Le CPU Intel Devil's Canyon ufficialmente al debutto

Le CPU Intel Devil's Canyon ufficialmente al debutto

Due nuovi modelli della famiglia Core entrano nel listino Intel: si tratta di versioni specificamente sviluppate per gli utenti appassionati di overclock. Non manca anche la CPU Pentium per il 20-esimo anniversario

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Processori
Intel
 

Giornata inaugurale del Computex 2014 di Taipei questo Martedì 3 Giugno 2014, e come già anticipato in precedenza momento di presentazione ufficiale da parte di Intel dei processori della famiglia Devil's Canyon. Sono due le versioni di processore che fanno parte di questa nuova famiglia, specificamente sviluppate per gli utenti appassionati di overclock.

La CPU Core i7 4790K integra 4 core con tecnologia HyperThreading, capaci di operare di base clock a 4 GHz e di spingersi sino a 4,4 GHz come frequenza di clock Turbo. La cache L3 è di 8 Mbytes, il TDP raggiunge gli 88 Watt mentre il prezzo ufficiale è pari a 339 dollari USA tasse escluse, cifra identica a quella del modello Core i74770K.

Per la CPU Core i5 4690K troviamo architettura quad core senza supporto alla tecnologia HyperThreading; la frequenza di base clock è di 3,5 GHz con la possibilità di spingersi sino ad un massimo di 3,9 GHz via Turbo. Il TDP è anche in questo caso pari a 88 Watt, la cache L3 è da 6 Mbytes mentre il prezzo di listino è di 242 dollari, identico a quello della CPU Core i5 4670K che si differenzia per valori di clock inferiori di 100 MHz.

devils_canyon_slide.jpg (86886 bytes)

I processori della famiglia Devil's Canyon introducono due significative novità dal punto di vista della costruzione. La prima è l'utilizzo di un nuovo materiale di collegamento tra die del processore e placca di dissipazione termica, il cosiddetto Thermal Interface Material o TIM, dallemigliori caratteristiche. La seconda è l'inserimento di nuovi condensatori nella parte inferiore del package, grazie ai quali viene meglio stabilizzata l'alimentazione del processore. La compatibilità di queste nuove CPU è con le piattaforme socket LGA 1150 attualmente in commercio, includendo quindi schede madri basate su chipset della famiglia 8 e 9 di Intel, previo aggiornamento del bios.

Assieme alle nuove CPU della famiglia Core troviamo anche il modello Pentium G3258, CPU appositamente sviluppata da Intel per festeggiare i 20 anni del brand Pentium. In questo caso l'architettura della CPU è dual core, con frequenza di clock di 3,2 GHz e cache L3 da 3 Mbytes. Il moltiplicatore di frequenza è sbloccato verso l'alto, così da facilitare l'overclock; il TDP pari a 53 Watt come per gli altri modelli della famiglia Pentium G3xxx mentre il prezzo finale è pari a 72 dollari tasse escluse.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TigerTank03 Giugno 2014, 09:10 #1
Una presunta nuova TIM e qualche condensatore sarebbero significative novità?
Ma dai....hanno cambiato 2 virgole e presentato questi refresh + Z97 spacciando il tutto per nuova generazione
L'efficacia della nuova TIM è tutta da vedere...anche se secondo me avrebbero fatto prima a ritornare alla cara vecchia saldatura presente fino ai sandy bridge.
Mparlav03 Giugno 2014, 09:11 #2
In merito alla disponibilità:

Link ad immagine (click per visualizzarla)
aled197403 Giugno 2014, 09:50 #3
grazie Mparlav, mi hai anticipato la domanda

aspettiamoli all'opera nei test per vedere quanto migliorino lato temperature con il nuovo materiale

e quindi aspettiamo anche sto mese per il pc

ciao ciao
SinapsiTXT03 Giugno 2014, 17:11 #4
e nel frattempo i produttori di mobo seri hanno fatto uscire degli aggiornamenti firmware per i modelli Z87 (come la famiglia Asus Maximux VI) che estende la compatibilità anche su questi modelli DC, rimane soltanto il fortissimo dubbio che non valga la pena sbattersi a smontare la cpu Haswell montata, metterla in vendita sul mercatino e comprarsi un nuovo modello DC, la perdita tra vendita dell'usato e acquisto del nuovo probabilmente non vale il boost prestazionale guadagnato (e il tempo perso per smontare e rimontare tutto).

Se non tirano fuori qualcosa di rivoluzionario credo che un computer assemblato nel 2013 con Haswell ha una vita molto lunga in termini prezzo/prestazioni.
TigerTank03 Giugno 2014, 17:31 #5
Originariamente inviato da: SinapsiTXT
e nel frattempo i produttori di mobo seri hanno fatto uscire degli aggiornamenti firmware per i modelli Z87 (come la famiglia Asus Maximux VI) che estende la compatibilità anche su questi modelli DC, rimane soltanto il fortissimo dubbio che non valga la pena sbattersi a smontare la cpu Haswell montata, metterla in vendita sul mercatino e comprarsi un nuovo modello DC, la perdita tra vendita dell'usato e acquisto del nuovo probabilmente non vale il boost prestazionale guadagnato (e il tempo perso per smontare e rimontare tutto).

Se non tirano fuori qualcosa di rivoluzionario credo che un computer assemblato nel 2013 con Haswell ha una vita molto lunga in termini prezzo/prestazioni.


Ma infatti....e aggiungici anche che se questa nuova tim comporta solo qualche grado in meno di temperatura si ritornerebbe punto e a capo...con la necessità di aprire e piazzare il metallo liquido pure in questi, specialmente per chi li vorrebbe tirare con un impianto a liquido di un certo livello.
Imho tanto vale comunque aspettare broadwell a meno di necessità urgenti e config. molto vecchia.
kimik03 Giugno 2014, 19:49 #6
Fino a poco tempo fa tutte le news parlavano di compatibilità esclusiva con i nuovi chipset della serie 9 e oggi viene annunciato il contrario.
Addirittura adesso sul sito Intel riporta compatibili anche mobo non di fascia alta e con chipset non adatti all' oc. Generare confusione ormai è la regola.

http://processormatch.intel.com/Mot...ntName=I7-4790K
PaulGuru03 Giugno 2014, 20:09 #7
Originariamente inviato da: TigerTank
Una presunta nuova TIM e qualche condensatore sarebbero significative novità?

Si in proporzione a ciò che offre la concorrenza ( cioè 0 ).
Al prossimo giro faranno il refresh 2 con HSI di forma diversa
lumark04 Giugno 2014, 12:02 #8
Ma quando saranno disponiibili?settembre??luglio??...vorrei farmi il pc nuovo....il mio q8200 non ce la fa più...
PaulGuru04 Giugno 2014, 12:15 #9
Originariamente inviato da: lumark
Ma quando saranno disponiibili?settembre??luglio??...vorrei farmi il pc nuovo....il mio q8200 non ce la fa più...

Hai letto il titolo ?
lumark04 Giugno 2014, 12:23 #10
Originariamente inviato da: PaulGuru
Hai letto il titolo ?


'Le CPU Intel Devil's Canyon ufficialmente al debutto'

...da dove si intuisce QUANDO saranno disponibili?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^