantaggi discreti verso i nuovi sistemi potrebbe accelerarsi.
Manwë10 Febbraio 2009, 12:41 #2
266.625 Mega Bytes al secondo
Toy58610 Febbraio 2009, 13:01 #3
Originariamente inviato da: Manwë
266.625 Mega Bytes al secondo


266,625 Siamo in Italia....
skin7910 Febbraio 2009, 13:17 #4
scusate l'ignoranza ma.. cosa vuol dire 1Gbit di densità?
Un miliardo e rotti bit in quanto spazio?
lukaba8510 Febbraio 2009, 13:41 #5
1Gbit di densità si riferisce al singolo chip di memoria. Sul banco della RAM ci sono vari chip e dalla somma determini la capienza totale.
bye
Angelonero8710 Febbraio 2009, 13:42 #6
devi fare numero di bit/8 e ottieni il valore in byte
SwatMaster10 Febbraio 2009, 14:41 #7
Originariamente inviato da: AleLinuxBSD
Bellissimo se al raddoppio della produzione corrisponderà in tempi brevi un dimezzamento del prezzo delle ddr3, considerando poi le performance dichiarati di questi nuovi modelli, il passaggio con vantaggi discreti verso i nuovi sistemi potrebbe accelerarsi.


Aspetta e spera.
Se riescono a incrementare la resa del 50%, per noi il prezzo scende del 20-25%.
camus8510 Febbraio 2009, 14:56 #8
Allora... sia la densità sia la velocità corrispondono ad un solo chip. Consideriamo che abitualmente troviamo 8-16 chip su un singolo banco di memoria. Quindi 1 Gbit permette di ottenere chip da 128 MB, quindi 1-2 GB per banco di memoria. Riguardo alla velocità, 2133 Mbit al secondo corrispondono a 266,625 MB/s, per 8 chip da giustappunto 2133 MB/s e per 16 chip fa 4266 MB/s... di picco.

Da un punto di vista delle dimensioni, mi sembra che siano quantomeno tradizionali... anzi, mi aspetterei anche moduli da 4 GB... Da un punto di vista delle prestazioni, ecco, 4 GB/s è un valore molto interessante! 2 GB/s... decisamente no, essendo delle DDR3 (già le mie Corsair XMS2 arrivano a poco più di 2 GB/s, effettuando dei test).

Staremo a vedere Per il momento le DDR3 risultano svantaggiose rispetto alle DDR2 (sul rapporto qualità/prezzo, a parità di quantità. Ma fra un annetto e mezzo avrà il suo culmine
Angelonero8710 Febbraio 2009, 15:32 #9
Originariamente inviato da: camus85
Allora... sia la densità sia la velocità corrispondono ad un solo chip. Consideriamo che abitualmente troviamo 8-16 chip su un singolo banco di memoria. Quindi 1 Gbit permette di ottenere chip da 128 MB, quindi 1-2 GB per banco di memoria. Riguardo alla velocità, 2133 Mbit al secondo corrispondono a 266,625 MB/s, per 8 chip da giustappunto 2133 MB/s e per 16 chip fa 4266 MB/s... di picco.

Da un punto di vista delle dimensioni, mi sembra che siano quantomeno tradizionali... anzi, mi aspetterei anche moduli da 4 GB... Da un punto di vista delle prestazioni, ecco, 4 GB/s è un valore molto interessante! 2 GB/s... decisamente no, essendo delle DDR3 (già le mie Corsair XMS2 arrivano a poco più di 2 GB/s, effettuando dei test).

Staremo a vedere Per il momento le DDR3 risultano svantaggiose rispetto alle DDR2 (sul rapporto qualità/prezzo, a parità di quantità. Ma fra un annetto e mezzo avrà il suo culmine


c'è qualcosa che non quadra anche perchè io con le delle ddr2 1066 faccio 8 GB/s
Brom10 Febbraio 2009, 18:41 #10
quello è il 2channel...
devi calcolare 16 chip (8 GB/s) * 2 = 16 GB/s di picco, in teoria

in effetti, 2133 oltre ai MB/s dovrebbe anche essere la frequenza (il doppio esatto delle 1066)
che poi con il 3channel diventerebbero 24GB/s

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^