Pentium M anche per server

Pentium M anche per server

Intel pensa di impiegare i processori Pentium M anche per particolari sistemi server

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:07 nel canale Processori
Intel
 

Secondo quanto pubblicato sul sito Xbitlabs, Intel pare abbia intenzione di utilizzare i processori Pentium M (Banias) nel settore dei server. Di certo la notizia è abbastanza eclatante, in quanto Banias è stato sviluppato specificatamente per impieghi mobile.

Il motivo dell'utilizzo di tale processore in impieghi server è dovuto al fatto che grazie all'ottimale design il processore è in grado ottenere performance elevate con bassa dissipazione di calore, caratteristica quanto mai importante per un sistema server. Inoltre Banias è provvisto di un quantitativo di 1MB di cache di secondo livello, mentre l'imminente Dothan implementerà ben 2 MB di cache L2. Tale quantitativo di cache L2 ha un impatto particolarmente positivo per quanto riguarda i task server.

Ovviamente i Pentium M non saranno utilizzati nei prodotti High-End e Mainstream. Il target primario è quello dei sistemi "Ultra Dense" monoprocessore. Secondo le informazioni circolate i primi server dotati di processore Pentium M dovrebbero fare la propria comparsa sul mercato nel prossimo mese. Saranno utilizzati processori Pentium M 1,3GHz e LV Pentium M 1,1GHz, in package microFCPGA e microFCPGA2. Dal momento che il bus dei processori Pentium M è compatibile con quello dei processori P4 e Xeon, sarà possibile utilizzare i processori in accoppiata con il chipset E7501.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cionci11 Giugno 2003, 09:41 #1
Che fa Intel ? Torna indietro ? Aveva scelto la via della frequenza e della pipeline lunga...ed ora ritorna sull'efficienza ? Questo nnon può che far ben sperare per la prossima generazione di CPU Intel (non quelle derivate dal P4, ma la generazione succesiva)...
the_joe11 Giugno 2003, 09:49 #2

Conferma

Che Intel non sta certo a guardare, 2 linee di processori distinte a 32 bit e un'altra a 64 bit, poi che ce ne importa se per fare gli stessi risultati 2 processori diversi usano tecnologie diverse efficienza vs frequenze elevate? Alla fine sono i risultati che contano oppure siamo in una gara con delle regole per cui non si deve superare una certa cilindrata?
maxilupo11 Giugno 2003, 11:21 #3
Amd sono 2 anni che punta sull'efficienza, e tutti gli danno contro. Ora ci sta pensando anche Intel e tutti sono contenti. Mah..
Io credo che i processori Amd siano stati in molti periodi migliori degli Intel, ma quest'ultima ha 80% del mercato: le aziende sviluppatrici testano i propri prodotti su Intel, poi se c'è tempo anche su Amd, tanto su Amd ci va lo stesso anche se non è ottimizzato.
Le grandi aziende sanno che il software e l'hardware sono prodotti con Intel, in questo momento sviluppati con le SSE2, Intel ha minori problemi di calore, e molti produttori consigliano Intel perché ci guadagnano di più, Intel costa di più nei prodotti più venduti, ad ogni generazione si deve cambiare tutto (Cpu-Schedamadre-ram). Solo in questo periodo il socket478 sta durando un bel po', ma finora...
Amd sarà sempre perdente se non farà pressione sul mercato sponsorizzando softwarehouse e produttori hardware per sviluppare ottimizzazioni Amd, inoltre Amd ad ogni generazione dovrebbe inserire nuove istruzione hardware, quelle che ci sono nel barton sono le stesse da due anni!
Io spero in un progresso da parte di Amd, ma riconosco che Intel è talmente grande che se vuoi un computer affidabile ti devi adeguare. Speriamo bene.
Non credo che con Athlon64 le cose miglioreranno.
Amd crea una Cpu che va a 64bit che attualmente nessuno o pochissimi usano, Intel continuerà a sviluppare Cpu a 32bit molto più ottimizzate. Infatti il banias è una Cpu veramente ben ottimizzata, buone prestazioni, ottima autonomia, buona dissipazione ed è logico che un buon prodotto così che non lo si vedeva da tempo conviene spremerlo per averne altri profitti.
Ripeto: Speriamo bene.
J0J011 Giugno 2003, 11:46 #4
Appena faranno un banias 3Ghz con 2Mb di cache
non ce ne sara' per nessuno
almeno credo...

Cmq sarei contento che il p4 cedesse il passo al Pentium M.
^_^
cicastol11 Giugno 2003, 11:56 #5
Non vedo l'ora di farmi un bel mini-pc con pentium-m,altro che server,cosi' potro accendere il pc anche con questo caldo........ senza cuocere davanti alla tastiera come adesso con il mio bel fornellino By AMD
the_joe11 Giugno 2003, 15:27 #6

X JOJO

Il problema è semplice: i processori + efficienti fanno fatica a salire con i MHz vedi PIII e Athlon!!!
Quindi se faranno un Banias a 3GHz il PIV o il suo successore sarà a 5 e +.
frankie11 Giugno 2003, 15:43 #7

Anche per desktop

Si può montare il pentium-M le schede madri ci sono già! e montano appunto il 7501 di chipset, ora non mi ricordo il link ma lo si può ritrovare nella discussione processori.

Il fatto è che il p-M si trova pochissimo in vendita da solo, praticamente solo in giappone

e da quanto ho capito oltre 1MB di cache l2 serve a poco.
Spectrum7glr11 Giugno 2003, 16:15 #8
x maxilupo:
sono d'accordo con te però mi permetto di fare 2 appunti:
1)Sono 2 anni che la gente dà addosso ad Intel perchè fa "processori con clock elevato per attirare gli sprovveduti" (considerazione che non mi trova d'accordo: è una scelta progettuale più che di marketing ed il fatto che faccia uscire il Pentium-M dimostra che Intel non conta così tanto sui Mhz per vendere CPU)...non certo ad AMD!
2)Le software house non ottimizzano i programmi per CPU Intel solo perchè sono più diffuse, ma perchè Intel le foraggia per bene e se AMD facesse altrettanto ci sarebbero più programmi ottimizzati per XP
mom475111 Giugno 2003, 16:44 #9

Efficienza...

se installare un adattatore socket 478 ad una CPU socket 370 e poi spacciarlo come prodotto nuovo è efficienza... allora mi sa che non ho capito molto dell'informatica. A casa mia l'ho sempre chiamata minestra riscaldata.
supermarchino11 Giugno 2003, 16:46 #10

Re: Efficienza...

Originally posted by "mom4751"

se installare un adattatore socket 478 ad una CPU socket 370 e poi spacciarlo come prodotto nuovo è efficienza... allora mi sa che non ho capito molto dell'informatica. A casa mia l'ho sempre chiamata minestra riscaldata.


difficile concepire un commento più superficiale

probabile sia vero quel che ti attribuisci

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^