Accordo di licenza tra Hynix e SanDisk

Accordo di licenza tra Hynix e SanDisk

I due colossi delle memorie siglano un accordo di cross-licensing per evitare una serie di confronti legali. Risolte anche le diatribe tra Hynix e Toshiba

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:21 nel canale Memorie
ToshibaSandisk
 

Hynix Semiconductor e SanDisk Corporation hanno annunciato un mutuo accordo di licenza per l'utilizzo di componenti di memoria flash. L'accordo è stato siglato per scongiurare il verificarsi di battaglie legali. L'accordo permetterà alle due compagnie di produrre memorie e commercializzare congiuntamente soluzioni NAND flash.

La joint venture prevede l'equo investimento di capitali da impiegare per l'incremento della capacità produttiva negli stabilimenti sudcoreani. Il primo frutto della collaborazione riguarderà lo sviluppo più avanzato di una particolare tecnologia in grado di permettere ad ogni cellula di memoria di conservare quattro bit di informazione, mantenendo bassi i costi di produzione. Hynix ha già lavorato a questa tecnologia con M-System, compagnia acquisita proprio da Sandisk lo scorso mese di novembre.

E' inoltre recente la notizia della conclusione delle diatribe legali tra Hynix e Toshiba in ambito memorie NAND flash e DRAM. Anche in questo caso la contesa si è risolta arrivando alla firma di accordi di mutua licenza d'uso per una serie di brevetti. Hynix, secondo i termini del patteggiamento, dovrà comunque pagare una serie di royalty a Toshiba per l'utilizzo di alcuni brevetti, mentre quest'ultima acquisterà determinati prodotti da Hynix.

Fonte: Dailytech

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala23 Marzo 2007, 17:48 #1
spero porti ad un abbassamento di prezzi visto che l'hdd da 36gb costa 1200 dollari
MaxP423 Marzo 2007, 18:07 #2
Originariamente inviato da: Portocala
spero porti ad un abbassamento di prezzi visto che l'hdd da 36gb costa 1200 dollari


...il SanDisk da 32 Gb costa 350$.
leo boss23 Marzo 2007, 18:42 #3
Originariamente inviato da: MaxP4
...il SanDisk da 32 Gb costa 350$.


infatti i prezzi di questi hard disk solid state sono forte discesa...speriamo presto che arrivino ai prezzi degli attuali hard disk a piatti rotanti... mi sa che ci voranno ancora un paio di anni però
magilvia23 Marzo 2007, 19:46 #4
SanDisk da 32 Gb costa 350$.

Io dico che è già un prezzo accettabile con una dimensione sufficiente per sistema, programmi e cache. Ma credo che caleranno presto, appena il grande pubblico si accorgerà degli indubbi vantaggi!
iubbo7823 Marzo 2007, 19:52 #5
già il fatto che abbiano siglato un accordo è un bene, ora spingeranno al massimo per la diffusione di massa dei prodotti con conseguente abbassamento dei prezzi. ogni tanto una buona notizia.
Spaccoman23 Marzo 2007, 21:06 #6
100.000 cicli di scrittura sono un po pochini...
JohnPetrucci24 Marzo 2007, 10:38 #7
Originariamente inviato da: leo boss
infatti i prezzi di questi hard disk solid state sono forte discesa...speriamo presto che arrivino ai prezzi degli attuali hard disk a piatti rotanti... mi sa che ci voranno ancora un paio di anni però

Penso anche più che un paio d'anni per avere prezzi accettabili e quantità di memoria adeguata, ma poi saranno di regola dentro i nostri case.

Originariamente inviato da: magilvia
Io dico che è già un prezzo accettabile con una dimensione sufficiente per sistema, programmi e cache. Ma credo che caleranno presto, appena il grande pubblico si accorgerà degli indubbi vantaggi!

Accettabile?
Dipende dai punti di vista....

Originariamente inviato da: iubbo78
già il fatto che abbiano siglato un accordo è un bene, ora spingeranno al massimo per la diffusione di massa dei prodotti con conseguente abbassamento dei prezzi. ogni tanto una buona notizia.

Anch'io mi auguro che l'accordo sia prolifico, soprattutto per i consumatori, ma non si può mai esserne certi a priori.
MaxP424 Marzo 2007, 11:11 #8
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Accettabile?
Dipende dai punti di vista....

Ovviamente si e per me potrebbe anche essere accettabile. Io per esempio ho un Raptor da circa 200 euro solo per sistema operativo e programmi. Sono convinto che 100 euro in più per avere prestazioni leggermente superiosi ma con un silenzio totale ce li spenderei volentieri... nel mio pc è l'unica cosa che si sente, però ho bisogno di un disco veloce e quindi scendo a compromessi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^