AMD Fusion in demo: i benefici della GPU

AMD Fusion in demo: i benefici della GPU

AMD effettua nuove dimostrazioni della propria architettura Fusion, nella quale trovano posto GPU e CPU nello stesso package

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:48 nel canale Processori
AMD
 

Dopo aver effettuato la scorsa settimana la prima dimostrazione pubblica della propria architettura Fusion, AMD ha reso disponibile un video che dettaglia alcune delle funzionalità implementate nelle soluzioni Fusion.

Nello specifico è eseguito un demo con il browser Microsoft Explorer versione 9, con il quale poter sfruttare l'accelerazione della GPU integrata all'interno delle soluzioni Fusion. Parte di questo demo era stata utilizzata nella dimostrazione pubblica del Computex, benché molto velocemente.

Altro demo mostrato è quello basato su PowerPoint integrato nella versione 2010 di Office, applicazione con la quale poter beneficiare di una accelerazione gestita attraverso la GPU integrata. E' da rimarcare come questi demo siano in realtà più una testimonianza diretta dell'importanza di avere una GPU di buona potenza elaborativa all'interno del proprio sistema, che sia integrata in CPU o chipset oppure di tipo discreto poco importa.

Le soluzioni della famiglia Fusion debutteranno nel corso della prima metà del 2011 con due tipologie di prodotti. La prima è quella nota con il nome in codice di LLano, dotata di architettura quad core derivata dalle soluzioni Phenom II con GPU DirectX 11 integrata. La seconda è quella Ontario, destinata a sistemi che devono ottimizzare prestazioni con consumi molto ridotti; in questo caso l'architettura lato CPU sarà dual core, con componente GPU sempre compatibile con le API DirectX 11.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

102 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spantegu11 Giugno 2010, 09:12 #1
quest'omino fa quasi tenerezza nel suo sforzo inutile di pubblicizzare winamd
demon7711 Giugno 2010, 09:18 #2
Ok.. ma questi benefici saranno comunque presenti su qualsiasi pc sfruttando la normale sk video giusto?
Cioè, non è che affiancata alla cpu ci sia una GPU speciale, ha solo il vantaggio di essere tutto in uno..

Come soluzione è ottima per i piccoli sistemi, io attendo di vedere prove sul campo di come questo vantaggio si combina con una sk video che monta una gpu di fascia alta!
lowenz11 Giugno 2010, 09:24 #3
Esatto, il "vantaggio di essere tutto in uno" come dici tu essenzialmente è la riduzione delle latenze nella comunicazione e del consumo per effettuarla.
zappy11 Giugno 2010, 09:27 #4

driver

mi preoccupa un po' la necessità di usare dei driver per far funzionare la CPU...
perchè la parte GPU necessita di driver proprietari, vero?
beppe9011 Giugno 2010, 09:34 #5
Originariamente inviato da: zappy
mi preoccupa un po' la necessità di usare dei driver per far funzionare la CPU...
perchè la parte GPU necessita di driver proprietari, vero?


io penso che molto semplicemente verranno rilasciati dei driver che andranno a riconoscere semplicemente la GPU all'interno della CPU, insomma dei driver che funzionano come per le schede video normali, solo che invece di cercare la scheda sulla mainboard andrà a cercarla nel processore.
v1nline11 Giugno 2010, 09:36 #6
"E' da rimarcare come questi demo siano in realtà più una testimonianza diretta dell'importanza di avere una GPU di buona potenza elaborativa all'interno del proprio sistema, che sia integrata in CPU o chipset oppure di tipo discreto poco importa."

mi pare invece chiaro che questa pubblicità è indirizzata a quelle aziende che hanno bisogno di un parco macchine entry level per l'ufficio. vogliono convincerli che anche loro hanno bisogno di una gpu decente.
calabar11 Giugno 2010, 09:37 #7
Per il momento il vantaggio è quello.
In futuro si spera che questo paradigma, supportato dal software, raggiunga gli obiettivi sperati dando vista ad un processore (o meglio, APU) equilibrato capace di grande efficienza in ogni campo, per cui l'affiancamento ad una scheda video discreta non sia una sovrapposizione, ma un'aggiunta necessaria per chi desidera avere maggiore potenza in ambito videoludico e 3D in generale o necessiti di operare grandi masse di calcoli adatti alla struttura GPU.

In sostanza cioè l'unità gpu integrata non va vista come le odierne vga integrate nei chipset (o inserite nei package dei processori) come una dedicata alla grafica integrata per motivi di costi, spazio o consumi, bensì come un'estensione delle capacità di calcolo del processore in certi ambiti.

Appare ovvio che se tale unità dovesse essere sfruttata per tali scopi (ossia calcoli per cui di norma si usa il processore), chi necessitasse di una VGA dovrebbe comunque ricorrere ad un'unità esterna.
Per capirci, facciamo un esempio con i giochi: se l'unità gpu integrata venisse usata per la fisica (compito diciamo tipico della cpu, in cui le unità gpu però sono più efficienti), avremo comunque bisogno di una vga esterna per la grafica.
DeAndreon11 Giugno 2010, 09:48 #8
Scusate ma la preoccupazione che avete riguardante l'accerelazione tramite gpu del browser è assolutamente inutile in quanto i browser futuri sfrutteranno le gpu attualmente in commercio. Poi dipende da browser a browser quale supporteranno. Io con una nvidia 7600gs ho fatto la demo che fa vedere nel video con risultati davvero soddisfacenti (non a livello però di quelli mostrati ma si avvicinano )
beppe9011 Giugno 2010, 09:55 #9
Originariamente inviato da: calabar
Per il momento il vantaggio è quello.
In futuro si spera che questo paradigma, supportato dal software, raggiunga gli obiettivi sperati dando vista ad un processore (o meglio, APU) equilibrato capace di grande efficienza in ogni campo, per cui l'affiancamento ad una scheda video discreta non sia una sovrapposizione, ma un'aggiunta necessaria per chi desidera avere maggiore potenza in ambito videoludico e 3D in generale o necessiti di operare grandi masse di calcoli adatti alla struttura GPU.

In sostanza cioè l'unità gpu integrata non va vista come le odierne vga integrate nei chipset (o inserite nei package dei processori) come una dedicata alla grafica integrata per motivi di costi, spazio o consumi, bensì come un'estensione delle capacità di calcolo del processore in certi ambiti.

Appare ovvio che se tale unità dovesse essere sfruttata per tali scopi (ossia calcoli per cui di norma si usa il processore), chi necessitasse di una VGA dovrebbe comunque ricorrere ad un'unità esterna.
Per capirci, facciamo un esempio con i giochi: se l'unità gpu integrata venisse usata per la fisica (compito diciamo tipico della cpu, in cui le unità gpu però sono più efficienti), avremo comunque bisogno di una vga esterna per la grafica.


ah ok grazie adesso mi hai chiarito le idee, io avevo inteso come se fossero delle vere e proprie GPU, invece danno solo una mano in più alla CPU aggravandosi i calcoli che di solito li competono, okok grazie per la delucidazione
cruelboy11 Giugno 2010, 10:03 #10
[OT]
però che tristezza... leggere una news su AMD FUSION e trovarsi a lato le pubblicità di vendita del GILLETTE FUSION...

ecco un modo per aumentare la fiducia in un'azienda

[FINE OT]

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^