In vista un taglio dei prezzi delle cpu Opteron?

In vista un taglio dei prezzi delle cpu Opteron?

Dopo aver annunciato una riduzione di prezzo delle proprie cpu Desktop e Mobile, AMD si prepara ad altri ribassi per le cpu Opteron

di pubblicata il , alle 11:47 nel canale Processori
AMD
 

Con questa notizia abbiamo segnalato come AMD abbia praticato una generale riduzione di prezzo delle proprie cpu Athlon 64, Turion 64 e Sempron attiva da quest'oggi.
Il produttore americano, tuttavia, ha in programma ulteriori ribassi dei propri listini, questa volta incentrati sulle soluzioni Opteron per sistemi workstation e server.

Il prossimo Lunedì, giorno 31 Ottobre, AMD praticherà infatti una riduzione di prezzo delle cpu Opteron della serie 1xx, modelli quindi per schede madri a singolo Socket. La variazione interesserà i modelli per schede madri Socket 939, dalla versione 144 a quella 150.

A seguire, inizierà la commercializzazione di due nuove versioni di processore Dual Core a basso consumo. I modelli Opteron HE 870, con TDP massimo di 55 Watt e compatibilità con schede madri sino a 8 processori, saranno disponibili presso i distributori a partire dal prossimo 31 Ottobre.
Dinamica simile per le soluzioni Opteron HE 270, sempre con TDP di 55 Watt ma compatibili con sistemi sino a 2 processori.

Ulteriori dettagli sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lucrezio24 Ottobre 2005, 13:11 #1
Bene!
In linea con quanto succede per le cpu del segmento consumer, la tecnologia amd diventa sempre più accessibile!
Interessante, in particolare, il discorso per gli opteron 1xx... mi piacerebbe che uno di essi fosse il mio prossimo processore
Sig. Stroboscopico24 Ottobre 2005, 13:54 #2
AMD sta rivoluzionando il mercato processori server... prima con solo Intel annunci come questi erano sconosciuti

^__^'
Fx24 Ottobre 2005, 14:33 #3
faccio notare una cosa che sta passando in sordina ma che è impressionante

è uscito il nuovo dual core xeon, di cui si trova una recensione qui:

http://www.gamepc.com/labs/print_co...asp?id=paxville

il consumo in idle di un sistema biprocessore (4 core fisici) è quasi il doppio del più potente opteron biproc - dual core, mentre in full load un po' meno di una volta e mezza

in compenso la potenza di calcolo è nettamente inferiore, da un 10% in meno a un 50% in meno (!!), ovvero VA LA META'

inutile sottolineare come le performance per watt del nuovo processore intel siano davvero qualcosa di scandaloso, mai intel era scesa così in basso

ora AMD, ed è questo ciò che volevo sottolineare, presenta un opteron dual core a 2 ghz con TDP di 55 watt. considerato che 2 ghz bastano e avanzano per battere lo xeon dual core più potente (il 2.8), dimezzare quasi il TDP significa aumentare notevolmente le performance per watt... e farlo in un momento in cui intel è in difficoltà come non mai - avendo di fatto preso una cantonata ancora peggio del prescott (anche se ci vorrà un attimo perchè lo si capisca) - è una bordata non da poco.

per di più faccio anche notare che 55 watt per il 2.0 ghz quando il top della gamma è solo 400 mhz più su è veramente un risultato eccellente...

per di più ho visto gli ultimi ritocchi dei listini... i prezzi per i turion di fascia alta, come d'altro canto per gli athlon 64 single core di fascia alta sono veramente bassi... insomma, periodo d'oro per AMD... spero solo non si adagi sugli allori e lavori per esser pronta quando finalmente arriveranno le cpu intel a basso consumo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^