Celeron 1,9 Ghz a 0.13 micron

Celeron 1,9 Ghz a 0.13 micron

Intel prepara il passaggio a 0.13 micron anche per la serie di processori Celeron, recentemente introdotta anche su piattaforma Socket 478

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:29 nel canale Processori
Intel
 
La scorsa settimana Intel ha ufficialmente introdotto la nuova cpu Celeron 1,8 Ghz, modello basato su Socket 478 e dotato di Core Willamette-128, con processo produttivo a 0.18 micron, 128 Kbytes di cache L2 e bus Quad Pumped a 400 Mhz.

Assieme al modello a 1,7 Ghz, la nuova cpu Celeron permetterà ad Intel di proporre il Socket 478 quale soluzione anche per il mercato dei sistemi entry level, continuando con le cpu Pentium 4 a soddisfare le richieste per sistemi a più elevate prestazioni.

Al momento sono documentati problemi di disponibilità di processori Celeron 1,7 Ghz e 1,8 Ghz, unitamente a quelli delle piattaforme basate su chipset Intel i845GL, soluzione per memorie DDR PC2100 dotata di grafica integrata.

La prossima versione di cpu Celeron Socket 478, il modello a 1,9 Ghz di clock, dovrebbe utilizzare il nuovo processo produttivo a 0.13 micron, permettendo una ulteriore riduzione dei costi e, per gli utenti più appassionati, sulla cara una maggiore tolleranza all'overclock.

Per un'analisi prestazionale delle nuove cpu Celeron 1,7 Ghz, basate su Socket 478, si rimanda alla recensione pubblicata a questo indirizzo su Hardware Upgrade.

Fonte: digitimes.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cionci17 Giugno 2002, 09:34 #1
"sulla carta" non "sulla cara"

Mi sa che promettono un bel overclock...anche perchè con soli 256 Kb di L2 saliranno meglio dei P4 e riscalderanno meno...
C4rino17 Giugno 2002, 09:50 #2
0.13..non 0.18 micron..
AtuttaBIRRA!17 Giugno 2002, 09:57 #3
ma il nuovo celly 1.9ghz a 0.13 sarà basato su core northwood?
paciuli17 Giugno 2002, 10:46 #4
Il problema è che purtroppo di cache ne ha soli 128K, non 256... comunque, supponendo una frequenza di bus abbastanza "tranquilla" come 150MHz, arriverebbe a 2850MHz... decisamente interessante, anche perchè probabilmente non necessiterà di un impianto criogenico fotonico per "sopravvivere"
AlienGuardian17 Giugno 2002, 10:54 #5
Magari poi un Duron 1.4 Ghz con ventolina da 15 euro scarsi scarsi va meglio....

se se contiunate a comprare Intel.
kikbond17 Giugno 2002, 12:42 #6
Ma se ha il bus a 400mhz vci vuole una mobo per p4??
Supersubway17 Giugno 2002, 13:51 #7
beh... bisogna vedere il costo... se costa come un athlon xp e va di meno...
Florio17 Giugno 2002, 18:14 #8
Certo che saliranno veramente bene...se i willamette 128k salgono quasi come i p4A immagini i northwood 128k
--||ONLY-AMD||--17 Giugno 2002, 18:47 #9
nn sono d'accordo con alien... attualmente intel nonostante il passaggio al core del p4 nn sta giocando male... ricordiamoci che il duron è fermo a 1.4 da un bel po..e fa moooollttiiisssma fatica a salire.
credo che fino a al nuovo hammer come proc base consiglierò o un tualatin o un cellwill
[JaMM]17 Giugno 2002, 20:55 #10
ragazzi io sto cellamette me lo faccio... ricordatevi di Fluctus, l'altra volta ha postato i suoi risultati con un celly 1.7 ghz... se ricorda bene qualcuno di voi è passato AD ARIA da 1700 a 2200 e passa... ank'io ero Amd rulez però sto celly è una bomba... addirittura alcune mobo lo identificano come pentium 4 willamette... e figuriamoci quanto potrebbe salire col processo produttivo a 0.13 micron...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^