I primi benchmark delle soluzioni Atom Cedar Trail

I primi benchmark delle soluzioni Atom Cedar Trail

La prossima generazione di soluzione Intel Atom debutterà nel corso dei prossimi mesi, introducendo alcune migliorie prestazionali soprattutto dal versante GPU

di pubblicata il , alle 10:22 nel canale Processori
IntelAtom
 

Grazie alle informazioni riportate dal sito VR-Zone, che riprendono alcune slide marketing sviluppate da Intel, veniamo a conoscenza delle prime stime prestazionali della prossima generazione di processori Intel della famiglia Atom, indicati con il nome in codice di Cedar Trail.

Queste soluzioni saranno le prime della famiglia Atom ad utilizzare la tecnologia produttiva a 32 nanometri, permettendo di ottenere un contenimento nelle dimensioni complessive oltre ad una riduzione dei consumi.

Per la CPU Atom N2800 viene riportata architettura dual core con frequenza di clock di 1,83 GHz; per la soluzione N2600 troveremo sempre architettura dual core con frequenza di clock di 1,6 GHz e un sottosistema video identico quanto a specifiche ma presumibilmente con una frequenza di clock inferiore.

Da segnalare, stando ai dati disponibili, un netto incremento delle prestazioni della componente GPU integrata in questi processori, elemento nel quale Intel sembra aver investito la maggior quantità di risorse. Le soluzioni Atom N2800 dovrebbero vantare prestazioni velocistiche sino a 3 volte superiori a quelle delle CPU Atom N570, grazie all'utilizzo del sottosistema video PowerVR che prenderà il posto di quello Intel GMA3150 adottato in precedenza. In ogni caso è bene rimarcare come i livelli prestazionali delle GPU integrate nelle soluzioni Atom siano sufficienti a garantire giocabilità sufficiente con titoli 3D non impegnativi, a risoluzioni non elevate.

Per quanto concerne le prestazioni della componente CPU troveremo architettura di base di fatti allineata a quella delle soluzioni Pine Trail attualmente presenti in commercio; da questo ne derivano prestazioni velocistiche molto vicine tra di loro nel complesso, con un margine di vantaggio per le soluzioni Cedar Trail dato dalla superiore frequenza di clock.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

71 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ste powa29 Agosto 2011, 10:36 #1
ma quando dovrebbero uscire questi atom ? sinceramente se mettessero sul mercato un' atom a 32nm con il quale si riesce a guardare i video e in più la scheda madre avessere come alimentazione il connettore per notebook lo prenderei subito .
Freaxxx29 Agosto 2011, 10:37 #2
ho paura che per inseguire le APU di AMD Intel faccia fuori il mercato ULV che adesso è praticamente rappresentato dai soli Atom, inoltre AMD nelle sue APU ha anche il Northbridge e questo rende la macchina molto reattiva e non è affatto un fattore di secondo piano.

sono sempre più perplesso su questa via presa da Intel sulle GPU integrate, sembra sempre più una soluzione posticcia.
themac29 Agosto 2011, 10:38 #3
Ma tre volte di "molto piano" quanto sarebbe ? "pianino" ?

No, cmq ben venga, almeno AMDe la sua concorrenza (competitiva soprattutto sulla parte video di questi "netbook" ) a qualcosa serve.

TheMac
Pier de Notrix29 Agosto 2011, 11:21 #4
finalmente le gpu dei cellulari affiancano Atom...
NightStalker29 Agosto 2011, 11:31 #5
PowerVR!!! Incredibile! Era dai tempi del chip Kyro che non ne sentivo parlare a livello consumer! Quindi sono ancora competitivi. Grandissimi.
Borindil29 Agosto 2011, 11:31 #6
Beh dai un pò vien da ridere. Prestazioni grafiche 3 volte superiori a quelle attuali dell'atom 570. Già fanno schifo le prestazioni grafiche dell'atom 570, sono proprio ridicole, 3 volte superiore vuol dire che fa solo un pò meno schifo e stop. Intanto mentre intel ha i suoi ritardi sui suoi pacchi di processori, amd ha fatto uscire gli aggiornamenti di c-50 e amd e-350, rispettivamente c-60 e amd e-450 che permettono l'overclock dei sincgoli processori per consentire maggiore potenza di calcolo e hanno alzato il clock di 200-250 mhz delle sue schede video (altro che le integrate atom) portandole da 400 mgh a 600-650 mhz. Questi sì che sono passi avanti, non quelli di intel con i suoi atom..
marchigiano29 Agosto 2011, 11:37 #7
Originariamente inviato da: Freaxxx
inoltre AMD nelle sue APU ha anche il Northbridge e questo rende la macchina molto reattiva e non è affatto un fattore di secondo piano


sono anni che gli atom hanno il NB integrato nella cpu

Originariamente inviato da: Borindil
Intanto mentre intel ha i suoi ritardi sui suoi pacchi di processori, amd ha fatto uscire gli aggiornamenti di c-50 e amd e-350, rispettivamente c-60 e amd e-450 che permettono l'overclock dei sincgoli processori per consentire maggiore potenza di calcolo e hanno alzato il clock di 200-250 mhz delle sue schede video (altro che le integrate atom) portandole da 400 mgh a 600-650 mhz. Questi sì che sono passi avanti, non quelli di intel con i suoi atom..


intanto le apu da 600mhz sono da 18w mentre questi atom dovrebbero essere da 8-10w, inoltre i confronti bisogna farli a pari costo e consumo, oggi un zacate non lo trovi a meno di 300€ mentre questi atom costeranno meno degli attuali
tonyxx29 Agosto 2011, 11:42 #8
PowerVR!!! Incredibile! Era dai tempi del chip Kyro che non ne sentivo parlare a livello consumer! Quindi sono ancora competitivi. Grandissimi.


forse pochi lo sanno ma gli atom serie Z, con gpu integrata intel gma500, la gpu era fatta per intel da powervr.
e infatti è l' unica intel integrata negli atom a decodificare nativamente i full hd con minimo uso cpu
io lo sò che ho un acer aspire one 751h con atomz520 e intel gma500, l' accelerazione hardware 2d (video full hd per intenderci) è ottima, nel 3d (giochi) è pessima, peggio della gma3150(meno potente solo sulla carta)
Borindil29 Agosto 2011, 11:47 #9
Originariamente inviato da: marchigiano
intanto le apu da 600mhz sono da 18w mentre questi atom dovrebbero essere da 8-10w, inoltre i confronti bisogna farli a pari costo e consumo, oggi un zacate non lo trovi a meno di 300€ mentre questi atom costeranno meno degli attuali


Che costino meno non ci conterei molto, voglio proprio vedere i prezzi all'uscita. Non sarebbe la prima volta che intel si è smentita..
emanuele8329 Agosto 2011, 11:47 #10
Lo spero bene! con il rottame atom di mio padre (eeepc 1.8 ghz) quando torno in italia non riesco manco a vedere filmati a 720P in streaming. con youtube scatta anche a 480. A me piacerebbe avere un bel netbook solo per scrivere, navigare e guardare filmati/film. peccato che l'unica alternativa valida sia un macbook air (dimensioni e peso e qualità e prestazioni) il prezzo purtroppo, non è competitivo conuna soluzione atom.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^