AMD continua lo sviluppo delle cpu Athlon X2

AMD continua lo sviluppo delle cpu Athlon X2

Prossimi al debutto due nuovi processori AMD della famiglia Athlon X2, basati sulla stessa architettura delle cpu Phenom

di pubblicata il , alle 17:14 nel canale Processori
AMD
 

Il debutto dei processori AMD Phenom II, costruiti con tecnologia produttiva a 45 nanometri e dotati al proprio interno di tutte le ottimizzazioni architetturali presentate da AMD con le soluzioni Opteron Barcelona, non distoglierà l'attenzione del produttore americano anche dalle proposte di fascia entry level dotate di architettura dual core.

Parliamo di due nuovi processori della famiglia Athlon X2, basate su architettura nota con il nome in codice di Kuma e quindi nderivate direttamente dalla revision B3 delle cpu Phenom. Le due cpu Kuma delle quali si attende il debutto sono indicate con i nomi di Athlon X2 7750 e Athlon X2 7550, operanti rispettivamente alle frequenze di clock di 2,7 GHz e 2,5 GHz ferma restando la cache L3 da 2 Mbytes e quella L2 da 512 Kbytes per ciascun core.

Tra le restanti caratteristiche tecniche di questi processori segnaliamo il memory controller integrato compatibile con moduli DDR2-1066, l'utilizzo di un bus di collegamento HyperTransport a 1.800 MHz di clock (3.600 MHz effettivi) e il TDP dichiarato in 95 Watt.

Queste le versioni di processore Athlon X2 attualmente presenti nel listino prezzi ufficiale di AMD:

  • Athlon X2 6.000+ (3.0GHz, 125W, 2MB total dedicated L2 cache, 2000MHz HyperTransport bus, socket AM2); prezzo ufficiale $92
  • Athlon X2 6.000+ (3.1GHz, 89W, 1MB total dedicated L2 cache, 2000MHz HyperTransport bus, socket AM2); prezzo ufficiale $92
  • Athlon X2 5.600+ (2.9GHz, 65W, 1MB total dedicated L2 cache, 2000MHz HyperTransport bus, socket AM2); prezzo ufficiale $87
  • Athlon X2 5.400 (2.8GHz, 65W, 1MB total dedicated L2 cache, 2000MHz HyperTransport bus, socket AM2); prezzo ufficiale $76
  • Athlon X2 5.200+ (2.7GHz, 65W, 2MB total dedicated L2 cache, 2000MHz HyperTransport bus, socket AM2); prezzo ufficiale $66
  • Athlon X2 5.000+ (2.6GHz, 65W, 1MB total dedicated L2 cache, 2000MHz HyperTransport bus, socket AM2); prezzo ufficiale $66

E' presumibile che questi due nuovi processori permetteranno di ottenere livelli prestazionali superiori, a parità di clock, a quelli delle soluzioni Athlon X2 in commercio; ottimisticamente la soluzione Athlon X2 7750 a 2,7 GHz di clock potrebbe raggiungere livelli prestazionali superiori a quelli del modello Athlon X2 6.000+.

A partire dal mese di Giugno 2009 AMD presenterà due processori Athlon X2 basati su architettura nota con il nome in codice di Regor; parliamo dei processori attualmente indicati con i nomi di Athlon X2 240 e Athlon X2 235, rispettivamente operanti a frequenze di 3 GHz e 2,9 GHz. Queste cpu, compatibili con schede madri Socket AM3, integreranno cache L2 pari a 2 Mbytes e saranno costruite con tecnologia produttiva a 45 nanometri, grazie alla quale il TDP massimo sarà contenuto in 65 Watt.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SwatMaster03 Dicembre 2008, 17:22 #1
...Ma noi siamo dei nerd: vogliamo più notizie sui Phenom II!
k.graphic03 Dicembre 2008, 17:22 #2
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/cpu/am...n-x2_27378.html

Prossimi al debutto due nuovi processori AMD della famiglia Athlon X2, basati sulla stessa architettura delle cpu Phenom

Click sul link per visualizzare la notizia.


sono molto interessanti le due cpu previste per giugno, Athlon X2 240 e Athlon X2 235.. praticamente amd farà uscire a giugno 2009 processori che intel ha fuori da mesi... bah, deve darsi una mossa o intel prenderà il largo, cosa che spero non avvenga mai, altrimenti addio concorrenza e addio a prezzi decenti..
devil_mcry03 Dicembre 2008, 17:24 #3
amd nn la capisco ha sempre 2o3 cpu con lo stesso nome, cache diverse, frequenze diverse

inoltre le nuove cpu sono dei phenom dual core? xke con clock così basso? il pr nn è altino?
sniperspa03 Dicembre 2008, 17:35 #4
Ma mettere in commercio ancora dei nuovi dual core a giugno09 non è un pò inutile?
Ok il tdp basso e le frequenze altine ma mi sembra un pò tardi!
A giugno ti tireranno dietro gli E8400 mi sa...
Korn03 Dicembre 2008, 17:54 #5
servissero a qualcosa sti quad, dai su se avranno il prezzo dei vecchi duron perchè no?
Mparlav03 Dicembre 2008, 17:57 #6
Il problema è che già quei dual core, siano essi Brisbane che Kuma, devono vedersela con gli E5300 2.6Ghz a 80 euro e l'E5200 a 70 euro.
E non ci mette molto Intel a fare degli E5400 2.8 ed E5500 da 3.0Ghz da vendere sotto gli 80 euro, potrebbe farlo già ora.
Se non bastassero le prestazioni con i futuri Amd Regor, può attuare quella strategia con E7xxx, con bus 1066, cache maggiore ed SSE4.
Non guardo con molto ottimismo a questa strategia di Amd per i dual core.

GT8203 Dicembre 2008, 18:06 #7
C'è qualcosa che non va nel TDP, dato tutti quei transistor in meno dovrebbero consumare la metà praticamente o giù di lì

spero che quel 95 watt sia un indicazione mooooltoo sovrastimata...

se avessero un rapporto prestazioni/consumo peggiore dei Brisbane ci sarebbe veramente da ridere.... (per non piangere)
Korn03 Dicembre 2008, 18:08 #8
65w!
zerothehero03 Dicembre 2008, 19:10 #9
Si, ma porca miseria..ma le cpu@45 nm cosa ci vuole per farle uscire?
sniperspa03 Dicembre 2008, 19:30 #10
Originariamente inviato da: zerothehero
Si, ma porca miseria..ma le cpu@45 nm cosa ci vuole per farle uscire?


Si appunto...ormai che ci sono con i phenomII a 45nm potrebbero ank fare dual core a 45nm...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^