Cooler Master presenta il nuovo dissipatore Hyper Z600

Cooler Master presenta il nuovo dissipatore Hyper Z600

Lo scorso 5 maggio è stato lanciato Hyper Z600, il nuovo dissipatore top di gamma di Cooler Master. Il prodotto promette elevate prestazioni e consente di essere utilizzato in modalità passiva

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 08:36 nel canale Processori
Cooler Master
 

In questo periodo, il mercato aftermarket dei dissipatori per processori è decisamente in fermento: Noctua ha presentato il nuovo NH-C12P, Artic Cooling ha svelato il modello Freezer 7 LP e anche ZEROtherm è in procinto di lanciare un nuovo modello. A questo scenario si è aggiunta anche Cooler Master, che di recente ha presentato al pubblico il nuovo Hyper Z600, un dissipatore ad alte prestazioni che può essere utilizzato anche in modalità passiva.

L'Hyper Z600 si contraddistingue per le imponenti dimensioni, 127,3 x 127,3 x 160 millimetri. La particolarità di questo dissipatore è che può essere utilizzato passivamente senza alcuna ventola; nel caso si vogliano ottenere prestazioni maggiori, è possibile installare fino a 2 ventole da 120 millimetri.

La base e le 6 heat pipes del dissipatore sono realizzate in rame, mentre il corpo del radiatore è di alluminio; la particolare struttura a croce è stata studiata appositamente per facilitare l'afflusso dell'aria e conseguentemente migliorare le capacità di raffreddamento del sistema. Questo modello è compatibile con tutte le CPU socket  LGA 775 di Intel e AM2, AM2+ di AMD.

Per quanto concerne la disponibilità, il Cooler Master Hyper Z600 dovrebbe essere già in vendita ad un prezzo di 53,99 euro IVA inclusa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sig. Stroboscopico10 Maggio 2008, 09:02 #1
Chissà se riesce a dissipare passivamente 120w.... e con quale temperatura ambiente.

Ciao!
kuru10 Maggio 2008, 10:26 #2
manca il peso: 1045 grammi... è proprio una bestia in dimensioni, per le prestazioni non resta che comprarlo e provarlo.
spannocchiatore10 Maggio 2008, 11:11 #3
si vede che si sta avvicinando l'estate..
okorop10 Maggio 2008, 11:22 #4
eccovi la recensone
http://www.overclockersclub.com/rev...hyperz600/4.htm
comunque ha prestazioni del cacchio, è meglio il dissipatore in stock della intel come potete evincere dalla recensione da me postata....
Turin10 Maggio 2008, 11:29 #5
Originariamente inviato da: okorop
eccovi la recensone
http://www.overclockersclub.com/rev...hyperz600/4.htm
comunque ha prestazioni del cacchio, è meglio il dissipatore in stock della intel come potete evincere dalla recensione da me postata....

Cito:
"[I]However, all of those heatsinks had a fan installed, whereas this heatsink was tested as a [U]passively[/U] cooled cooler.[/I]".
Micene.110 Maggio 2008, 11:37 #6
a me sembra un ottimo diss...raffreddare passivamente un e6600 nn è da tutti
pl[U]s.NOXx10 Maggio 2008, 11:46 #7
sinceramente credo che per 53 euro esistano dissi decisamente piu performanti...
F1R3BL4D310 Maggio 2008, 12:43 #8
Ottimo dissipatore. Provato e dissipa bene con un flusso d'aria irrisorio circa 88W in passivo.

Buona anche la qualità generale.
kuru10 Maggio 2008, 12:54 #9
Originariamente inviato da: okorop


Originariamente inviato da: F1R3BL4D3
Ottimo dissipatore. Provato e dissipa bene con un flusso d'aria irrisorio circa 88W in passivo.

Buona anche la qualità generale.


peccato non hanno fatto un test con una ventola e non si sà che ventola usa l'ultra 120 extreme
sarei curioso di confrontare questi due dissipatori con la stessa ventola
il thermalright mi faceva 66° dopo 30 min di small FFTs con un E4300@2400mhz passivo
robert198010 Maggio 2008, 12:55 #10
ma con poco di piu si prende un impianto a liquido..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^