Athlon XP a 2.230 Mhz

Athlon XP a 2.230 Mhz

Overclock realmente elevatissimo, ottenuto con un sistema di raffreddamento a liquido con congelatore e celle di Peltier

di pubblicata il , alle 09:40 nel canale Processori
 
Portare un Athlon XP 2.100+, dalla frequenza di clock di default di 1.733 Mhz, sino a oltre 2,2 Ghz di clock è quello che si può definire un overclock realmente estremo.

Sul sito italiano PCTuner è stata pubblicata, a questo indirizzo, un'interessante analisi di un esperimento di overclock, con protagonista un processore Athlon XP 2.100+ con Core Palomino a 0.18 micron e frequenza di lavoro che ha raggiunto il valore massimo di 2230 Mhz.

2220-1.gif
Desktop del sistema alla frequenza di 2230 Mhz, ottenuta con frequenza di bus di 170 Mhz


Per ottenere questi risultati è stato ovviamente necessario utilizzare un sistema di raffreddamento realmente estremo, basato su circuito ad acqua con gelatiera a raffreddare il liquido e utilizzo di due celle di peltier per abbassare ulteriormente la temperatura del Core della cpu.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mirus21 Giugno 2002, 09:42 #1
Core Palomino a 0.18
Amd4ever21 Giugno 2002, 09:48 #2
Veramente ottimo direi ...... grazie alla tecnologia 0.13 si può spingere di più e contenetere sempre meglio la temp. in overvolt.
blackmagic900021 Giugno 2002, 10:04 #3
da notare...è un palomino a 0,18 ed è stato raffreddato un bel po'(controllate lo screenshot, la temperatura della cpu è a -13,5 gradi)
eta_beta21 Giugno 2002, 10:06 #4
0.18
Sturmenstrudel21 Giugno 2002, 10:10 #5
Avevo letto ieri sul forum di pctuner un thread dove se ne parlava...veramente entusiasmante!!
Pinco Pallino #121 Giugno 2002, 10:37 #6
Purtroppo l'esperimento non e` del tutto riuscito...
il gelato non e` venuto un granche'
Sig. Stroboscopico21 Giugno 2002, 10:42 #7
eheheh!
si
si è sciolto il gelato e gelata la cpu...

^__^'
Uzi[WNCT]21 Giugno 2002, 10:49 #8
A me sembra abbastanza ridicolo... ci vuole un laboratorio per una cosa del genere... boh. Se il tutto fosse stato "replicabile" aveva un senso, ma così....
solaris21 Giugno 2002, 10:50 #9
Caspita 2 celle di Peltier... che alimentatore hanno usato da 10Kw??
metrino21 Giugno 2002, 11:12 #10
Perché un ventilatore non bastava?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^