Nel primo trimestre 2009 le cpu Xeon Nehalem

Nel primo trimestre 2009 le cpu Xeon Nehalem

Intel prepara il debutto di 15 differenti versioni di processore Xeon, per sistemi a 1 oppure 2 Socket, basati su architettura Nehalem

di pubblicata il , alle 09:55 nel canale Processori
Intel
 

Durante il primo trimestre del 2009 Intel presenterà sul mercato le prime cpu della famiglia Xeon, per soluzioni workstaton e server dotate di 1 oppure 2 socket di processore, basate su architettura nota con il nome in codice di Nehalem, derivata quindi direttamente da quella implementata nelle cpu Core i7 per sistemi desktop ufficialmente presentate sul mercato da Intel questa settimana.

Le nuove cpu Xeon verranno proposte da Intel con un elevato numero di versioni, a differenza delle 3 sole che sono state presentate per sistemi desktop nella famiglia di cpu Core i7. la tabella seguente, a fonte il sito xbitlabs, le riassume:

Processore

Clock Cache QPI Memoria TDP Core HT Turbo Prezzo
Xeon EP W5580 3,20 GHz 8 MB 6,4 GT/s 1.333 MHz 130W 4 si si 1.600 USD
Xeon EP X5570 2,93 GHz 8 MB 6,4 GT/s 1.333 MHz 95W 4 si si 1.386 USD
Xeon EP X5560 2,8 GHz 8 MB 6,4 GT/s 1.333 MHz 95W 4 si si 1.172 USD
Xeon EP X5550 2,66 GHz 8 MB 6,4 GT/s 1.333 MHz 95W 4 si si 958 USD
Xeon EP X5540 2,53 GHz 8 MB 5,86 GT/s 1.066 MHz 80W 4 si si 744 USD
Xeon EP X5530 2,4 GHz 8 MB 5,86 GT/s 1.066 MHz 80W 4 si si 530 USD
Xeon EP X5520 2,26 GHz 8 MB 5,86 GT/s 1.066 MHz 80W 4 si si 373 USD
Xeon EP X5506 2,13 GHz 4 MB 4,8 GT/s 800 MHz 80W 4 no no 266 USD
Xeon EP X5504 2 GHz 4 MB 4,8 GT/s 800 MHz 80W 4 no no 224 USD
Xeon EP X5502 1,86 GHz 4 MB 4,8 GT/s 800 MHz 80W 2 no no 188 USD
Xeon EP L5520 2,26 GHz 8 MB 5,86 GT/s 1.066 MHz 60W 4 si si 530 USD
Xeon EP L5506 2,13 GHz 4 MB 4,8 GT/s 800 MHz 60W 4 no no 423 USD
Xeon EN W3570 3,20 GHz 8 MB 6,4 GT/s 1.333 MHz 130W 4 si si 999 USD
Xeon EN W3540 2,93 GHz 8 MB 4,8 GT/s 1.066 MHz 130W 4 si si 562 USD
Xeon EN W3520 2,66 GHz 8 MB 4,8 GT/s 1.066 MHz 130W 4 si si 284 USD

Notiamo come tutti i processori della serie Xeon basati su architettura Nehalem verranno proposti con architettura quad core, fatta eccezione per il modello Xeon EP X5502 che integrerà due soli core e che verrà proposto ad un prezzo ufficiale di 188 dollari USA, il più basso tra i processori previsti da Intel. Al top della gamma la soluzione W5580, che per caratteristiche tecniche è analoga al modello Core i7 965 Extreme per sistemi desktop ma che viene proposta al prezzo ufficiale di 1.600 dollari USA.

In funzione della frequenza di funzionamento del bus QPI cambia lo standard di memoria DDR3 massimo supportato da questi processori, che al pari delle soluzioni Core i7 integrano controller memoria: passiamo da memorie DDR3-800 sino a quelle DDR3-1333. Alcuni processori non implementano supporto alla tecnologia HyperThreading: in questo caso è assente anche quella Turbo Boost, con la quale è possibile ottenere un incremento dinamico della frequenza di clock del processore nel momento in cui i parametri di funzionamento legati ad alimentazione e temperatura lasciano spazio ad un overclock oltre le specifiche del processore.

E' interessante evidenziare come Intel abbia scelto, per il debutto dei processori basati su architettura Nehalem, di privilegiare prima le soluzioni desktop e solo in un secondo momento di lanciare anche quelle della famiglia Xeon. Una dinamica simile era avvenuta anche con il debutto delle cpu Xeon basate su architettura Core 2 nell'autunno 2006, con la differenza che in quel caso erano state proprio le soluzioni Xeon ad avere per prime cpu con architettura quad core a disposizione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
checco8719 Novembre 2008, 10:08 #1
che bestie!
PATOP19 Novembre 2008, 10:09 #2
Mi sembra che il prezzo sia un pò elevato.....quale sarà il chipset di supporto a questi nuovi XEON? sarà disponibile in contemporanea alle CPU? si hanno le caratteristiche del chipset?
g4dual19 Novembre 2008, 10:10 #3
bha ... io proprio non capisco ... tutta questa differenza di prezzo per avere "solo" una differenza "ridicola" sulle frequenze di funzionamento delle RAM ... più comprensibile invece, a mio avviso, la differenza di prezzo per processori meno dispendiosi in termini energetici
!fazz19 Novembre 2008, 10:11 #4
finalmente hanno deciso di abbassare un attimo i prezzi
marco_djh19 Novembre 2008, 10:17 #5
E perchè mai questi simpatici processore hanno un TDP di 95W?
n3m3s119 Novembre 2008, 10:19 #6

MAC PRO

UPGRADE PER MAC PRO in arrivo! Prima la MELA e poi la MASSA
nickfede19 Novembre 2008, 10:24 #7
Originariamente inviato da: n3m3s1
UPGRADE PER MAC PRO in arrivo! Prima la MELA e poi la MASSA


esatto..........

...tanto con quello che pagano............
Evangelion0119 Novembre 2008, 10:36 #8
Originariamente inviato da: n3m3s1
UPGRADE PER MAC PRO in arrivo! Prima la MELA e poi la MASSA


GByTe8719 Novembre 2008, 10:37 #9
Originariamente inviato da: n3m3s1
UPGRADE PER MAC PRO in arrivo! Prima la MELA e poi la MASSA


Bella, abbiamo trovato i beta tester per gli Xeon.
gianni187919 Novembre 2008, 10:39 #10
da notare che sui desktop sono stati presentati solo tre modelli, quì invece i modelli son ben 15 tra cui pure un dual core.... evidentemente sul lato Server/Workstation erano un pò indietro, mentre sul lato desktop ci sono ancora troppi C2D (penryn/conroe) da smaltire.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^