AMD allo sviluppo delle memorie DDR3

AMD allo sviluppo delle memorie DDR3

In collaborazione con SimpleTech, AMD promuove la definizione delle specifiche tecniche alla base delle future generazioni di memorie per sistemi desktop

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 13:23 nel canale Memorie
AMD
 

AMD e SimpleTech Inc hanno annunciato l'inizio di una collaborazione tecnologica, che miri a definire i registri e le varie specifiche tecniche che verrnno utilizzate per le future memorie DDR3 per sistemi desktop.

Il lavoro congiunto di queste due aziende viene svolto sotto la supervisione del JEDEC, organizzazione che delinea le specifiche delle tecnologie di memoria e che vede presenti quali membri tutte le più importanti aziende internazionali impegnate in questi mercati.

All'interno della collaborazione, AMD svilupperà le compoenti legati all'interfaccia e alla terminazione dei moduli; per SimpleTech Inc, invece, il lavoro verterà sullo sviluppo dei registri.

Stando a quanto anticipato dalle due aziende, le specifiche allo studio dovrebbero permettere di avere una integrazione in un singolo dispositivo di funzionalità register e PLL, così da beneficiare di una complessiva riduzione del consumo.

La densità dei moduli memoria DDR3 è prevista da un minimo di 512 Mbit a un massimo di 32 Gbit. I primi sample di test sono previsti al debutto nel corso del prossimo anno, con commercializzazione sul mercato a partire dal 2008.

Fonte: EEtimes.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pietro66715 Settembre 2006, 13:34 #1
32 Gbit? Pazzesco... tagli di memoria a 8, 16 e 32 GB di RAM per modulo sarebbero alla portata di tutti...

Probabilmente il DD3 prevede un forte taglio ai consumi... è anche a causa delle correnti richieste che non si possono avere moduli a 4/8 GB con le DDR2 ...
Darkangel66615 Settembre 2006, 13:35 #2
Mmm si possono overclockkare mi sembra sche la banda sia un po' strettina.
lowenz15 Settembre 2006, 13:40 #3
E dove l'hai letta la banda?

Non si è parlato né di ampiezza del bus dati né della sua frequenza.....
jgvnn15 Settembre 2006, 13:42 #4
Originariamente inviato da: Darkangel666
Mmm si possono overclockkare mi sembra sche la banda sia un po' strettina.


e dove hai letto info sulla bandwidth? :o
Attila1688115 Settembre 2006, 13:53 #5
direttamente dal wiki

Advantages of DDR3 compared to DDR2

* Higher bandwidth (up to 1600 Mbit/s)
* Performance increase at low power
* Longer battery life
* Enhanced low power features and thermal design


non mi sembra che abbiano la banda strettina LOL
Snickers15 Settembre 2006, 14:09 #6
Ma noooo, hai mai studiato inglese? Higher, vuol dire più alto, cioé banda più alta (fino a 1600MBit/s, che poi penso sia invece 1600MB/s, e quindi in fior di parole, si potrebbe dunque partire da delle Pc5800 come memorie base, X arrivare a delle PC8200, sia chiaro, lì parlano chiaramente di moduli "normali" non quelli tirati X il collo.
AMD64bit15 Settembre 2006, 14:44 #7
Vai con l'am3 (forse)
Darkangel66615 Settembre 2006, 15:31 #8
Originariamente inviato da: jgvnn
e dove hai letto info sulla bandwidth? :o


Possibile che se non metto le faccine mi prendete sul serio?
OverCLord15 Settembre 2006, 15:35 #9
AM Cube! ;-)
Freisar15 Settembre 2006, 15:50 #10
Si parla gia di dd3 ....io mi tengo le mie DDR ancora per un pò!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^